Vai al contenuto
ciccina

Tassa rifiuti - il condominio o il custode con alloggio?

Buongiorno

vorrei sapere chi deve pagare la tassa rifiuti: il condominio o il custode con alloggio?

Grazie

[h=2]Chi deve pagare[/h]

Coloro che occupano o detengono locali e aree scoperte nelle zone del territorio comunale.(dal sito Comune milano Tarsu)

 

 

Quindi il portiere !

Il portiere è stato assunto nel 1991 e all'epoca la tassa rifiuti era a carico della proprietà.

Nel CCNL 2008 la delibera n. 3/1998 della C.P.N. del 18 febbraio 1998 recita: "la tassa rifiuti relativa all'alloggio occupato dal portiere è a completo carico del portiere stesso".

Si fa notare, da parte dell'amministratore, essere sfuggito il Contratto Provinciale di Lavoro per la Provincia di Milano (CPL 2010), integrativo del CCNL che con l'art. 19 precisa: "La tassa rifiuti dell'alloggio del portiere è ad esclusivo carico del portiere, salvo che all'atto dell'assunzione detta tassa fosse stata a suo tempo a totale carico della propietà".

Si sostiene il fatto di conservare un diritto acquisito ed anche che il Contratto Provinciale prevale sul Contratto Nazionale.

Secondo me dal 1998 al 2010 la tassa rifiuti doveva essere a carico del portiere.

Vorrei capire questa situazione

Grazie

Salve,

di solito i contratti regionali o provinciali sono integrativi delle disposizioni contenute nei CCNL. Quindi si dovrà applicare la disposizione di 2° grado (provinciale o regionale che sia) e poi quella nazionale, sempre se i CCNL consentano di fare ciò.

 

Cordiali saluti.

Il Contratto Provinciale di Lavoro del 2010 è un atto integrativo del CCNL 2008, Contratto Collettivo Nazionale che pone la tassa rifiuti a carico del portiere con alloggio.

Quindi penso sia corretto che dal 1998, anno della delibera, alla data del 2010, anno dell'atto integrativo, la tassa deve essere pagata dal portiere.

 

Cordiali saluti

e proprio in virtu 'dell'art 19 del contratto integrativo che la tassa resta a carico del condominio . 🙂

×