Vai al contenuto
renzo_47

Aperture su cavedio

Buongiorno

Sono entrato in possesso di un appartamento in condominio a Milano e sto provvedendo alla sua ristrutturazione.

Il lavoro più importante è la creazione di servizi igienici in quanto precedentemente quasi inesistenti.

Una delle pareti del locale bagno da su di un cavedio di proprietà comune e su di essa ho fatto fare una presa d'aereazione che ho, dalla parte esterna, coperto con una griglia e, dalla parte interna, chiuso con uno sportello.

La cosa mi viene contestata ma da un' ispezione nel cavedio in oggetto risultano aperture e finestre di ogno foggia e dimensione.

Io ritengo di essere nel giusto, pero......

 

Cosa devo fare ??

 

Ringrazio e cordialmete saluto

Renzo

Salvo diversa convenzione, si applica il disposto dell'art. 1102 c.c.

Quindi, puoi sempre rispondere ricordando a chi contesta tale contenuto ovvero che quando tutti gli altri toglieranno le aperture, lo stesso farai tu...

Ringrazio per la cortese risposta e vorrei chiedere se in futuro, visto che come ho già detto in precedenza il cavedio è pieno di aperture di ogni tipo e dimensione, posso eventualmente trasformare un presa d' aria in una finestra che mi dia anche luce.

 

Di nuovo ringrazioi e cortesemente saluto

 

Renzo

Grazie mille veramente di cuore. Mi avete tolto un peso dallo stomaco.

 

Buona serata

 

Renzo

×