Vai al contenuto
Condominio Web: Il condominio, gli Immobili e le locazioni
rowanit

Rimborso danni da allagamento

Buongiorno,

a causa di problemi con gli scarichi condominiali, il proprietario di un box ha subito un allagamento, purtroppo la polizza R.C. Fabbricato non copre i danni da allagamento.

Nel box oltre all'auto vi erano anche vari oggetti e chiaramente è stata presentata una richiesta di risarcimento al condominio. Nella richiesta vi è un elenco di oggetti e la richiesta economica, ma come può essere calcolato il danno se non c'è certezza della reale presenza di questi oggetti nel box e soprattutto del loro stato al momento dell'allagamento? La legge cosa prevede in questi casi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

il proprietario del box deve dimostrare e documentare con certezze i danni subiti, altrimenti non può essere rimborsato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Giusto deve dimostrare, come? o con delle foto che dimostrano che nel momento dell'allagamento era depositata altra roba nel box oppure con una perizia di parte che oltre a cristallizzare lo stato dei luoghi dia anche una valutazione a quello che stava dentro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Giusto deve dimostrare, come? o con delle foto che dimostrano che nel momento dell'allagamento era depositata altra roba nel box oppure con una perizia di parte che oltre a cristallizzare lo stato dei luoghi dia anche una valutazione a quello che stava dentro.

esattamente............

E' anche vero che il box, per sua destinazione, dovrebbe servire soltanto per il parcheggio di mezzi e non essere utilizzato per deposito di oggetti vari.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
E' anche vero che il box, per sua destinazione, dovrebbe servire soltanto per il parcheggio di mezzi e non essere utilizzato per deposito di oggetti vari.

Il proprietario del box può utilizzarlo come meglio crede per parcheggiarci l'auto o oggetti privati oppure a fini commerciali parcheggiandoci il mezzo aziendale o l'attrezzatura da lavoro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Credo che vada dimostrato anche che gli oggetti siano non funzionanti, per pochi cm di acqua a terra dire che il condizionatore portatile che è rialzato dalle rotelle non sia funzionante non credo che basti.... inoltre gli oggetti dovrebbero essere ripagati anche per l'età che hanno, non possono essere valutati come nuovi o sbaglio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Certamente se aveva una lavatrice vecchia quella non viene valutata, mentre se aveva depositato dei quadri di Picasso avranno un altro valore.

Poi bisogna vedere se l'allagamento si è verificato dall'alto in questo caso possono aver attinto quello che stava dentro, diverso è se l'allagamento si è verificato dal basso e la merce/cose erano rialzati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Giusto deve dimostrare, come? o con delle foto che dimostrano che nel momento dell'allagamento era depositata altra roba nel box oppure con una perizia di parte che oltre a cristallizzare lo stato dei luoghi dia anche una valutazione a quello che stava dentro.

certamente, considera però che in caso di incendio, se le indagini portano ad un uso improprio del box e ne individuano la causa dell'incendio, si rischia di risarcire l'intero danno cagionato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi registrarti per inserire quesiti o rispondere al forum

Crea un account

Iscriviti adesso per accedere al forum. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
×