Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
109720 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Raccolta differenziata. Nelle mani dei condòmini arriva l'app per non sbagliare il conferimento dei rifiuti.
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Raccolta differenziata. Nelle mani dei condòmini arriva l'app per non sbagliare il conferimento dei rifiuti.

Una app che ti dice come fare la differenziata. Uno strumento innovativo in linea con le smart cities

Redazione Condominioweb  

Da oggi anche i condomini torinesi avranno una sorta di assistente virtuale dei rifiuti. Tramite un codice a barre, leggibile dal cellulare, nella città sarà possibile sapere dove buttare l'immondizia, eliminando ogni dubbio sui suoi componenti e sul corretto conferimento.

=> Niente multa al condominio che non fa bene la raccolta differenziata dei rifiuti.

La app si trova già in molte città italiane, coprendo 6 milioni di utenti. L'utilizzo di questa app è molto smart: basta scansionare con la fotocamera del telefonino il codice a barre dei prodotti, per ricevere in tempo reale il responso: l'oggetto inquadrato viene sezionato virtualmente nelle sue componenti, e per ognuna di esse viene indicato il bidone giusto .

Ma non solo, l'app è personalizzabile perché grazie alla sua interattività, se si dà l'indirizzo di casa invia le notifiche con i giorni di passaggio dei camioncini del porta a porta, segnalare disservizi e chiedere interventi per bidoni pieni o rotti o i rifiuti scaricati in mezzo alla strada.

=> La raccolta differenziata in condominio. Una guida per l'amministratore di condominio.

L'App ha già inventariato 1,5 milioni di prodotti, ma gli utenti se ne trovano degli altri non attualmente tracciati possono aggiungerli.

Torino e Roma sono le prime due grandi città che hanno lanciato questo servizio. A Torino, l'app si chiama junker (http://www.junkerapp.it) e intende facilitare la vita ai cittadini, anche perché è integralmente tradotta in 10 lingue, a favore dei turisti, ma anche delle comunità straniere che vivono e lavorano in Italia.

Inoltre la app è stata resa totalmente accessibile per ipo e non vedenti, sia nella versione iOs che Android, ed è ovviamente gratuita.

=> Raccolta differenziata in condominio. Nel ginepraio normativo sono i condomini a pagare.

Cerca: app raccolta differenziata

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento