Vai al contenuto
Alissa

Verniciatura grondaia e riparazione soglie balconi

Buongiorno abito in un appartamento in affitto e ho ricevuto il consuntivo del condominio dove mi é stato attribuita la spesa ripartita in millesimi della verniciatura della grondaia della riparazione delle soglie di due balconi e del restauro e lucidatura del portone che era stato danneggiato gravemente qualche mese prima da ignoti che durante la notte avevano provato ad entrare. Aggiungo che tali spese non vengono discusse in assemblea prima di essere fatte perche il palazzo è,costituito di soli due priprietari e tutto il resto degli appartamenti è in affitto. I proprietari dicono che si tratta di manutenzione ordinaria ma a me sembra che siano spese che spettano ai conduttori non ai locatori grazie in anticipo per le spiegazioni

Ciao la verniciatura della grondaia e le riparazione delle soglie dei balconi sono spese che spettato ai proprietari.

L'amministratore sbaglia ad inviare il consuntivo a te, lo deve mandare al proprietario, tanto è vero che se queste spese vengono o meno discusse in assemblea, a te, non deve riguardare perché te, in qualità di inquilino, non puoi essere convocato in assemblea per discutere di queste problematiche che, invece, devono essere discusse, per convocazione assembleare, soltanto dai condòmini ossia dai proprietari.

 

Detto ciò se c'è un amministratore.

Se non c'è un amministratore ma, certe spese, vengono decise soltanto dai due proprietari, cosa del tutto legittima, allora dovrai pagarle soltanto se sono stabilite specificatamente sul contratto di locazione che hai sottoscritto.

Ciao

Se nel tuo contratto di affitto queste spese non compaiono puoi farlo presente ai proprietari, se l'amministratore ha avuto ordine di addebitarle a te da parte dei proprietari non ha alcuna colpa, non è tenuto a sapere cosa ci sia riportato sul contratto di locazione. Anzi, leggilo anche tu, certe volte si scoprono delle sorprese.....inaspettate!

....se l'amministratore ha avuto ordine di addebitarle a te da parte dei proprietari non ha alcuna colpa, non è tenuto a sapere cosa ci sia riportato sul contratto di locazione......

Concordo soltanto se è autorizzato dal proprietario altrimenti un amministratore (ma non credo che alissa lo abbia) non può imputare spese ad un inquilino.

L'inquilino non c'entra nulla con il Condominio.

Ciao

×