Vai al contenuto
TrinityMay

Non so se chiamarlo Stalking

Buongiorno ragazzi ho tanto bisogno di suggerimenti. Ho acquistato l'appartamento in cui vivo due anni fa in una palazzina con 10 appartamenti tutti con entrata indipendente tranne le parti comuni di accesso e lo spiazzale del parcheggio.

Il problema sta nel fatto che a causa di un vicino vivo in un totale stato d'ansia. Appena messo piede nell'appartamento ha cominciato a lamentarsi perchè ho messo l'antenna di Sky sul mio balcone e la parabola satellitare sul tetto, poi si è lamentato perchè dopo una rottura della casetta di copertura della caldaia, mio marito ha aggiustato lo sportello con lo scotch (del colore dello sportello, ovviamente appena ne avrò la possibilità economica la cambierò), ieri si è lamentato perchè il mio secchio era pieno di plastica per il fatto che con la differenziata scorsa settimana non me l'hanno portata via e ho ovuto aspettare domani. Poi ha deciso di mettere della ghiaia su di un'aiuola nello spiazzale condominiale chiedendo i soldi a cosa fatta e apostrofando me e mio marito come dei "parassiti" che sicuramente non gli avrebbero dato i soldi (Cosa che nemmeno mi aveva chiesto). Il problema sta nel fatto che lui non me le viene a dire in faccia tutte ste lamentele, ma ne parla con una condomina mia amica (che ora ci ha litigato per altri fatti). Io vorrei solo un suggerimento per come comportarmi perchè a me davvero dispiace dover sottostare ad uno che vuole fare il padrone e devo stare in ansia per ogni errore e movimento. Non abbiamo home theater, non facciamo feste, non usiamo il trapano...perchè questo accanimento.

direi che una bella chiacchierata a 4 occhi non farebbe male, invitalo a casa per un caffè e prova a sentire se ha il coraggio di dirti in faccia le cose. Fai notare che purtroppo ci sono delle voci che circolano in condominio e che non ti danno fastidio ma.... se ha qualche problema può suonare il campanello con tranquillità.

Rendi noto che sei disponibile a venire incontro ad alcune cose (bla bla bla ) ma sei proprietario anche tu come lui quindi.....

cerca di allacciare un ottimo falso rapporto cordiale, con questi personaggi potrebbe funzionare, li fai sentire importanti anche se non lo sono affatto

  • Confuso 1
  • Disapprovo 1
direi che una bella chiacchierata a 4 occhi non farebbe male, invitalo a casa per un caffè e prova a sentire se ha il coraggio di dirti in faccia le cose. Fai notare che purtroppo ci sono delle voci che circolano in condominio e che non ti danno fastidio ma.... se ha qualche problema può suonare il campanello con tranquillità.

Rendi noto che sei disponibile a venire incontro ad alcune cose (bla bla bla ) ma sei proprietario anche tu come lui quindi.....

cerca di allacciare un ottimo falso rapporto cordiale, con questi personaggi potrebbe funzionare, li fai sentire importanti anche se non lo sono affatto

è il consiglio che do sempre io, sono e resterò sempre convinto che la gente più è strana più la devi saper prendere tu 😉

  • Confuso 1

Grazie per il suggerimento. Inizialmente il rapporto poi era veramente cordiale, poi di punto in bianco mi sono arrivate queste voci ed ovviamente io giusto buongiorno e buonasera, nell'attesa mi venisse a dire qualcosa. Proprio l'altro ieri è andato dagli inquilini di sotto a lamentarsi della parabola che hanno installato nel loro giardino dicendo che non siamo case popolari e che lui quando passa la vede; almeno a loro lo ha detto in faccia, forse perchè sono inquilini?

e fra un caffè e un pasticcino gli fai capire, in modo fermo, che un conto sono le sue impressioni di case popolari un conto quelloc he ti permette la legge e il rdc

Per la ricetta del caffè usa quella di Gaspare! E' davvero infallibile nel risolvere ogni problema!

Per la ricetta del caffè usa quella di Gaspare! E' davvero infallibile nel risolvere ogni problema!

Qual'è la ricetta di Gaspare...posso immaginare 😂

tanto per togliermi una curiosità.... età del simpaticone? da quanto abita la?

sai, molto spesso capita che ci sia una sorta di leggero nonnismo, se così vogliamo chiamarlo, se lui è da tanto tempo presente nel contesto avrà sicuramente intrapreso involontariamente il brutto lavoro di "custode" ... poi se è in pensione ha tutto il tempo per dedicarsi alla sua nuova professione... quindi ringraziatelo per essere cosi accorto in tutto e vi sentite anche protetti e al centro della sua attenzione 🙂

tanto per togliermi una curiosità.... età del simpaticone? da quanto abita la?

sai, molto spesso capita che ci sia una sorta di leggero nonnismo, se così vogliamo chiamarlo, se lui è da tanto tempo presente nel contesto avrà sicuramente intrapreso involontariamente il brutto lavoro di "custode" ... poi se è in pensione ha tutto il tempo per dedicarsi alla sua nuova professione... quindi ringraziatelo per essere cosi accorto in tutto e vi sentite anche protetti e al centro della sua attenzione 🙂

Beh... che modi avete di risolvere i problemi.

Da vero paese delle banane, purtroppo

E quale sarebbe il tuo suggerimento?🙂

Beh... che modi avete di risolvere i problemi.

Da vero paese delle banane, purtroppo

dai sentiamo ... son curiosa di leggere cosa faresti tu al posto suo

Posso dirti che non è stalking.

Il consiglio lo hanno già dato, affrontalo tu parlando con lui della questione.

si so già che non è stalking perchè non c'è dolo ma a maggior ragione perchè non mi perseguita direttamente ma alle spalle 😉

al massimo dunque diffamazione

ma se ascolti un consiglio spassionato, non è questione di che reato sia, se sia reato ecc.. perchè non è una querela che lo farà cambiare.

Io me fregherei e basta

al massimo dunque diffamazione

ma se ascolti un consiglio spassionato, non è questione di che reato sia, se sia reato ecc.. perchè non è una querela che lo farà cambiare.

Io me fregherei e basta

Ne sono consapevole, infatti cercavo suggerimenti come quelli che ho avuto, non andrei per vie legali assolutamente, non voglio peder tempo ne soldi che non ho

Bè... visto che non riesci più a fregartene, è giunta l'ora del caffè... al massimo con qualche pasticcino ! Più che bastevole per riportare il sereno sulle stupidate sollevate.

Conoscendomi, io una torta non la preparerei perché poi non saprei se riuscirei a servirgliela in un piattino o direttamente faccia

Bè... visto che non riesci più a fregartene, è giunta l'ora del caffè... al massimo con qualche pasticcino ! Più che bastevole per riportare il sereno sulle stupidate sollevate.

Conoscendomi, io una torta non la preparerei perché poi non saprei se riuscirei a servirgliela in un piattino o direttamente faccia 😂

Bè... visto che non riesci più a fregartene, è giunta l'ora del caffè... al massimo con qualche pasticcino ! Più che bastevole per riportare il sereno sulle stupidate sollevate.

Conoscendomi, io una torta non la preparerei perché poi non saprei se riuscirei a servirgliela in un piattino o direttamente faccia

×