Vai al contenuto
emilianoferra77

Bacheca: Dati sensibili fornitori

Buon giorno,

Nel nostro condominio vorrei apporre in bacheca il contratto di manutenzione della fornitura di pulizia e taglio erba, con i relativi costi.

Il motivo è che molti condomini pagano senza sapere qual' è il servizio, ed anche l'amministratore in più occasioni ha fatto finta di non sapere i termini del nostro contratto.

es. 700€ taglio erba quando si necessita. - prato senza piante di circa 4 x20mt

 

L'amministratore stesso, mi ha detto che non si possono mettere i contratti con i costi in bacheca, per motivi di privacy.

E' vero?

 

Grazie 1000 a tutti.

Buona giornata Emiliano

In quanto condomino non puoi attaccare niente.

Chi vuole può andare dall'amministratore e si legge il contratto. Se ci sono dettagli che non inquadrano, nella prossima assemblea si discutono per avere un servizio migliore e qualitativo.

fallo mettere all'ordine del giorno della prossima assemblea e scrivere sul verbale ... così avrai accontentato tutti !😎

In quanto condomino non puoi attaccare niente.

Chi vuole può andare dall'amministratore e si legge il contratto. Se ci sono dettagli che non inquadrano, nella prossima assemblea si discutono per avere un servizio migliore e qualitativo.

All'assemblea è stato deliberato che il contratto sarebbe stato esposto in bacheca. Io sono un consigliere, quindi l'assemblea mi autorizza. La domanda è solo sul costo del servizio: è possibile esporre il contratto con il costo in bacheca?

Scusate ma se qualcuno avesse informazioni precise o avuto già esperienza, mi sarebbe davvero d'aiuto.

Grazie 1000.

Emiliano

All'assemblea è stato deliberato che il contratto sarebbe stato esposto in bacheca. Io sono un consigliere, quindi l'assemblea mi autorizza. La domanda è solo sul costo del servizio: è possibile esporre il contratto con il costo in bacheca?

Scusate ma se qualcuno avesse informazioni precise o avuto già esperienza, mi sarebbe davvero d'aiuto.

Grazie 1000.

Emiliano

Onde evitare contestazioni sulla privacy (il contratto in bacheca lo legge anche il postino) perchè non fai delle fotocopie e metti il contratto nelle cassette postali di ciascun condòmino oppure, visto che sei consigliere, fai una distribuzione porta a porta, oppure ancora meglio, inviti ciascun condòmino a casa tua a prendere un buon caffè in modo che oltre a far prendere visione del contratto spieghi dettagliatamente i termini del servizio?

Caro Emiliano, anche se nel contratto risultano dati accessibili alla generalità dei cittadini, quindi non solo ai condomini, quali il nome della ditta (Pagine Gialle), compensi (visura C.Commercio), però rileva a mio avviso un altro fatto. Nel condominio il titolare del trattamento dei dati è l'amm.re.

 

Quindi, la ditta potrebbe eccepire che i dati sono stati trattati da un soggetto diverso e forse anche in maniera non conforme alo scopo.

Caro Emiliano, anche se nel contratto risultano dati accessibili alla generalità dei cittadini, quindi non solo ai condomini, quali il nome della ditta (Pagine Gialle), compensi (visura C.Commercio), però rileva a mio avviso un altro fatto. Nel condominio il titolare del trattamento dei dati è l'amm.re.

 

Quindi, la ditta potrebbe eccepire che i dati sono stati trattati da un soggetto diverso e forse anche in maniera non conforme alo scopo.

Grazie, risposta precisa...

Buona giornata.

Emiliano

×