Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
109688 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Immobile consegnato senza certificato di agibilità: condannata la ditta costruttrice al risarcimento dei danni subito dagli acquirenti
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Immobile consegnato senza certificato di agibilità: condannata la ditta costruttrice al risarcimento dei danni subito dagli acquirenti

Certificato di agibilità. Effetti che scaturiscono dal mancato rilascio

Avv. Leonarda Colucci 

La progettazione, realizzazione e vendita di immobili da parte di una ditta di costruzioni comporta per quest'ultima una serie di oneri, fra i quali figura anche l'obbligo di consegnare agli acquirenti il certificato di agibilità. Il tema degli effetti che scaturiscono dal mancato rilascio di tale documentazione è al centro di una pronuncia di merito.

=> Cosa succede se non si consegna il certificato di agibilità

=> Manca il certificato di agibilità? Allora l'acquirente deve essere risarcito

La vicenda. Gli acquirenti di un immobile ubicato in un edificio condominiale citano in giudizio la ditta costruttrice e venditrice sostenendo che quest'ultima si era resa inadempiente poiché non aveva ultimato varie opere (impianti, oneri urbanizzazione).

Alla luce di tali circostanze gli attori hanno chiesto al tribunale di accertare l'inadempimento degli obblighi assunti dalla ditta costruttrice e la condanna di quest'ultima al risarcimento dei danni sopportati.

=> Le conseguenze in caso in mancato rilascio del certificato di agibilità

=> Contratto di locazione e assenza di certificato di agibilità: quali conseguenze?

 Continua [...]

Per continuare a leggere la notizia gratuitamente clicca qui...

Scarica Tribunale di Frosinone, n. 504 del 14.4.2017

Cerca: certificato agibilità immobile

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento