Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
105684 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Morosità acqua. Con il nuovo decreto sarà più facile staccare l'utenza? Ecco le modalità applicative.
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Morosità acqua. Con il nuovo decreto sarà più facile staccare l'utenza? Ecco le modalità applicative.

Servizio idrico e le misure per il contenimento della morosità

Avv. Maurizio Tarantino  

Servizio garantito a chi versa in stato di disagio economico-sociale (50 litri a persona al giorno). Stop alla fornitura dell'acqua per chi è in mora, ma possibilità di pagare il debito a rate.

=> Morosità bollette acqua

Il Decreto del Presidente del Consiglio dei Ministri del 29 agosto 2016 pubblicato sulla G.U. n. 241 del 14 ottobre 2016, consta di cinque articoli. Esso parte dalla premessa che il fenomeno della morosità nel servizio idrico integrato costituisce un fattore di grave criticità della gestione in quanto pregiudica l'equilibrio economico finanziario della stessa mettendo a rischio la qualità e l'erogazione del servizio e che pertanto si rende necessario adottare misure contenitive del fenomeno.

L'attuale disciplina sulla morosità nel condominio. Con la Riforma L. 220/2012, il legislatore ha previsto per l'amministratore il potere/dovere di promuovere in danno del moroso il procedimento di recupero delle somme (art. 63, 1° comma, disp.att. c.c. e art 1129 c.c.), nonché la possibilità prevista dall'art. 63, 3 comma disp.att. c.c.: "in caso di mora protratta per 6 mesi di sospendere l'utilizzazione dei servizi comuni suscettibili di godimento separato".

In sintesi, perché si possa procedere alla sospensione delle utenze, stando al testo della riforma, sono necessari i seguenti presupposti:

a) che ci sia una inadempienza del condomino di almeno sei mensilità;

b) che il servizio da sospendere sia un servizio comune al condominio, ma suscettibile di godimento separato (ad esempio, l'utilizzo dell'ascensore, dell'impianto idrico e del riscaldamento, laddove il distacco non crei danni al condomino sotto forma di dispersione di calore o di altre anomalie degli impianti centralizzati).

 Continua [...]

Per continuare a leggere la notizia gratuitamente clicca qui...

Cerca: morosità acqua condominio

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento