Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
106853 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Reddito di cittadinanza: si può pagare anche il mutuo o l'affitto
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Reddito di cittadinanza: si può pagare anche il mutuo o l'affitto

Pagare il mutuo con la prepagata è un'opportunità che viene data ai titolari del reddito di cittadinanza, non un obbligo

Redazione Condominioweb 

Morosità condominiale e reddito di cittadinanza. Alcune considerazioni sul concreto utilizzo

Le spese della casa di abitazione: rata mutuo e canone di locazione. Da quanto appreso dagli organi di stampa, ogni mese il titolare del reddito di cittadinanza può fare un solo bonifico e solo nel caso in cui il sussidio statale comprenda la quota riservata ai nuclei familiari residenti in immobili di proprietà per il cui acquisto o costruzione uno dei componenti abbia contratto un finanziamento (che ricordiamo non può essere superiore a 150,00€ al mese) o quella riconosciuta a titolo di rimborso del canone di locazione.

Ai sensi della normativa vigente, quindi, si può usare la carta anche per pagare la rata del mutuo mensile.

Per farlo ci sono due soluzioni possibili:fare un bonifico SEPA; effettuare un'operazione.

Le stesse modalità sono previste per coloro che devono utilizzare il reddito di cittadinanza per pagare il canone di locazione.Non è quindi possibile l'addebito diretto su carta, anche perché questa è sprovvista di Iban.

Dunque, ricapitolando, il reddito di cittadinanza può essere speso tramite la Carta di Poste Italiane o prelevando la somma in contanti dagli sportelli ATM rispettando il limite previsto dall'attuale normativa.

Il limite per il prelievo in contanti del reddito di cittadinanza non è uguale per tutti e va calcolato per ogni singola situazione tenendo conto di diversi fattori.

Con il reddito di cittadinanza è possibile anche effettuare un bonifico al mese allo sportello postale, solo per pagare la rata dell'affitto o del mutuo: deve essere indicato il proprietario di casa come beneficiario, che deve coincidere con la persona del contratto di locazione, è consentito il pagamento elettronico alla banca che ha concesso il mutuo.

Cerca: reddito di cittadinanza

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento