Vai al contenuto
leona

Fascia di sicurezza idraulica diritto demaniale

Salve a tutti,

 

ho avuto notizia di poter avvalermi di qlc vostra ESPERIENZA E CONOSCENZA dal Gent\mo Avv. Gallucci, a riguardo della possibilità del PP "ulisse"

(frontista con sua corte limitrofa al prospiciente FOSSO DEMANIALE, dentro centro abitato),

 

di poter OCCLUDERE il PASSAGGIO PUBBLICO ed il TRANSITO dei Mezzi del Comune deputati alla MANUTENZIONE IDRAULICA del fosso

 

ossia di aver posto due muretti ed un cancello sulla FASCIA DI SICUREZZA IDRAULICA, prevista di rispetto in mt quattro, i quali manufatti in ferro e cemento, presunti abusivi, INTERDICONO sia il pubblico passaggio pedonale, sia l'eventuale transito dei mezzi di manutenzione ed eventuali di pubblico soccorso.

 

Chi ha il dovere d'Ufficio di far rimuovere il muretto e cancello che persiste a CHIUSURA della FASCIA di servitù idraulica a confine con la sede stradale ? e che un altro muretto nel retro della corte, NON PERMETTE IL TRANSITO lungo la FASCIA DI SICUREZZA DELL' adiacente fosso demaniale ? ove continua il suo corso, sino a raggiungere la foce in altro canale ?

 

Riferisco che sulla sponda DX che SX persistono manufatti, capanni, gazebo e quant'altro che ovviamente NON CONTEMPLANO ASSOLUTAMENTE una MINIMA FASCIA di rispetto.

 

L'ufficio del Genio civile è titolato all'inoltro del PROVVEDIMENTO di RIMOZIONE ?

 

Ci potrebbe essere la solita escamotage all'italiana ?

 

grazie leo

Qualcuno degli iscritti o dei lettori mi può gentilmente rispondermi ? e possibilmente darmi delle risposte precise ? grazie Leonà

Ciao,

avverso il provvedimento del Genio Civile di abbattimento del manufatto che impedisce il libero passaggio ai soccorsi ed alla manutenzione del Comune, puoi opporre ricorso nei tempi e nei modi indicati nell' estremo dell' atto che ti è stato notificato.

 

Di escamotages credo ci sia ben poco. Infatti ti ritrovi a che fare con un interesse legittimo della Pubblica Amministrazione e contro il suo provvedimento non puoi sollevare una questione di merito (diritto soggettivo) innanzi al Giudice Ordinario.

 

Puoi solo fare valere il tuo preteso interesse legittimo (qualora tu ne abbia alcuno) innanzi al Giudice Amministrativo oppure ricorso gerarchico ma mi pare che non vi siano i presupposti per questo rimedio non giurisdizionale.

 

Una strada forse percorribile è quella di fare valere il principio dell' imparzialità della Pubblica Amministrazione (a te ordina di abbattere i manufatti, mentre al vicono no) che tuttavia può sempre rispondere che esercita un potere la cui discrezionalità è funzionale al mantenimento della percorribilità del fosso in funzione di prevenzione di incidenti e facilità di soccorso. E qui soccombi.

Grazie Haoren,

 

ma, il Genio civile su segnalazione ad esso medesimo e denuncia c\o Procura dRI è tenuto a far NECESSARIAMENTE RIMUOVERE MURETTI confinanti con sede stradale e nel retro altro muretto posto a confine con fosso ed altra PP ?

 

Il genio cvile può solo concedere l'eventuale parcheggio auto sulla FdSI, ovviamente con CONCESSIONE SCRITTA (durata ?), ma, muretti e cancelli devono perentoriamente SCOMPARIRE ? o no ?

 

GRAZIE ANCOR

 

cordialità

 

leona

×