Vai al contenuto
Danielabi

CESSIONE CREDITO - ADEMPIMENTI

Partecipa al forum, invia un quesito

Daniela scusa ancora una cosa, sarà scritta da qualche parte ma non trovo:

Il protocollo della comunicazione all'ade dell'opzione sconto in fattura va ancora comunicato ai condomini o anche questo è stato abolito??

Silvia3 dice:

Daniela scusa ancora una cosa, sarà scritta da qualche parte ma non trovo:

Il protocollo della comunicazione all'ade dell'opzione sconto in fattura va ancora comunicato ai condomini o anche questo è stato abolito??

Non mi risulta che ci sia un obbligo normativo, solitamente si indica sulla comunicazione rilasciata ai condòmini per le spese detraibili. Ma se non hanno nulla da detrarre...

Non so, io l'ho sempre mandato (per il superbonus, ma anche in passato per altri interventi per i quali c'è stato lo sconto in fattura in altre percentuali)...immagino che all'inizio avrò letto da qualche parte di dover fare così, e poi ho continuato a farlo

(oggettivamente, se devi fare la dichiarazione all'ade, mandare anche una nota ai condomini che non hanno nulla da detrarre perchè hanno richiesto lo sconto e indicargli il protocollo della comunicazione opzione fatta all'ade non è un'incombenza devastante. però se non mando niente ad ade forse non ha senso mandare sta specifica ai condomini. boh)

Silvia3 dice:

però se non mando niente ad ade forse non ha senso mandare sta specifica ai condomini.

infatti, lascerei perdere in questo caso.

  • Grazie 1
Danielabi dice:

infatti, lascerei perdere in questo caso.

Ad ogni modo, è da stamattina che mi sto lambiccando per farmi venire in mente da dove avevo preso l'idea di dover comunicare il protocollo della comunicazione opzione ai condomini (lo facevo già nel 2020 per lavori fatti nel 2019 con la cessione...non posso essermelo inventato eccheccavolo), per verificare se è ancora necessario farlo o meno - al di là di cosa ci siamo dette prima.

Silvia3 dice:

Ad ogni modo, è da stamattina che mi sto lambiccando per farmi venire in mente da dove avevo preso l'idea di dover comunicare il protocollo della comunicazione opzione ai condomini (lo facevo già nel 2020 per lavori fatti nel 2019 con la cessione...non posso essermelo inventato eccheccavolo), per verificare se è ancora necessario farlo o meno - al di là di cosa ci siamo dette prima.

magari qualche mia paranoica discussione qui nel forum? 😄

Non saprei, io vivo nell'oblio....

no, no, secondo me era qualcosa di "ufficiale", qualche guida dell'ade, qualche circolare...

Silvia3 dice:

Ad ogni modo, è da stamattina che mi sto lambiccando per farmi venire in mente da dove avevo preso l'idea di dover comunicare il protocollo della comunicazione opzione ai condomini (lo facevo già nel 2020 per lavori fatti nel 2019 con la cessione...non posso essermelo inventato eccheccavolo), per verificare se è ancora necessario farlo o meno - al di là di cosa ci siamo dette prima.

iddu ?

 

Nuovo provvedimento dalle Entrate per l’esercizio delle opzioni per i bonus
Giorgio Tacconi - Sabato 12 Febbraio 2022

Il Provvedimento approva il nuovo modello

per la comunicazione dell’opzione e detta istruzioni e specifiche tecniche
 

www.teknoring.com/.../esercizio-delle-opzioni-bonus-edilizi-.../

Parti comuni: chi deve comunicare cosa

Per gli interventi eseguiti sulle parti comuni degli edifici:

    il condomino beneficiario della detrazione che cede il credito, se i dati della cessione non sono già indicati nella delibera condominiale, comunica tempestivamente all’amministratore del condominio l’avvenuta cessione del credito e la relativa accettazione da parte del cessionario, indicando, oltre al proprio codice fiscale, l’ammontare del credito ceduto e il codice fiscale del cessionario. Nel caso in cui non vi è obbligo di nominare l’amministratore del condominio e i condòmini non vi abbiano provveduto, i suddetti dati sono comunicati al condomino incaricato di inviare la Comunicazione all’Agenzia delle entrate;
    l’amministratore del condominio comunica ai condòmini che hanno effettuato l’opzione il protocollo telematico della Comunicazione; nel caso in cui la Comunicazione sia stata inviata da uno dei condòmini a tal fine incaricato, vi provvede quest’ultimo.

