Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
108571 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
CONDOMINIO IN FIERA, la prima fiera del Condominio in Italia.
Problema condominiale? Inviaci un quesito

CONDOMINIO IN FIERA, la prima fiera del Condominio in Italia.

Un giorno interamente dedicato alle problematiche relative al complesso Mondo del Condominio.

 

Il 14 Settembre a Roma un appuntamento da non perdere.

All'interno di una Location d'eccezione si incontreranno tutte le figure professionali che operano nel settore: Amministratori di condominio, avvocati, commercialisti, architetti, ingegneri , geometri, agenti immobiliari nonché le aziende e gli artigiani specializzati nella fornitura di beni e soluzioni al servizio dei condomini.

A questo primo appuntamento non mancheranno i condòmini, certamente interessati ad approfondire la loro conoscenza sui vari temi trattati in questo particolare Evento.

Gli argomenti ed i quesiti che verranno affrontati e discussi saranno di estrema attualità e gli organizzatori si stanno impegnando al fine di riunire tutte le parti in causa per poter trovare insieme le giuste risposte.

L'evento è stato organizzato all'interno della splendida struttura a più livelli dell'Acquario Romano.

La parte espositiva con gli stand delle varie aziende partecipanti sarà disposta al piano terra, intorno al palco dove si alterneranno gli autorevoli relatori degli incontri a tema.

Il visitatore potrà scoprire le ultime novità proposte dalle aziende sponsors e contestualmente seguire l'audio degli interventi programmati nei forum, oppure decidere di partecipare attivamente alle discussioni prendendo posto comodamente di fronte al palco e visitare gli espositori in un secondo momento.

Il programma prevede, di mattina, gli incontri sui temi giuridici: ci si confronterà sul delicato problema delle morosità, sulla riforma introdotta con la legge 220/2012, sul principio della Non solidarietà tra condomini (sempre in tema di morosità), sulle procedure per il recupero del credito, sulla fase stragiudiziale, sulla fase giudiziale con il decreto ingiuntivo, sulla cessione dei crediti del condomino moroso, etc…

In particolare verrà discussa la procedura di cartolarizzazione del debito del condomino moroso partendo dalla esperienza del BOMA Intermational (la prima associazione di categoria degli amministratori di condominio fondata in texas nel 1907), che parteciperà all'evento.

Il pomeriggio si discuterà di management e di manutenzione degli edifici. Verranno presentate le ultime novità in merito al controllo dei lavori di manutenzione degli edifici: si tratta di soluzioni innovative che agevoleranno l'attività di monitoraggio degli amministratori che potranno verificare l'andamento dei lavori senza la necessità di recarsi fisicamente presso i condomini amministrati.

Inoltre si discuterà di BIM (Building Information Modeling) e dei metodi per l'ottimizzazione della pianificazione, realizzazione e gestione delle costruzioni tramite l'ausilio di speciali software.

Il BIM consentirà all'amministratore di avere un grafico in 3D dell'edificio evidenziando tutti i servizi presenti (citofono, ascensore, impianto elettrico, etc…) permettendo di aggiornare il predetto grafico con le ultime informazioni relative agli interventi di manutenzione come ad esempio il cambio funi ascensore o la sostituzione delle lampade a led.

Anche gli stessi condomini potranno inoltrare più agevolmente segnalazioni circa eventuali disservizi in atto e fruire dei vantaggi del nuovo sistema.

Parteciperanno all'evento autorevoli relatori come il Dott. Mario Antonio Casavola, già Presidente emerito di Cassazione nonché Presidente della V Sez. del Tribunale di Roma (dedita alla giurisdizione del Condominio), l'Attorney Massimo Reboa, un avvocato statunitense specializzato in campo immobiliare e in diritto internazionale in Florida (dove rappresenta il REBOA LAW FIRM).

Il tema della "cartolarizzazione del credito del condominio moroso" (prassi già applicata negli Stati Uniti) verrà trattato proprio dall'avv. Massimo Reboa insieme al Padre avv. Romolo Reboa.

Prenderanno parte all'evento l'Avv. Peter Lewis, professionista dai molteplici interessi (anche lui amministratore condominiale), formatore per alcune delle principali associazioni di amministratori con una visione pragmatica delle problematiche condominiali (dalla teoria alla pratica); l'Avv. Marco Quagliariello, presidente dell'Associazione A.P.I.C.E., esperto in materia condominiale, da sempre attento alle problematiche del settore (al punto da scommettersi personalmente nella qualità di amministratore), convinto promotore di nuove iniziative per trovare le migliori soluzioni; l'amministratrice Simona Bastari, l'ideatrice di "Condominio Felice", un approccio nuovo di gestione del condominio all'insegna del sorriso e della professionalità che ha interessato giornali e televisioni per l'originale formula adottata e per una serie di aspetti innovativi.

http://www.condominioinfiera.it/

Cerca: fiera condominio

Commenta la notizia, interagisci...
Biagio
Biagio venerdì 20 luglio 2018 alle ore 08:54

Si spera che im questo evento venga proposto qualcosa di utile con proposte di modifiche all'attuale norma del tipo:" tempi di consegna del verbale assembleare da parte dell'amministratore; sconfiggere le prepotenze di alcuni mandatari; rendere più trasparente l'accesso presso gli istituti di credito, agenzia entrate ecc.evitando il passaggio dall'amministratore; imporre al mandatario di portare le pezze giustificative direttamente in sede assembleare; responsabilizzare anche i condomini al fine di prendere cognizione della vita condominiale; istituire un registro nazionale e non per ogni associazione con attività sanzionatorie; ecc...

Luigi
Luigi venerdì 20 luglio 2018 alle ore 13:40

cose che un amministratore serio già fa senza lacci e lacciuoli.
il sottoscritto attua tutto questo.
l'agenzia delle entrate obbliga a passare dall'amministratore perché i funzionari non vogliono controllare e verificare il 770, perdono tempo. salva la certezza di recuperare soldi da qualcuno, contribuente o amministratore magari anche per banali errori.............

Cristina Ciccarelli
Cristina Ciccarelli venerdì 20 luglio 2018 alle ore 19:32

Il sorriso è già un arma in più anche la terapia del sorriso viene dagli Usa ed infatti in italia non ha avuto grande successo perché non ne capiscono l'importanza, le significative novità vengono dagli Usa come sempre

    in evidenza

Dello stesso argomento