Vai al contenuto
Dino40

TURNAZIONE NELL'USO DELLO SPAZIO PER Parcheggiare.

Nel nostro condominio costituito da tre palazzine con 12 appartamenti nella palazzina A, 14 nella palazina B e 12 nella palazzina C erano stati realizzati 10 spazi per parcheggiare attribuendone tre per palazzina ed uno per una condomina con handicap. Un condomino per palazzina ha elaborato la turnazione. Successivamente l'assemblea condominiale ha voluto eliminare il parcheggio riservato alla condomina con handicap e ora si tratta di deliberate definitivamente come usufruire di tale spazio visto che il Comune ha istituito un posto per l'handicap davanti alla palzzina C molto più comodo per la condomina. Se le tre palazzine avessero lo stesso numero di condomini non ci sarebbe nessun problema ad assegare tale spazio a ciascuna palazzina per un mese o più perchè tutti ne potrebbero usufruire allo stesso modo. La palazzina B avendo 14 condomini assegnando tale spazio per un mese (due mesi, un anno,...) ad ogni palazzina sarebbe penalizzata perchè i suoi condomini potrebbero parcheggiare un numero inferiore di volte. E' scontato che votando a maggioranza in assemblea la palazzina B rimarrebbe sempre sconfitta. Come si potrebbe operare per avere una rotazione (turnazione) il meno penalizzante per la palazzina B? Qualcuno ha da suggerire un criterio? Grazie immense per la collaborazione.

Modificato da Dino40
Dino40 dice:

Nel nostro condominio costituito da tre palazzine con 12 appartamenti nella palazzina A, 14 nella palazina B e 12 nella palazzina C erano stati realizzati 10 spazi per parcheggiare attribuendone tre per palazzina ed uno per una condomina con handicap. Un condomino per palazzina ha elaborato la turnazione. Successivamente l'assemblea condominiale ha voluto eliminare il parcheggio riservato alla condomina con handicap e ora si tratta di deliberate definitivamente come usufruire di tale spazio visto che il Comune ha istituito un posto per l'handicap davanti alla palzzina C molto più comodo per la condomina. Se le tre palazzine avessero lo stesso numero di condomini non ci sarebbe nessun problema ad assegare tale spazio a ciascuna palazzina per un mese o più perchè tutti ne potrebbero usufruire allo stesso modo. La palazzina B avendo 14 condomini assegnando tale spazio per un mese (due mesi, un anno,...) ad ogni palazzina sarebbe penalizzata perchè i suoi condomini potrebbero parcheggiare un numero inferiore di volte. E' scontato che votando a maggioranza in assemblea la palazzina B rimarrebbe sempre sconfitta. Come si potrebbe operare per avere una rotazione (turnazione) il meno penalizzante per la palazzina B? Qualcuno ha da suggerire un criterio? Grazie immense per la collaborazione.

6 mesi ad A, 7 mesi a B, 6 mesi a C

condo77 dice:

6 mesi ad A, 7 mesi a B, 6 mesi a C

Grazie @condo77 !!! Proverò subito a fare una prova con la tua proposta perchè senza non sono in grado di valutarla e poi riferirò.

Dino40 dice:

Grazie @condo77 !!! Proverò subito a fare una prova con la tua proposta perchè senza non sono in grado di valutarla e poi riferirò.

Ho fatto una prova sommaria indicando solo A,B,C,D invece che i nomi reali e se non ho commesso errori la tua proposta è perfetta perchè permette lo stesso numero di parcheggi a cascun condomino delle tre palazzine nell'arco dei 6 mesi e 7 mesi. Sono curioso: la tua proposta è scaturita da un conteggio che hai fatto o da esperienza? Perchè è stata veloce e precisa. Di nuovo Grazie.👏 La elaborerò con Excel con i nomi reali e poi la proporrò all'amministratrice, ma comunque, se non ho commesso errori, il problema  è risolto.

Modificato da Dino40

In un anno sono 365 x 10 = 3650 posti all'anno, i condomini sono 36, per cui 3650 : 38 = 96,05 in pratica ogni condomino avrà diritto al parcheggio per 96 giorni all'anno 

 

In pratica il conteggio effettuato da @condo77 è esatto.

In rosso le correzioni, chiedo scusa per l'errore.

Modificato da Tullio01
Tullio01 dice:

In un anno sono 365 x 10 = 3650 posti all'anno, i condomini sono 36, per cui 3650 : 36 = 101,38 in pratica ogni condomino avrà diritto al parcheggio per 101 giorni all'anno 

 

In pratica il conteggio effettuato da @condo77 è esatto.

No Tullio!! I condomini non sono 36 come hai scritto, ma 38 perchè 12 +14 +12=38. Non penso che sia questo il conto che ha fatto condoperchè altrimenti non porterebbe.

Dino40 dice:

No Tullio!! I condomini non sono 36 come hai scritto, ma 38 perchè 12 +14 +12=38. Non penso che sia questo il conto che ha fatto condoperchè altrimenti non porterebbe.

Ok hai ragione, correggo 3650 : 38 = 96,05, ovvero 96 giorni a testa all'anno

Modificato da Tullio01

Il conto che ho fatto io è molto più semplice dei vostri, siete troppo sofisticati. 😄

Non ho fatto altro che dividere per 2 (massimo comun divisore) 12 e 14 e 12 !

  • Grazie 1
condo77 dice:

Il conto che ho fatto io è molto più semplice dei vostri, siete troppo sofisticati. 😄

Non ho fatto altro che dividere per 2 (massimo comun divisore) 12 e 14 e 12 !

Grazie condo che hai chiarito perchè il conto di Tullio non mi portava!!! 👏

Dino40 dice:

Grazie condo che hai chiarito perchè il conto di Tullio non mi portava!!! 👏

Vedi i posti (10) sono per tutti i condomini indifferentemente lo stabile A o B o C, per cui il conto da fare è per numero di posti e non per stabili, i posti annui sono per come ho fatto io il conteggio (10 posti x 365 gg = 3650) che diviso per 38 condomini fa 96 giorni a testa all'anno di 365 giorni, voltala come vuoi ma è così.

Modificato da Tullio01
Tullio01 dice:

Vedi i posti (10) sono per tutti i condomini indifferentemente lo stabile A o B o C, per cui il conto da fare è per numero di posti e non per stabili, i posti annui sono per cui come ho fatto io il conteggio (10 posti x 365 gg = 3650) che diviso per 38 condomini fa 96 giorni a testa all'anno di 365 giorni, voltala come vuoi ma è così.

Hai ragione Tullio, ma per come l'ho capita 9 posti se li sono già suddivisi e restano così come sono.

Si tratta solo di suddividere il posto restante tra i 38 condomini dei 3 condominii.

condo77 dice:

Hai ragione Tullio, ma per come l'ho capita 9 posti se li sono già suddivisi e restano così come sono.

Si tratta solo di suddividere il posto restante tra i 38 condomini dei 3 condominii.

No i posti sono tornati a 10, quello per il portatore di handicap è stato abolito;

 

Dino40 dice:

... erano stati realizzati 10 spazi per parcheggiare attribuendone tre per palazzina ed uno per una condomina con handicap. ...

Successivamente l'assemblea condominiale ha voluto eliminare il parcheggio riservato alla condomina con handicap

Modificato da Tullio01
Tullio01 dice:

Vedi i posti (10) sono per tutti i condomini indifferentemente lo stabile A o B o C, per cui il conto da fare è per numero di posti e non per stabili, i posti annui sono per come ho fatto io il conteggio (10 posti x 365 gg = 3650) che diviso per 38 condomini fa 96 giorni a testa all'anno di 365 giorni, voltala come vuoi ma è così.

👍

No Tullio sui posti per palazzina non si discute più e quello che si deve assegnare è il 10 posto che alcuni della palazzina C vuole per un anno. Con i 6 mesi per la A e la C e 7 per la B spero che mi sia più facile spuntarla anche perché la B viene sempre penalizzata in tutto perché gli altri sono compatti a differenza di noi della B.

Dino40 dice:

No Tullio sui posti per palazzina non si discute più e quello che si deve assegnare è il 10 posto che alcuni della palazzina C vuole per un anno. Con i 6 mesi per la A e la C e 7 per la B spero che mi sia più facile spuntarla anche perché la B viene sempre penalizzata in tutto perché gli altri sono compatti a differenza di noi della B.

L'uso deve essere paritario per tutti i 38 condomini per i 10 posti e senza alcuna preferenza per nessuno visto che l'assemblea ha deciso di non assegnare più alcun posto per il portatore di handicap, fatto salvo una delibera all'unanimità.

Se fai il conto vedrai che i 14 condomini della palazzina B in totale avranno più posti all'anno rispetto alle due palazzine (prese singolarmente) con 12 condomini ciascuna
96 x 14 = 1344

96 x 12 = 1152

Modificato da Tullio01

Il suggerimento di @condo77 per il mio obiettivo e per le tre palazzine era perfetto perché è in discussione solo il posto 10 e non tutto come suggeriva Tullio. Su tale scelta non si torna indietro anche perché non mi sembra possibile gestire realmente i parcheggi con il conto di Tulllio.

