Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
99366 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Bollette acqua. I consumi pregressi, privi di specifica causale, non sono dovuti.
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Bollette acqua. I consumi pregressi, privi di specifica causale, non sono dovuti.

Nella bolletta niente "consumo pregresso", se non giustificato all'utente finale

Avv. Rosario Dolce del Foro di Palermo  

Il Giudice di Pace di Nuoro annulla due "bollette" dell'acqua imputate ad un cittadino perché non giustificate dal titolo contrattuale. Scatta il rimborso delle parti di conguaglio già pagate dagli utenti. Accolti e vinti i ricorsi dall'Avvocato Claudio Solinas, contro i conguagli chiesti dall'ente unico per le risorse idriche. Una sentenza pilota che apre la strada e crea un precedente.

=> Attenzione a questa voce in bolletta: «partite pregresse». È illegittima.

Come funziona il servizio. Il Servizio Idrico Integrato (d'ora in avanti SII) è gestito nelle nostre città da specifiche società e/o imprese di sorta facenti capo agli organismi di cui all'Ambito Territoriale Ottimale di riferimento (ATO).Le ATO hanno l'obbligo di organizzare l'insieme dei servizi pubblici di captazione, adduzione e distribuzione di acqua ad usi civili, di fognatura e di depurazione delle acque reflue.

=> Annullata la bolletta dell'acqua se il gestore sostituisce il contatore senza preavviso

Il rapporto tra l'utente finale è la società di gestione del SII ha però natura privata:si verte in ipotesi di prestazione continuativa di cose nell'ambito di un contratto di somministrazione di diritto privato regolato dagli artt. 1559 c.c. e seguenti, il cuicorrispettivo ai sensi dell'art. 1562 c.c. è pagato secondo le scadenze d'uso e il consumo effettivamente registrato (fatto salvo, il caso di una diversa disciplina di cui al regolamento del servizio a cui l'utente ha aderito).

Il carattere privatistico del rapporto connota la posizione giuridica del privato, quindi, come diritto soggettivoe non già come interesse legittimo.

Sulla base di queste premesse il Giudice di pace di Nuoro, con Sentenza del 02 marzo 2017, ha annullato due fatture emesse dalla società di gestione del SII laddove richiedenti il pagamento a conguaglio di pregressi consumi idrici.

 Continua [...]

Per continuare a leggere la notizia gratuitamente clicca qui...

Scarica Giudice di pace di Nuoro, Sentenza del 2 marzo 2017

Cerca: bollette acqua partite pregresse

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento