Vai al contenuto
Angelo09

Rientro ancora nei regime dei minimi imposta sostitutiva 5%

Io nel Luglio 2018 ho compiuto 35 anni di età. 
Avendo la Partita IVA regime dei minimi in cui verso l'imposta sostitutiva del 5% oggi ho il dubbio se posso ancora rientrarci oppure no.

I miei dubbi sono i seguenti:

1)-Avendo compiuto 35 nel 2018, per quanto riguarda la dichiarazione dei redditi 2019 relativo all'anno d'imposta 2018, dovrò comunque calcolare l'imposta sostitutiva del 5%?

2)-Per quello che percepirò nel 2019 potrò ancora aderire al regime dei minimi imposta sostitutiva 5%? Insomma quant'è che scade?

3)-Se non rientro più nel regime dei minimi imposta sostitutiva del 5%, immagino che dovrò passare a quello forfettario giusto? Ma è automatico oppure devo fare qualche comunicazione all'Agenzia delle Entrate?

Grazie.

Angelo09 dice:

1)-Avendo compiuto 35 nel 2018, per quanto riguarda la dichiarazione dei redditi 2019 relativo all'anno d'imposta 2018, dovrò comunque calcolare l'imposta sostitutiva del 5%?

Si, il termine per usufruire del regime di vantaggio è il 31.12 dell'anno in cui si compiono i 35 anni di età.

 

Angelo09 dice:

2)-Per quello che percepirò nel 2019 potrò ancora aderire al regime dei minimi imposta sostitutiva 5%? Insomma quant'è che scade?

il regime dei minimi è stato abolito nel 2015, ora il regime è solo forfettario, dal 2019 flat tax. La tassazione per il 2019 sarà del 15%, con la flat tax il 5% è previsto solo per le start up, cioè chi apre una nuova partita iva dal 2019.

 

Angelo09 dice:

3)-Se non rientro più nel regime dei minimi imposta sostitutiva del 5%, immagino che dovrò passare a quello forfettario giusto? Ma è automatico oppure devo fare qualche comunicazione all'Agenzia delle Entrate?

Non devi comunicare nulla ad AdE: sei uscito "naturalmente" dal regime dei minimi, altrettanto "naturalmente" il regime da adottare automaticamente è il forfettario. Dovresti comunicare l'opzione solo se intendi utilizzare il regime ordinario.

  • Mi piace 1

Quindi correggimi se mi sbaglio... io sono entrato automaticamente al regime forfettario (flat tax) e per per quello che percepito nell'anno solare 2019 dovrò poi nella dichiarazione 2020 dovrò pagare l'imposta del 15% sulla percentuale di redditività del 76%.

Quindi non comunico nulla e non faccio altro che emettere fattura cartacea con la dicitura che sono forfettario.

Come sempre in fattura non calcolo l'iva e non opero ritenuta.

Angelo09 dice:

Quindi correggimi se mi sbaglio... io sono entrato automaticamente al regime forfettario (flat tax) e per per quello che percepito nell'anno solare 2019 dovrò poi nella dichiarazione 2020 dovrò pagare l'imposta del 15% sulla percentuale di redditività del 76%.

Quindi non comunico nulla e non faccio altro che emettere fattura cartacea con la dicitura che sono forfettario.

Come sempre in fattura non calcolo l'iva e non opero ritenuta.

Tutto corretto, tranne la percentuale di redditività: il codice Ateco degli amministratori di condomìnio è 68.32.00 che appartiene ai codici del settore immobiliare, per tale settore la percentuale di redditività è del 86% 😞

Angelo09 dice:

Io nel Luglio 2018 ho compiuto 35 anni di età. 
Avendo la Partita IVA regime dei minimi in cui verso l'imposta sostitutiva del 5% oggi ho il dubbio se posso ancora rientrarci oppure no.

I miei dubbi sono i seguenti:

1)-Avendo compiuto 35 nel 2018, per quanto riguarda la dichiarazione dei redditi 2019 relativo all'anno d'imposta 2018, dovrò comunque calcolare l'imposta sostitutiva del 5%?

2)-Per quello che percepirò nel 2019 potrò ancora aderire al regime dei minimi imposta sostitutiva 5%? Insomma quant'è che scade?

3)-Se non rientro più nel regime dei minimi imposta sostitutiva del 5%, immagino che dovrò passare a quello forfettario giusto? Ma è automatico oppure devo fare qualche comunicazione all'Agenzia delle Entrate? 

Grazie.

Se avevi aperto la partita iva da meno di 5 anni hai diritto a completare il periodo di 5 anni prima di uscirne.

davidino1978 dice:

Se avevi aperto la partita iva da meno di 5 anni hai diritto a completare il periodo di 5 anni prima di uscirne.

No, Davide, il limite è di 35 anni anche se non sono stati compiuti i 5 anni di permanenza.

 

Anzi......no: il regime dura 5 anni e comunque sino al compimento dei 35, cioè se si è entrati nel regime dei minimi a 26 anni, si puo' proseguire sino a 35 anni; se si è entrati nel regime a 32 anni, il limite di permanenza nel regime è 5 anni.

Quindi.....ha ragione Davide!!

Modificato da Danielabi
×