Ora però è spuntata una novità che non sapevo e che complica maledettamente il caso. Nella palazzina C gli appartamenti sono diventati 13. Ora sono 12,  13  e 14.

Condo come posso risolvere? Grazie se hai un'idea. 

 

Dino40 dice:

 

Condo come posso risolvere? Grazie se hai un'idea. 

 

La soluzione è sempre la stessa in caso di turnazione, tutti i condomini dovranno avere lo stesso diritto di parcheggio sulla parte comune (fatto salvo titoli o convenzioni diverse) ne più ne meno rispetto agli altri, ovvero se uno parcheggia per esempio10 gg tutti gli altri potranno parcheggiare per altrettanti 10 gg, a te che sei o sei stato se non sbaglio professore di matematica, il risultato.

 

10 sono i posti auto e 39 i condomini, quanti giorni ciascuno potrà usufruire ciascun condomino nell'arco dell'anno parimenti agli altri?

 

Non è un quisss (come era nel topic del Covid 19 chiuso ieri) ma un semplice calcolo matematico.

Modificato da Tullio01
Tullio01 dice:

La soluzione è sempre la stessa in caso di turnazione, tutti i condomini dovranno avere lo stesso diritto di parcheggio sulla parte comune (fatto salvo titoli o convenzioni diverse) ne più ne meno rispetto agli altri, ovvero se uno parcheggia per esempio10 gg tutti gli altri potranno parcheggiare per altrettanti 10 gg, a te che sei o sei stato se non sbaglio professore di matematica, il risultato.

 

 10 sono i posti auto e 39 i condomini, quanti giorni ciascuno potrà usufruire ciascun condomino nell'arco dell'anno parimenti agli altri?

 

Non è un quisss (come era nel topic del Covid 19 chiuso ieri) ma un semplice calcolo matematico.

Non è assolutamente come stai insistendo a sostenere tu che i posti sono 10. No il posto da assegnare è uno solo.  Ogni palazzina ha 3 posti disegnati e assegnati anche nello spazio materiale e ciascuna palazzina in quei tre posti può far ruotare come pensa meglio e come vogliono i loro condomini.  E' una gestione interna. Il posto n° 10 invece deve essere assegnato per farlo ruotare all'interno di ogni palazina con gli altri tre per cui per un certo periodo ogni palazzina avrà 4 posti e non 3. Piaccia o non piaccia è questa la decisione che deve prendere l'assemblea. Ecco perchè non è possibile ragionare per numero totale dei giorni di parcheggio, ma di poter assegnare con un criterio il più possibile equo il 10°spazio.

Devi sempre assegnare in proporzione a 12 13 14.

Potresti p.e. fare 12 mesi, 13 mesi e 14 mesi.

Se è un periodo di turnazione troppo lungo, puoi dividere per 2 ma avrai un mezzo mese:

6 - 6,5 - 7

Altrimenti puoi cambiare unità di misura e basarti sui giorno o sulle settimane.

P.e. 120 gg - 130 gg - 140 gg

Grazie dei suggerimenti perchè è praticamente difficile riuscire a far parcheggaire tutti lo stesso numero di giorni avendo già una ingiustizia con i tre posti. Vedremo se riuscirò a far quadrare i conti.

Dino40 dice:

Non è assolutamente come stai insistendo a sostenere tu che i posti sono 10. No il posto da assegnare è uno solo.  Ogni palazzina ha 3 posti disegnati e assegnati anche nello spazio materiale e ciascuna palazzina in quei tre posti può far ruotare come pensa meglio e come vogliono i loro condomini.  E' una gestione interna. Il posto n° 10 invece deve essere assegnato per farlo ruotare all'interno di ogni palazina con gli altri tre per cui per un certo periodo ogni palazzina avrà 4 posti e non 3. Piaccia o non piaccia è questa la decisione che deve prendere l'assemblea. Ecco perchè non è possibile ragionare per numero totale dei giorni di parcheggio, ma di poter assegnare con un criterio il più possibile equo il 10°spazio.

Allora c'è già una convenzione dove si dice che ogni palazzina ha tre posti assegnati, allora le cose cambiano trattandosi di un solo posto:
.... 365 (gg anno) : 39 (condomini) = 9,35 gg a testa nell'arco dell'anno
(arrotondato per difetto a 9 gg a testa anno) per questo posto unico.

OK grazie per il chiarimento. 

