Vai al contenuto
aletk

Quasi 9000 euro di spese condominiali

Salve sono in affitto in un appartamento di 140 metri quadri circa. Negli ultimini giorni i proprietari mi hanno chiesto 8700 euro di spese condominiali suddivisi in 7700 euro di spese riscaldamento e 1000 euro di spese ordinarie. Il condominio comunque ha il riscaldamento centralizzato. Volevo quindi sapere se è giusto o c'è qualcosa che non quadra, grazie in anticipo per le risposte.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se nel contratto che hai sottoscritto era stabilito che dovevi pagare le spese condominiali e di riscaldamento, penso sia giusto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Detta così possono essere tanti o possono essere pochi............. Comunque se tali spese per contratto sono escluse dal canone di locazione e addebitate separatamente è corretto che ti vengano richieste.

Di norma dovrebbero farti visionare il bilancio consuntivo o quantomeno il resoconto redatto dall'amministratore o chi per lui dove "analiticamente" vengono ripartiti gli addebiti di spesa per singola voce ( criterio ripartizione consumo per singolo appartamento, saldo iniziale e saldo finale per verificare che non ci siano debiti pregressi, ecc... ) dopo avere queste nozioni potrai trarre le conclusioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Nel contratto è scritto che dovevo versare unitamente al canone di locazione le spese di condominio di propria competenza.

 

- - - Aggiornato - - -

 

Comunque le spese sono a partire dal 01/05/2014 al 30/04/2015 non ci sono debiti o altro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Onestamente 7700 di riscaldamento per un anno mi sembrano tantine per un appartamento, però tutto può essere... Chiedi di vedere il bilancio onde evitare che ti abbiano addebitato spese non ordinarie.

Ma quando sei andato in affitto, non ti sei informato su quanto erano queste spese condominiali mediamente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Mi avevano detto che saranno sui 2000 all'anno e poi nel contratto non mi avevano specificato quanto pagare al mese come fanno quasi tutti (tipo 200 al mese salvo conguaglioa fine anno)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

scusa ma 7700 euro di riscaldamento solo per il tuo appartamento????

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

7700 euro per un solo appartamento mi sembrano un po esagerati

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Forse detto appartamento e' in Alaska . 😜

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Salve sono in affitto in un appartamento di 140 metri quadri circa. Negli ultimini giorni i proprietari mi hanno chiesto 8700 euro di spese condominiali suddivisi in 7700 euro di spese riscaldamento e 1000 euro di spese ordinarie. Il condominio comunque ha il riscaldamento centralizzato. Volevo quindi sapere se è giusto o c'è qualcosa che non quadra, grazie in anticipo per le risposte.

Guarda che forse si tratta di tre anni. Fatti spiegare bene come escono questi totali

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Guarda che forse si tratta di tre anni. Fatti spiegare bene come escono questi totali

E, soprattutto, perché tutto insieme? Non hai mai pagato nulla di riscaldamento?

 

Di solito si pagano 5 rate all'anno!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Senza l'attento esame del rendiconto condominiale dell'esercizio consuntivo a cui si fa riferimento, ed il contratto di locazione per capire quali oneri siano a carico conduzione, non si risolve l'enigma.

 

A titolo personale fa molto strano la richiesta di sole due tipologie di spesa...

Sotto la voce RISCALDAMENTO potrebbero celarsi importi non dovuti, quali manutenzioni straordinarie e/o aggiornamenti della centrale termica.

Invece la voce SPESE ORDINARIE non è corretta. Dette spese sono comunque e sempre da specificare e dettagliare affinché il conduttore possa verificare la corrispondenza con i patti contrattuali sottoscritti, in ultima analisi verificare l'effettivo obbligo a corrisponderle al locatore.

 

Infine, sicuramente come da patti contrattuali, pezze giustificative di queste somme sono state presentate ? No ? Ed allora niente eurini.

9.000 €. (ma anche 90) non si sganciano sulla parola:eppure su qualunque contratto di locazione ci sta scritto questo tanto...

Ma li leggete i vostri contratti di locazione ?!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Che tu sappia ci sono state spese straordinarie sulla caldaia? Se ci sono state queste sono a carico del proprietario.

Tutti ti stanno consigliando che prima di staccare l'assegno verifica presso il tuo "padrone",di mostrarti tutta la documentazione del caso.

http://www.studiolegale-online.net/locazioni_04.php

 

http://www.avvocatoandreani.it/documenti/varie/tabella_confedilizia_ripartizione_spese_inquilino_proprietario.pdf

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×