Vai al contenuto
gis

Parcheggio selvaggio occupazione fissa del suolo con autovetture.

Salve, il condominio in cui abito è costituito da 7 appartamenti,sette mansarde e 4 garage. Senza delibera, noi proprietari abbiamo sempre parcheggiato le autovetture nell'area pertinenziale del fabbricato. Il problema sorge ora che il proprietario di un garage parcheggia non temporaneamente, ma occupa per gg degli spazi con delle autovetture . Mi chiedo come si possa regolamentare una situazione simile. Un proprietario di un locale che è ad uso deposito può parcheggiare tre autovetture costringendo gli altri proprietari che invece hanno appartamenti a posteggiarsi a svariati metri dal portone d'ingresso?

Visto che sono anche l'amministratore vorrei dei suggerimenti per come risolvere al meglio la situazione. grazie.

Proponi in assemblea posto all'OdG che sia previsto dal regolamento condominiale la sosta ad una sola autovettura per condomino nell'area condominiale, magari anche che sia stabilita una sanzione per chi non lo rispetta, si approva con la maggioranza del 2° comma art. 1136 cc maggioranza delle teste presenti rappresentanti almeno 500 millesimi;

 

Dacc art. 70. Per le infrazioni al regolamento di condominio può essere stabilito, a titolo di sanzione, il pagamento di una somma fino ad euro 200 e, in caso di recidiva, fino ad euro 800. La somma è devoluta al fondo di cui l'amministratore dispone per le spese ordinarie.

Grazie noi non abbiamo regolamento di condominio. Quindi l'assemblea a maggioranza delibera la disciplina d'uso dei parcheggi. Può approvare sempre a maggioranza una sanzione da addebitare a chi non rispetta le regole.

 

- - - Aggiornato - - -

 

senza fare differenze tra appartamenti mansarde e garage?

Grazie noi non abbiamo regolamento di condominio. Quindi l'assemblea a maggioranza delibera la disciplina d'uso dei parcheggi. Può approvare sempre a maggioranza una sanzione da addebitare a chi non rispetta le regole.
Si, una delibera approvata regolarmente vale come norma, e quando avrete il regolamento questa risulterà già approvata.

Un posto a condomino significa che al di là della proprietà ( anche intesa come valore millesimale) di un appartamento o di un cantina o di un garage si avrà diritto ad un posto auto nell'area condominiale. Nell' area restante varrà l'uso promiscuo? Cioè, vicino il portone d'ingresso, antistante il marciapiede, ogni condomino avrà il suo posto auto (libero o delimitato con strisce dipende dalla delibera) . Cosi stiamo belli larghi!

×