Vai al contenuto
28022014

Installazione giochi bambini in giardino condominiale

Buongiorno a tutti,

 

vivo in un condominio di 11 appartamenti: sul retro si trova un giardino condominiale non pubblico (quindi di esclusivo accesso ai condomini).

Su richiesta di alcuni condomini tra cui il sottoscritto vorremo proporre l'installazione, in una parte del giardino (dimensione dello spazio da valutare) l'installazioni di alcuni giochi (altalene, scivoli, ecc) per i nostri bimbi (tutti di età tra 3/4 anni e più piccoli). Non mi riferisco a giochi "volanti" di plastica facili da smontare, ma a giochi fissi resistente agli agenti atmosferici (anche magari con l'utilizzo di una piccola parte in tartan).

 

Ecco le domande premesso che abbiamo chiesto all'amministratore di inserire all'odg della prossima assemblea questo punto

 

- andremo senz'altro in seconda convocazione: che tipo di maggioranza è necessaria per poter approvare questa cosa?

 

- si tratta di miglioria? dato che, cito sentenza Trib. civ. Milano, 3 ottobre 1991 "non contrasta con la destinazione a giardino prevista, per quella stessa area, dal Regolamento consortile, ma ne costituisce unicamente un migliore e più intenso godimento per soddisfare esigenze che pure appaiono insopprimibili e, comunque, senz'altro meritevoli di tutela nella vita di un condominio"

 

- o si tratta di una innovazione? sono previste differenti livelli di maggioranza per deliberare una miglioria o una innovazione?

 

- che tipo di maggioranza è richiesta considerando che saremo in seconda convocazione?

 

Vi chiedo poi una ultima cosa:

-dato che l'amministratore è anche inquilino e insieme alla sua famiglia possiede anche tre appartamenti degli 11 totali e potrebbe quindi rappresentare da solo, con le dovute deleghe, la maggioranza assoluta (50+1 dei millesimi), è previsto dalla legge un numero massimo di deleghe che si possono portare? O dovrebbe essere previsto nel regolamento condominiale contrattuale? Le deleghe vanno presentate prima che l'assemblea abbia inizio vero?

 

- nel regolamento condominiale contrattuale è specificato il divieto di gioco del pallone. Per una modifica di questo divieto, essendo il regolamento di natura contrattuale, è necessaria l'unanimità vero?

 

 

Grazie mille a tutti.

Buongiorno, nessuno può aiutarmi?

L'assemblea è prevista nei prossimi giorni.

Grazie mille!

Salve,

sono nella sua stessa situazione nel mio condominio.

Se ha avuto informazioni in merito, le chiederei cortesemente di inoltrarmele.

Grazie

Vedendo le date credo che ormai sia tardi per una risposta e l'utente averà già avuto riscontro dall'assemblea, però siccome si tratta di parti comuni la vedo difficile come richiesta, e poi vuoi richiedere la realizzazione di un parco giochi quando il regolamento vieta addirittura il gioco al pallone??Mah....tu la chiami "miglioria che non contrasta con la destinazione a giardino prevista...." secondo me non è così, e probabilmente anche i condomini che non hanno figli non la vedranno come miglioria....Comunque facci sapere com'è andata, se vuoi. Ciao!

×