Vai al contenuto
bitterish

Possesso cantina

A settembre u.s. ho acquistato un appartamento con annessa cantina, per motivi di salute non ho potuto prendere subito possesso della cantina. Con mia grande sorpresa quando sono stata nelle condizioni di farlo, ho trovato la porta della cantina chiusa con lucchetto e quindi non ne sono mai entrata in possesso. Ho chiesto all'amministratore di aiutarmi nell'individuare chi avesse abusivamente preso il possesso della cantina ma non ho avuto risposta. C'è qualcuno che può indicarmi come posso entrare in possesso di questa benedetta cantina?

Ciao, abbi pazienza se fino ad adesso (tu dici da settembre) non hai mai aperto la tua cantina che tu hai acquistato, senz'altro il lucchetto è del vecchio proprietario prova a chiederglielo, dal momento che, inoltre, è lo stesso amministratore a non saperne nulla, potresti provare a chiedere ad altri condomini e se non otterrai chiarimenti, prendi un frullino e tagli il lucchetto, d'altronde non commetti nessun abuso, è roba tua!

Ciao

Ciao, purtroppo il vecchio proprietario mi aveva indicato un'altra cantina come proprietà che dall'atto di vendita non risulta essere quella. Infatti ho cercato di indagare presso gli altri condomini, macolui il quale detiene le chiavi non salta fuori. Sembra non esserci alcun proprietario ufficiale. Avevo chiesto all'amministratore l'elenco completo dei proprietari e relativi indirizzi per poter inviare raccomandata, ma mi si dice che per motivi di privacy non è possibile averlo. A questo punto non so se informare la forza pubblica. Grazie cmq per la tua risposta, se ti viene in mente qualche altro suggerimento fammelo sapere. Grazie

Ciao, scusa cosa significa:

" il vecchio proprietario mi aveva indicato un'altra cantina come proprietà che dall'atto di vendita non risulta essere quella"

Sinceramente non riesco a capirti!

Presumo tu abbia un atto di acquisto, su questo atto di acquisto ci devono essere per forza gli estremi catastali della cantina che tu asserisci di aver acquistato, quindi, dalla visura catastale e dalla piantina evincerai quale sia la cantina di tua appartenenza, non riesco a vedere il problema.

Poi se per esempio (come potrebbe capitare per errore) hai assegnata una cantina al posto di un'altra, si da il caso che devi attivarti per correggere l'errore catastale o l'errore di trascrizione in conservatoria o l'errore effettuato dallo scrivente del notaio, non ci possono essere altri dubbi.

Inoltre, se l'amministratore ti ha detto che non può darti i nomi dei proprietari che compongono il Condominio per motivi di privacy, ti ha detto una gran fesseria, una fesseria ancora piuù grossa proprio alla luce della nuova riforma del Condominio che prevede una anagrafe di tutti i condomini che l'amministratore DEVE avere, per legge.

Quindi dire che "colui che detiene le chiavi non salta fuori" è una assurdità.

Ciao

ciao,

grazie per la risposta, so che tutto appare un po complicato e forse mi sono espressa male, ma i fatti sono esattamente quelli narrati e cioè: dal rogito risulta l'acquisto dell'appartamento con la cantina di pertinenza. Il proprietario mi aveva indicato un'altra cantina vuota. In quel momento essendo presa da gravi problemi familiari, non ho controllato che la cantina indicatami corrispondesse alla cantina nominata nel rogito. Ora avendo bisogno della cantina, per caso ho controllato la piantina e mi sono accorta che la cantina che mi era stata indicata dal vecchio proprietario in effetti non è la mia,che a sua volta è stata occupata da altri. Spero di essere stata più chiara, il problema è che non riesco a venirne a capo. Ti ringrazio ancora e spero potrai darmi qualche buon consiglio. Ciao

Io proverei a sentire cosa dice il notaio. Se al catasto al tuo appartamento è abbinata una ben precisa cantina come pertinenza ti conviene pretendere che quella cantina sia la tua. Saluti.

Vada subito dal notaio, dagli elementi documentali che Lei ha indicado parrebbe aversi una vendita aliud pro alio: consegna di un bene completamente diverso da quello pattuito. In tale circostanza il compratore è tutelato in base alla ordinaria azione di risoluzione contrattuale o, in alternativa, tramite l’azione di esatto adempimento. Diversamente Ella non ha alcun titolo per entrare nel possesso della cantina che le spetterebbe.

Bitterish, alla luce delle tue nuove precisazioni, che in parte avevo intuito in quanto non poteva che essere così come è, concordo totalmente con l'ultima risposta di olli, non ci sono altre soluzioni.

Ciao

olli dice:

Vada subito dal notaio, dagli elementi documentali che Lei ha indicado parrebbe aversi una vendita aliud pro alio: consegna di un bene completamente diverso da quello pattuito. In tale circostanza il compratore è tutelato in base alla ordinaria azione di risoluzione contrattuale o, in alternativa, tramite l’azione di esatto adempimento. Diversamente Ella non ha alcun titolo per entrare nel possesso della cantina che le spetterebbe.

La prima cosa da fare devi controllare il tuo rogito e individuare 

-n°app.nto

-n°Sub e.... Controllare  piantina delle Cantine per individuare con esattezza la tua....poi recati al catasto e chiedi una visura del tuo appto e relativo sub.se diverso da quello del rogito chiedi una visura partendo dal sub indicato sul tuo rogito.

Esempio.. Tuo Rogito appto n°47 sub n°47

Tua Visura App n°47 sub 39. Chiedi visura del sub 39 per individuare il proprietario..il seguito te lo spiego dopo aver  eseguito questi controlli

 

enricomiranda@virgil dice:

La prima cosa da fare devi controllare il tuo rogito e individuare 

-n°app.nto

-n°Sub e.... Controllare  piantina delle Cantine per individuare con esattezza la tua....poi recati al catasto e chiedi una visura del tuo appto e relativo sub.se diverso da quello del rogito chiedi una visura partendo dal sub indicato sul tuo rogito.

Esempio.. Tuo Rogito appto n°47 sub n°47

Tua Visura App n°47 sub 39. Chiedi visura del sub 39 per individuare il proprietario..il seguito te lo spiego dopo aver  eseguito questi controlli

 

Dieci anni.. e dieci anni che l'opener non compare qui..

Modificato da Baccello
Ospite
Questa discussione è chiusa.
×