Vai al contenuto
Alvaro48

Deleghe in Conflitto Interessi

Buon Giorno, lo studio professionale che gestisce il nostro condominio 25 Unità 20 appartamenti 4 negozi 1 magazzino , il titolare dello stesso studio è anche condomino ( propietario e residente , ha preso l'abitudine di farsi accompagnare in assemble dal figlio collaboratore nello stesso studio ( non residente) ed assegnarli deleghe di altri condomini che non partecipano all'assemblea. Le deleghe sono legittime ai fini assembleari ? oppure si configurano come deleghe date all'amministratore? quindi nulle.

Questo e un altro rebus della legge condominiale a cui secondo me andrebbe rivista eventualmente modificata.

Salve,

c'è un conflitto di interesse ma bisogna capire la delega viene data dal condomino Tizio al figlio dell'Amministratore? Oppure l'Amministratore ha delle deleghe in bianco che poi passa al figlio?

 

Il secondo comportamento non è ammissibile. Il presidente deve saper gestire questa situazione.

 

Cordiali saluti.

Come sappiamo per le deleghe non c'è una precisa norma.

Infatti si parla di discrezionalità, infatti non sarebbe professionalmente giusto assegnare ad una sola persona tante deleghe, ma purtroppo non c'è una normativa in merito.

Buon Giorno, lo studio professionale che gestisce il nostro condominio 25 Unità 20 appartamenti 4 negozi 1 magazzino , il titolare dello stesso studio è anche condomino ( propietario e residente , ha preso l'abitudine di farsi accompagnare in assemble dal figlio collaboratore nello stesso studio ( non residente) ed assegnarli deleghe di altri condomini che non partecipano all'assemblea. Le deleghe sono legittime ai fini assembleari ? oppure si configurano come deleghe date all'amministratore? quindi nulle.

la colpa e' di chi da le deleghe in bianco .

Buon Giorno, lo studio professionale che gestisce il nostro condominio 25 Unità 20 appartamenti 4 negozi 1 magazzino , il titolare dello stesso studio è anche condomino ( propietario e residente , ha preso l'abitudine di farsi accompagnare in assemble dal figlio collaboratore nello stesso studio ( non residente) ed assegnarli deleghe di altri condomini che non partecipano all'assemblea. Le deleghe sono legittime ai fini assembleari ? oppure si configurano come deleghe date all'amministratore? quindi nulle.

da come la descrivi le deleghe sono legittime.

×