  • Grazie 2

Bravo Alberto.

Alberto, grazie! stanotte non avrei dormito a continuare a pensare a sta roba.

 

Dunque, lo consideriamo un adempimento obbligatorio da fare anche quest'anno anche per i condomini che beneficiano della "semplificazione" di cui parlavamo stamattina? 😄

Silvia3 dice:

Dunque, lo consideriamo un adempimento obbligatorio da fare anche quest'anno anche per i condomini che beneficiano della "semplificazione" di cui parlavamo stamattina?

in realtà "l'obbligo" è di comunicare il protocollo del CIR, quindi la comunicazione di questa mattina non c'entra.

Diciamo che è una sorta di tutela per cui i condòmini sanno che gli adempimenti sono stati effettuati.

Fossi in te lo scriverei nella nota ai rendiconti: cari condòmini, quest'anno è stato inviato il CIR e il protocollo è questo. (ovviamente scritto meglio 😄)

sìsì so che la dichiarazione per detrazioni non c'entra perchè il protocollo è un altro.

ma stamattina alla fine ci eravamo dette che tutto sommato se non devo fare la dichiarazione detrazioni posso astenermi anche dal comunicare il protocollo cir

 

cmq mi piace il tuo approccio meno sbattimento più risultato

Modificato da Silvia3
  • Haha 1
Silvia3 dice:

cmq mi piace il tuo approccio meno sbattimento più risultato

Non c'è scritto come devi comunicare, quindi meglio scrivere il protocollo una sola volta in un documento distribuito a tutti.

Senti a me! 😄

Ciao a tutti.

Ricordate quell'unico condominio dove ho il superbonus con sconto in fattura ma anche altre detrazioni, e quindi devo fare la dichiarazione per le detrazioni anche per il superbonus?

Ecco.

Ho ricevuto dall'impresa copia delle comunicazioni inviate all'ade per lo sconto in fattura.

Ovviamente hanno pasticciato parecchio.

In particolare ho 2 situazioni su cui vorrei la vostra opinione/esperienza:

 

1. con il superbonus ha incluso sia sisma che eco. Un condomino si è opposto all'eco e ha ottenuto di essere escluso da tutto ciò che riguarda cappotto e dintorni e ovviamente non ha richiesto lo sconto in fattura per la parte eco. Le sue unità sono però state ugualmente inserite nella comunicazione opzione all'ade riferita a fattura eco, con un valore simbolico di 1 euro. Secondo me è sbagliato punto e basta, ma mi è venuto il dubbio che sia stato fatto così per includere le due unità in questione nel conteggio del numero di unità del condominio e quindi del massimale (attendo riscontro dal commercialista dell'impresa). Anche se così fosse, restano i miei dubbi sulla correttezza della soluzione. Opinioni??

 

2. nonostante io abbia fornito la tabella millesimale per calcolare le quote di ciascun cedente, i valori indicati dall'impresa nella comunicazione all'ade sono tutti (letteralmente, tutti) diversi da quelli che si ottengono usando la tabella millesimale corretta. Non so che pasticcio sia stato fatto, ma cmq ci sono valori che differiscono di qualche decina di euro, altri che differiscono di migliaia di euro, e su tutte le cantine accatastate ma per cui non abbiamo specifici millesimi - perchè la tabella è stata fatta quando le cantine erano catastalmente considerate insieme all'appartamento - è stato messo un simbolico 1 euro cad. Premesso che io detesto questo genere di pastrocchi inutilissimi e facilmente evitabili, sto cercando di decidere se è meglio, nella mia dichiarazione, replicare quanto hanno dichiarato loro anche se ad minchiam, o indicare i dati corretti. Tutto sommato, visto che tutti i condomini hanno richiesto lo sconto, la spesa è dentro al massimale, e quindi il risultato finale non cambia, foooorse propenderei per ricopiare i loro dati. Ma visto che l'interlocutore è sempre l'AdE mi resta un dubbio. Suggerimenti?

 

Scusate la patalfiata, il dono della sintesi in un'altra vita.

Silvia3 dice:

Anche se così fosse, restano i miei dubbi sulla correttezza della soluzione. Opinioni??

Si, era necessario inserire tutte le unità, altrimenti sballavano i massimali. Non si poteva fare altro. In ogni caso non c'è opzione di sconto per il condòmino, nel senso che non ha "scontato" nulla

 

Silvia3 dice:

foooorse propenderei per ricopiare i loro dati. Ma visto che l'interlocutore è sempre l'AdE mi resta un dubbio. Suggerimenti?

