Vai al contenuto
ciammax

Ripartizione spese con un appartamento sotto sequestro

Buongiorno,

ho questo problema:

Dovendo ristrutturare un tetto ormai cadente e pericoloso in un condominio volevo sapere due cose:

1) un appartamento di questo condominio è posto sotto sequestro da qualche anno, quindi le spese relative chi le paga? il giudice non credo...

2 l'iva delle spese è da calcolare al 10% oppure normalmente al 21%?

Ringrazio chi voglia aiutarmi dando delle risposte

Grazie

Forse è il caso di muoversi, anche perchè altrimenti non so come farete a recuperare anche le spese condominiali, visto che scrivi di "qualche anno".

In entrambi i casi esposti avresti dovuto inserirti nella procedura, qualora possibile.

In ogni caso, se le spese del tetto hanno natura straordinaria, la vedo dura recuperarle anche da un eventuale acquirente.

Non mai è mi capitato di avere un appartamento sotto sequestro, penso ci sia comunque una specie di curatore...........ti consiglio di chiedere a un legale.

si grazie della risposta, in effetti anche io penso che sarà difficile recuperare da un'acquirente; pensavo si potesse chiedere al giudice che gestisce il sequestro....

si grazie della risposta, in effetti anche io penso che sarà difficile recuperare da un'acquirente; pensavo si potesse chiedere al giudice che gestisce il sequestro....

Tentar non nuoce. Ma come ti ha scritto KC, bisogna anche capire se si tratta di procedura esecutiva, oppure fallimentare, oppure cautelare.

Ognuna di queste situazioni ha norme diverse.

 

Mi pare strano che l'amm.re (se c'è), non lo sappia e non sappia se ci sia un custode con cui conferire.

Pertanto, prima cosa è identificare la procedura.

 

Puoi verificare se sia stato subastato cercando tramite i vari portali "Astegiudiziarie", fallimentari, etc.

L'amministratore non c'è, purtroppo!! Ho fatto la ricerca e in effetti l'appartamento è all'asta (credo perché non è stato più pagato il mutuo, dato che è l'Unicredit che ha promossoo la procedura immobiliare)

×