Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
DLF

Nuove tabelle - ripartizione spesa

Buongiorno,

Esiste una tabella "C" (ascensore) ma le ripartizioni iniziali sono state fatte per tabella "A"(in quanto "C" inesistente) si dovrà considerare comunque la tabella "A" in quanto i 6 condomini partecipanti all'ascensore hanno calcolato la spesa complessiva in base alla tabella "A" (perchè la tabella "C" non esisteva) pertanto se un domani dovesse inserirsi qualche altro condomino si dovrà sempre fare la ripartizione per tabella "A"...Giusto.

La tabella "C" verrrà considerata per l'ascensore solo per le spese e manutenzioni successive.

Giusto?

Scusami però mi viene un dubbio.

Le nuove tabelle millesimali "A" modificano le vecchie tabelle millesimali in quanto risultano errate.

A questo puto, in fase di rendiconto anno 2017 si dovrà rifare il calcolo delle spese effettive (rendiconto 2017) in base alle nuove tabelle quindi ricalcolando le spse di ciascun condominio in base alla nuova tabella "A" (compreso spesa costruzione ascensore, ripartito per nuova tabella "A"). Giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Le tabelle non hanno effetto retroattivo.

Se avete una tabella C, questa si applica anche ai nuovi condòmini.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Buongiorno,

Esiste una tabella "C" (ascensore) ma le ripartizioni iniziali sono state fatte per tabella "A"(in quanto "C" inesistente) si dovrà considerare comunque la tabella "A" in quanto i 6 condomini partecipanti all'ascensore hanno calcolato la spesa complessiva in base alla tabella "A" (perchè la tabella "C" non esisteva) pertanto se un domani dovesse inserirsi qualche altro condomino si dovrà sempre fare la ripartizione per tabella "A"...Giusto...

Forse stai facendo un po' di confusione.Mi pare di capire che avete installato un'ascensore dopo la costruzione dell'edificio ed all'innovazione gravosa suscettibile di uso separato hanno partecipato solo 6 condòmini.

Avete creato, quindi, una tabella A (di proprietà) parziale (solo per i 6 condòmini) per l'acquisto dell'ascensore ed una tabella C per le spese di manutenzione ascensore.

 

Finchè l'ascensore resterà di proprietà dei 6 condòmini continuerete ad usare quella tabella C.

Se e quando all'innovazione vorrà partcipare qualche altro condòmino dovranno essere riviste le tabelle di proprietà e manutenzione ascensore per diminuire millesimi ai 6 vecchi proprietari ed attribuirne ai nuovi che vorranno partecipare all'innovazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

In pratica quando è stato installato l'ascensore è stata usata la tabella "A" (tabella "C" non esisteva) sommando i millesimi dei soli partecipanti Es. 6 partecipanti totale 300 mm).

Finito l'installazione dell'ascensore sono state approvate le nuove tabelle millesimali.

Volevo sapere:

- a fine anno ovvero nel rendiconto per la spesa dell'ascensore dovrò sempre indicare i costi dei 6 partecipanti in base alla nuova tabella "A" o prendere come riferimento la nuova tabella"C"?

Anche perchè alcuni condomini partecipanti si sono spinti per fare l'ascensore in quanto la spesa veniva adeguata per le loro possibilità (con la tabella "A") e se si dovesse utilizzare la tabella "C" loro non l'avrebbero mai fatto.

Credo comunque di utilizzare la nuova tabella "A" solamente nel caso in cui quanlcuno volesse partecipare e come ripartizione della spesa ascensore nel rendiconto.

Successivamente utilizzerò solamente la tabella"C" di competenza.

Che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
In pratica quando è stato installato l'ascensore è stata usata la tabella "A" (tabella "C" non esisteva) sommando i millesimi dei soli partecipanti Es. 6 partecipanti totale 300 mm).

Finito l'installazione dell'ascensore sono state approvate le nuove tabelle millesimali.

Volevo sapere:

- a fine anno ovvero nel rendiconto per la spesa dell'ascensore dovrò sempre indicare i costi dei 6 partecipanti in base alla nuova tabella "A" o prendere come riferimento la nuova tabella"C"?

Anche perchè alcuni condomini partecipanti si sono spinti per fare l'ascensore in quanto la spesa veniva adeguata per le loro possibilità (con la tabella "A") e se si dovesse utilizzare la tabella "C" loro non l'avrebbero mai fatto.

Credo comunque di utilizzare la nuova tabella "A" solamente nel caso in cui quanlcuno volesse partecipare e come ripartizione della spesa ascensore nel rendiconto.

Successivamente utilizzerò solamente la tabella"C" di competenza.

Che ne pensate?

Ecco, come avevo immaginato.

Tra i 6 partecipanti all'innovazione rappresentanti, per esempio, 300 millesimi dell'intero edificio, è stata creata una tabella A di proprietà ascensore, riprorzionata ai soli 6 partecipanti (diciamo 166,66 millesimi a testa).

Questi nuovi millesimi di questa nuova tabella A servono solo a ripartire la spesa iniziale di ACQUISTO dell'impianto.

Tutte le spese di successiva manutenzione devono essere ripartite con la tabella C che presumibilmente rispecchia il dettato dell'art. 1124 c.c. e ciè metà della spesa sarà ripartita con la tabella A di proprietà ascensore e l'altra metà in proporzione all'altezza.

 

Se e quando qualcun altro vorrà partecipare, dovrà integrare la propria quota di proprietà e dovrà essere fatta una nuova tabella C.

(quello che vaveo già detto, comunque, nel mio precedente intervento).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

installato un'ascensore dopo la costruzione dell'edificio, all'innovazione gravosa suscettibile di uso separato hanno partecipato solo 6 condòmini, escluso i miei genitori. vista l'età vorrei far usufruire i miei della stessa, come viene calcolata, per legge, la ripartizione con i millesimi di proprietà immobile o proprietà scale?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
installato un'ascensore dopo la costruzione dell'edificio, all'innovazione gravosa suscettibile di uso separato hanno partecipato solo 6 condòmini, escluso i miei genitori. vista l'età vorrei far usufruire i miei della stessa, come viene calcolata, per legge, la ripartizione con i millesimi di proprietà immobile o proprietà scale?

Il discorso diventa complesso se si desidera partecipare all'innovazione dopo alcuni anni perchè si dovrà considerare la spesa iniziale più l'indicizzazione, mentre le spese di manutenzione fino a quel momento sostenute dovrebbero bilanciarsi con la svalutazione dell'ascensore perchè non più nuovo.

 

Per il solo subentro (partecipazione all'acquisto) si tene conto dei millesimi di proprietà parziali dei 6 condòmini che dovranno essere riproporzionti ai millesimi di proprietà di 7 condòmini.

Per le spese di manutenzione ascensore le futore spese dovranno essere ripartite con nuova tabella ascensore che dovrà anch'essa essere riparametrata per i 7 condòmini.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×