Vai al contenuto
Amber75

Antenna ripetitore vodafone

Salve spero nel vostro aiuto, ho comprato il 5 dic 2017 un immobile sul quale c’e’ un’antenna ; la palazzina ha 6 appartamenti e non c’e’ Un condominio pur essendo ora 6 i proprietari, dico ora perche’ quando venne stipulato il contratto dell’antenna erauna palazzina i cui proprietari erano fratelli e genitori ed il contratto era a nome di uno dei figli . A chi mi posso rivolgere per sapere anche perche’ se l’antenna produce reddito ed io non lo percepisco dovro’ comunque dichiararlo? Vorrei avere chiarimenti sul contratto e come dovrebbe essere ripartito il reddito prodotto.

Grazie spero mi possiate aiutare

Salve spero nel vostro aiuto, ho comprato il 5 dic 2017 un immobile sul quale c’e’ un’antenna ; la palazzina ha 6 appartamenti e non c’e’ Un condominio pur essendo ora 6 i proprietari, dico ora perche’ quando venne stipulato il contratto dell’antenna erauna palazzina i cui proprietari erano fratelli e genitori ed il contratto era a nome di uno dei figli . A chi mi posso rivolgere per sapere anche perche’ se l’antenna produce reddito ed io non lo percepisco dovro’ comunque dichiararlo? Vorrei avere chiarimenti sul contratto e come dovrebbe essere ripartito il reddito prodotto.

Grazie spero mi possiate aiutare

Probabilmente l'antenna è stata installata sul lastrico solare (terrazzo).

Devi consultare il tuo atto di acquisto (rogito) ed eventuale regolamento di condominio per sapere se il lastrico solare è una parte comune ad uso di tutti e quindi anche tuo oppure è di proprietà privata oppure ad uso esclusivo.

 

Se il lastrico solare è di proprietà dei fratelli/figli, è corretto che il contratto sia a loro intestato e tu non devi ne ricevere niente, ne dichiarare presunti redditi.

 

Se il lastrico solare è si proprietà ed uso comune a tutti, deve essere volturato il contratto di locazione a nome del condominio ed il canone andrà ripartito tra tutti i condòmini per millesimi di proprietà.

 

Se il lastrico solare è di proprietà comune ma ad USO ESCLUSIVO dei fratelli/figli non so risponderti se per uso esclusivo si intenda anche il diritto di poter locare la superficie. In tal caso ti consiglio di consultare un buon avvocato esperto in diritto privato.

 

Art. 1117 c.c.

Sono oggetto di proprietà comune dei proprietari delle singole unità immobiliari dell'edificio, anche se aventi diritto a godimento periodico e se non risulta il contrario dal titolo:

1) tutte le parti dell'edificio necessarie all'uso comune, come il suolo su cui sorge l'edificio, le fondazioni, i muri maestri, i pilastri e le travi portanti, i tetti e i lastrici solari, le scale, i portoni di ingresso, i vestiboli, gli anditi, i portici, i cortili e le facciate;..

Amber75 dice:

Salve spero nel vostro aiuto, ho comprato il 5 dic 2017 un immobile sul quale c’e’ un’antenna ; la palazzina ha 6 appartamenti e non c’e’ Un condominio pur essendo ora 6 i proprietari, dico ora perche’ quando venne stipulato il contratto dell’antenna erauna palazzina i cui proprietari erano fratelli e genitori ed il contratto era a nome di uno dei figli . A chi mi posso rivolgere per sapere anche perche’ se l’antenna produce reddito ed io non lo percepisco dovro’ comunque dichiararlo? Vorrei avere chiarimenti sul contratto e come dovrebbe essere ripartito il reddito prodotto.

Grazie spero mi possiate aiutare

Non so se sei ancora in questo forum,  ma interessa anche me... hai risolto?

non e' dato sapere se ha risolto o meno ,visto che non partecipa piu' al forum 

×