Eh...pure io propenderei.

La divisione dei costi fatta dal GC dovrà pur avere un senso: forse, per il problema di dover indicare tutte le unità, ha dovuto fare estrapolazioni di vario tipo? La cosa che lascia perplessa è la differenza di "migliaia" di euro: come è stato possibile?

Se chiedi al GC di darti lo schema di calcolo che hanno seguito, che succede?

Danielabi dice:

Si, era necessario inserire tutte le unità, altrimenti sballavano i massimali. Non si poteva fare altro. In ogni caso non c'è opzione di sconto per il condòmino, nel senso che non ha "scontato" nulla

👍

 

Danielabi dice:

è la differenza di "migliaia" di euro: come è stato possibile?

Se chiedi al GC di darti lo schema di calcolo che hanno seguito, che succede?

Non so cosa abbiano combinato, stamattina controllano.

Resta il fatto che dicono di non essere più in tempo per rettificare ciò che hanno inviato (non so se sia vero o se non hanno voglia), quindi in ogni caso le alternative sono mandare a mia volta dati sbagliati ma corrispondenti ai loro, o mandare dati giusti ma diversi dai loro.

Visto che appunto i massimali sono rispetti, c'è lo sconto per tutti ecc, quindi insomma nessuno ci sta guadagnando niente nel comunicare dati errati...a me continua a sembrare meno rischioso copiare loro, giusto per non attirare un faro sulla questione

Modificato da Silvia3
Silvia3 dice:

continua a sembrare meno rischioso copiare loro, giusto per non attirare un faro sulla questione

Si, sono d'accordo.

Magari aspetta all'ultimo, così da capire cosa abbiano combinato...

Sì guarda, la notte del 2 aprile sarò lì a inserire a mano tutto quanto (essendo un condominio di 200 unità, ed essendoci in ballo 3 comunicazioni ade da emulare, sarà uno spasso).

 

secondo me hanno banalmente pasticciato.

Chiedere a me di fornirgli i riparti sarebbe stato troppo furbo.

 

Modificato da Silvia3
Silvia3 dice:

Chiedere a me di fornirgli i riparti sarebbe stato troppo furbo.

Eggià....😏

Buongiorno,

in un modo o nell'altro, ieri notte ho finito di raffazzonare i documenti per le detrazioni fiscali.

 

Domanda: ma è possibile inviare la comunicazione di sconto all'ade con indicato nel quadro A come “importo complessivo della spesa sostenuta” un valore diverso dalla somma di tutti gli importi indicati come “spesa sostenuta” al quadro C sezione II??

io pensavo fosse impossibile (ho ricordi in passato di aver litigato con gli arrotondamenti per ottenere lo stesso valore...o forse un valore con pochi euro di tolleranza) mentre pare che il GC sia riuscito a mandarlo con circa 8000 euro che ballano! (importo della fattura cioè spesa sostenuta 1.000.000, somma di tutti gli importi su cui i condomini hanno usufruito dello sconto 999.992)

Silvia3 dice:

Domanda: ma è possibile inviare la comunicazione di sconto all'ade con indicato nel quadro A come “importo complessivo della spesa sostenuta” un valore diverso dalla somma di tutti gli importi indicati come “spesa sostenuta” al quadro C sezione II??

😮 si, anche a me risulta che debba quadrare tutto. Mi piacerebbe sapere come ha fatto e soprattutto: le hai le ricevute di accettazione della comunicazione da parte di Ade, vero? Giusto per essere tranquilli.

Ho la ricevuta dell'invio

e poi una ricevuta di scarto!! (ma non ci avevo fatto caso perchè hanno denominato il file ricevuta sospensione e pensavo fosse una cosa legata all'antifrode)

contenente 1 istanza presa in carico,
di cui acquisite con esito positivo: 0
di cui scartate: 1

hahahahahahahahahahahahaha oddio muoio

 

è ragionevole pensare che lo scarto sia dovuto alla discrepanza dei valori?

Modificato da Silvia3
Silvia3 dice:

oddio muoio

no, dai...avranno reinviato la comunicazione, altrimenti ci rimettono loro: digli solo di dare a te quella corretta.

Oppure comincia ad armarti e preparati a partire

Partecipa al forum, invia un quesito

×