Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
109788 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Danea e MMData uniscono le forze: "Vi presentiamo il futuro dei software di gestione condominiale!"
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Danea e MMData uniscono le forze: "Vi presentiamo il futuro dei software di gestione condominiale!"

I team dei due maggiori software di gestione condominiale si fondono e presentano un progetto a lungo termine.

 

Danea Soft e MMData, le software house produttrici dei due programmi di gestione condominiale più diffusi del mercato, hanno rilasciato un comunicato congiunto che informa dell'unione dei due team di sviluppo e di assistenza in un progetto comune.

Le due case, produttrici rispettivamente di Domustudio e PIGC, data la crescente complessità del panorama della gestione condominiale italiana hanno deciso di unire forze, competenze e professionalità decennali nel nuovo progetto condiviso che vede come base di partenza Danea Domustudio integrato con funzionalità chiave ed esclusive di PIGC.

Christina Mischi, AD di MMData dichiara:

"Far parte di un progetto così ambizioso che catalizza tante risorse e competenze è un'esperienza esaltante.
I team si sono confrontati e hanno esaminato i gestionali a lungo per poi disegnare assieme la strada migliore per unire i due software più avanzati e usati del mercato.

Sia PIGC che Domustudio hanno numerose funzionalità e procedure di altissima qualità. Anni di esperienza che non ha nessun'altro!

Abbiamo identificato come piattaforma di partenza ideale Domustudio, il programma tecnologicamente più avanzato. Di seguito abbiamo identificato tutte le funzionalità peculiari di PIGC da integrare in Domustudio coniugando così il meglio dei due software.

A dire il vero i due team stanno già lavorando da alcuni mesi in sinergia su Domustudio! Infatti, pochi giorni fa la nuova versione di Domustudio ha incluso i primi frutti di questo entusiasmante progetto come la ripartizione su più scale, la gestione di più conti correnti, la gestione delle note d'accredito con ritenuta d'acconto, etc."

In una lettera aperta indirizzata ai clienti PIGC e resa pubblica sul sito MMData si delineano i tre fronti su cui il lavoro sta già procedendo:

  1. Identificazione delle funzionalità peculiari di PIGC assenti in Domustudio e conseguente integrazione in quest'ultimo.
  2. Realizzazione della migrazione agevolata dei dati da PIGC a Domustudio.
  3. Definizione di strumenti e percorsi formativi per supportare i clienti nel passaggio da PIGC a Domustudio.

MMData entra così a far parte della famiglia Danea nel gruppo TeamSystem, il maggior produttore software italiano.

Un progetto solido che può già contare come clienti oltre 12.000 studi professionali di amministrazione condominiale: di gran lunga la soluzione più usata in Italia!

Vanio Benetollo, AD di Danea Soft:

"I cambiamenti legislativi e fiscali degli ultimi anni hanno reso sempre più strutturato e complesso il lavoro dell'amministratore di condominio e di riflesso hanno aumentato lo sforzo e le competenze richieste alle software house che sviluppano soluzioni dedicate agli amministratori professionisti.

Non è più un mercato dove ci si può improvvisare: bisogna mettere in campo ingenti risorse, investimenti, esperienza e tanta competenza.

Con questa imponente operazione aspiriamo a definire un nuovo standard per il mercato.

Vogliamo fornire un software che non solo renda più semplice il lavoro dell'amministratore ma che fornisca anche dei plus di spessore al mercato professionale:

  • passaggi di condomini rapidi e indolori;
  • gestione della fatturazione elettronica senza pensieri;
  • integrazione con i migliori servizi sul mercato;
  • formazione di alto profilo per gli amministratori e gli operatori;
  • procedure, stampe, prospetti e prassi, semplificate e condivise."

E' chiaro che il progetto presentato dalle due società non si può definire una semplice operazione finanziaria. L'intento sembra essere molto più alto, ampio e di lungo periodo, supportato da un'azienda solida e di primaria importanza come TeamSystem.

Senz'altro una soluzione gestionale che può contare su un numero così elevato di clienti è in grado di affiancare al valore del software per lo studio dei forti vantaggi nei rapporti di questo con l'ambiente in cui si colloca (pensiamo ai passaggi di consegne oppure alla ricerca di nuovi collaboratori), portando a una standardizzazione delle procedure che a sua volta indirizza a una maggiore professionalità.

Cerca: software gestionale danea

Commenta la notizia, interagisci...
Mauro
Mauro giovedì 17 gennaio 2019 alle ore 22:50

Fino adesso solo problemi e niente vantaggi:
un costo piú elevato
Costosa formazione a carico del cliente
Contatti telefonici intasati
Migrazione dati non sempre lineare
Carico di lavoro aggiuntivo per comprendere il tutto
Funzioni di Danea che intralciano chi utilizza PIGC, saldi con segni invertiti, prospetti che non si adattano alla stampa, impossibilitá di creare una gestione a preventivo senza richiamare i saldi di altra gestione anche se quest'ultima non é ancora chiusa e definita
Ecc...ecc...ecc....

Assunta
Assunta giovedì 29 agosto 2019 alle ore 15:57

buonasera anche io ho problemi con Danea ho preso un nuovo condominio e non riuscivo a farlo partire poi sono tornata a Pigc programma che gia conosco e forse piu' intuitivo ed ho iniziato.
Purtroppo richiede tempo utilizzare velocemente un programma nuovo .
Le funzioni sono differenti e non intuitiva dal mio punto di vista con pigc non ho fatto alcum corso ma sono riuscita a comprenderlo subito.Le linee sono intasate e purtroppo spesso ci si ritrova di sera a lavorare quando ovviamente non si possono richiedere aiuti.
il manuale non mi aiuta per nulla come invece ho potuto fare con pigc spero in un miglioramento nel frattempo continuo ad usare il vecchio programma

    in evidenza

Dello stesso argomento