Vai al contenuto
Massimo Azalee

Abbattimento alberi con delibera di assemblea

Buon giorno 

 

Nel mio condominio sono stati abbattuti diversi pini di grandi dimensioni con la scusa della processonaria quando poteva essere evitato con altre procedure per eliminarla  . Purtroppo l' amministratore   ha convinto la maggioranza che ha approvato l' abbattimento con notevoli danni estetici ma anche di qualità della vita. Il verde è importantissimo per ovvi motivi.   A distanza di due anni non si è ripristinato il verde con nuovi alberi e il giardino risulta impietosamente brutto.  C e una oggettivo danno a mio parere che influenza anche il valore degli appartamenti.   Io insieme a un altro condomino non abbiamo pagato le spese di abbattimento e di ripristino che adesso ci  vengono richieste.

 

La domanda è un pò ingenua ma la faccio. Ci sono precedenti sentenze o precedenti che permettono di pensare di  opporsi al pagamento ed eventualmente fare una causa per danneggiamento del giardino condominiale nonostante la decisone sia stata presa con una maggioranza in assemblea.  

 

Grazie per vostri commenti

 

Massimo   

Massimo Azalee dice:

Buon giorno 

 

Nel mio condominio sono stati abbattuti diversi pini di grandi dimensioni con la scusa della processonaria quando poteva essere evitato con altre procedure per eliminarla  . Purtroppo l' amministratore   ha convinto la maggioranza che ha approvato l' abbattimento con notevoli danni estetici ma anche di qualità della vita. Il verde è importantissimo per ovvi motivi.   A distanza di due anni non si è ripristinato il verde con nuovi alberi e il giardino risulta impietosamente brutto.  C e una oggettivo danno a mio parere che influenza anche il valore degli appartamenti.   Io insieme a un altro condomino non abbiamo pagato le spese di abbattimento e di ripristino che adesso ci  vengono richieste.

 

La domanda è un pò ingenua ma la faccio. Ci sono precedenti sentenze o precedenti che permettono di pensare di  opporsi al pagamento ed eventualmente fare una causa per danneggiamento del giardino condominiale nonostante la decisone sia stata presa con una maggioranza in assemblea.  

 

Grazie per vostri commenti

 

Massimo   

Per il taglio degli alberi in condominio è necessaria l'unanimità (1000/1000) fatto salvo casi di urgenza, non mi pare che la processionaria sia una urgenza;

 

--> https://www.condominioweb.com/alberi-in-condominio-con-quale-maggioranza-e-possibile-deliberare-labbattimento-.640

 

Ritengo che si possa richiedere la piantumazione di nuovi alberi a carico di chi ha deciso questo abbattimento.

Non so però se ci sono pronunce in merito.

Modificato da Tullio Ts
Tullio Ts dice:

Ritengo che si possa richiedere la piantumazione di nuovi alberi a carico di chi ha deciso questo abbattimento.

Non so però se ci sono pronunce in merito.

si dovrebbe richiedere anche un risarcimento del danno, tagliare i pini  per la processionaria è una cosa fuori dal monto, bastava fare un disinfestazione degli alberi. In ogni caso per il taglio occorreva l'unanimità dei  consensi ed il benestare del Comune.

 

 

Modificato da JOSEFAT
JOSEFAT dice:

si dovrebbe richiedere anche un risarcimento del danno, tagliare i pini  per la processionaria è una cosa fuori dal monto, bastava fare un disinfestazione degli alberi. In ogni caso per il taglio occorreva l'unanimità dei  consensi ed il benestare del Comune.

 

 

Infatti, il nostro altipiano Carsico è densamente boscoso con pino nero soggetto annualmente di processionaria, e non si abbattono gli alberi altrimenti non ci sarebbero più, ma si tagliano i rami e si elimina la processionaria. 

Tullio Ts dice:

Infatti, il nostro altipiano Carsico è densamente boscoso con pino nero soggetto annualmente di processionaria, e non si abbattono gli alberi altrimenti non ci sarebbero più, ma si tagliano i rami e si elimina la processionaria. 

Infatti, è assorda la decisione presa nel condominio di @Massimo Azalee

×