Vai al contenuto
messimo

Chiusura contratto acqua e residuo da pagare. AMAP Palermo

Ciao a tutti, vorrei farvi una domanda, dato che presto mi troverò ad affrontare questo problema.

 

sono comproprietario di una casa con un contratto dell'acqua che risulta intestato all'altro mio comproprietario.

 

Siccome presto la dovremmo affittare e vorrei che l'inquilino si facesse un suo contratto acqua, volevo sapere se io posso chiedere la chiusura del contratto e far inviare l'ultima bolletta con il saldo all'intestatario del contratto, o se invece vogliono prima pagato il saldo per chiudere il contratto? grazie

Saldo,

non vi conviene fare voltura? Ad ogni modo sia per l'uno che per l'altro dovrete saldare il dovuto.

Cordiali saluti.

Se faccio cosi mi tocca pagare io la bolletta in quel modo arriva al comproprietario. Avete esperienza con l amap di palermo?

La chiusura del contratto la può chiedere l'intestatario. Tu non sei parte in causa, contrattualmente parlando.

La voltura è la soluzione migliore ed accorcia i tempi.

Dott. Inga buonasera , sono contento che lei si palermo come me. A prescindere da chi fa la richiesta di chiusura, lei è a conoscenza se per chiudere il contratto l'amap vuole pagato il saldo subito, o se invece invierà la classico bolletta a casa con il saldo? grazie

L'Amap invierà la fattura contenente tutte le competenze previste dal contratto stesso nonché le eventuali pendenze in atto.

Se non ricordo male, non si potrà stipulare un nuovo contratto se ci saranno pendenze in sospeso e non si potrà neanche volturare.

×