Tullio01 dice:

(fatto salvo titoli o convenzioni diverse)

Modificato da Tullio01
Tullio01 dice:

Allora c'è già una convenzione dove si dice che ogni palazzina ha tre posti assegnati,

nella decisione che 3 parcheggi siano per ogni palazina è insita l'ingiustizia perchè le palazzine A e C avendo, all'epoca della scelta, 12 condomini ogni 4 mesi potevano ruotare tutti a differenza di noi della B in quanto siamo 14. Io ho provato più di una volta a rivedere la distribuzione, ma non c'è stato nulla da fare. Ora per il parcheggio da assegnare vorrei meno differenze possibili. Adesso si è aggiunto il problema dell'aumento degli appartamenti nella palazina C dove ci sono diversi mammasantissima che vengono ascoltati e perciò è inutile che mi metta a fare una battaglia senza vere fondamenti perchè poi sarei sconfitto in modo plateale.

Dino40 dice:

nella decisione che 3 parcheggi siano per ogni palazina è insita l'ingiustizia perchè le palazzine A e C avendo, all'epoca della scelta, 12 condomini ogni 4 mesi potevano ruotare tutti a differenza di noi della B in quanto siamo 14. Io ho provato più di una volta a rivedere la distribuzione, ma non c'è stato nulla da fare. Ora per il parcheggio da assegnare vorrei meno differenze possibili. Adesso si è aggiunto il problema dell'aumento degli appartamenti nella palazina C dove ci sono diversi mammasantissima che vengono ascoltati e perciò è inutile che mi metta a fare una battaglia senza vere fondamenti perchè poi sarei sconfitto in modo plateale.

Le convenzioni, se effettivamente lo sono, sono state adottate per contratto oppure all'unanimità, per cui se vorreste cambiare questo modo d'uso dei posti auto (3 per palazzina e uno libero) si dovrà giungere ad una nuova convenzione o modifica del RdC Contrattuale, con l'unanimità dei condomini ovvero 1000/1000, e se contrattuale per farlo rendere opponibile ai futuri acquirenti dovrete renderlo pubblico con atto notarile (con la firma di tutti i condomini) trascritto e registrato ai Pubblici Registri Immobiliari.

 

Se invece questa partizione dei 3 posti per palazzina e uno libero, non è una convenzione o una norma contrattuale, ovvero un ... "è così, se vi pare", non è una regola per cui si ritorna all'origine, ovvero i 10 posti sono ad uso di tutti i 39 condomini e sarà possibile una turnazione equa per tutti i 39 condomini con delibera a maggioranza 2°c. art. 1136 cc, nell'arco dell'anno, oppure non stabilendo nulla, la regola sarà "chi primo arriva meglio parcheggia"

Modificato da Tullio01

Caro Tullio io apprezzo quello che dici perchè è sacrosanto ed è giusto, ma si dà il caso che comandano in tutto e per tutto due gruppetti delle palazzine A e C e in più qualcuno della nostra palazzina ( B ) per amicizia o altro (?) segue quello che dice il gruppetto della A. Nella nostra palazzina siamo in tre a portare avanti un dibattito con un certo senso gli altri o risiedono fuori come me e non vengono oppure fanno finta di non sentire o non vengono proprio e poi ci sono due che non vengono proprio ascoltati per principio. Come vedi la situazione per scelte di democrazia è catastrofica. Per fortuna per pagare le spese non ci sono, in genere, storie. E questo ovviamente è un dato molto positivo.

Dino40 dice:

Caro Tullio io apprezzo quello che dici perchè è sacrosanto ed è giusto, ma si dà il caso che comandano in tutto e per tutto due gruppetti delle palazzine A e C e in più qualcuno della nostra palazzina ( B ) per amicizia o altro (?) segue quello che dice il gruppetto della A. Nella nostra palazzina siamo in tre a portare avanti un dibattito con un certo senso gli altri o risiedono fuori come me e non vengono oppure fanno finta di non sentire o non vengono proprio e poi ci sono due che non vengono proprio ascoltati per principio. Come vedi la situazione per scelte di democrazia è catastrofica. Per fortuna per pagare le spese non ci sono, in genere, storie. E questo ovviamente è un dato molto positivo.

Sono fatti vostri in cui non desidero entrare e anche volendo non potrei, ma ti posso assicurare che le norme civilistiche non permettono ad un gruppetto di condomini di dettare le regole, queste o si discutono e si approvano a maggioranza 2°c. art. 1136 cc in un RdC assembleare in una regolare riunione convocata a norma, oppure è possibile una convenzione contrattuale all'unanimità con scrittura privata (firmata da tutti valevole per i soli firmatari) o con atto notarile trascritto e registrato ai PRI

Comunque se a voi va bene questo modo di fare e accettate le decisioni di questo gruppetto di condomini, nulla da dire ne da aggiungere da parte mia.

Modificato da Tullio01
×