Vai al contenuto
25Angelo

Richiesta copia registro anagrafe condominiale

Buongiorno,durante l'ass.cond.le è stato chiesto all'amm.re da parte di alcuni proprietari una copia del registo anagrafe cond.le,alla richiesta è stata data risp.negativa motivandola come violaz.privacy.che ne pensate?

Buongiorno,durante l'ass.cond.le è stato chiesto all'amm.re da parte di alcuni proprietari una copia del registo anagrafe cond.le,alla richiesta è stata data risp.negativa motivandola come violaz.privacy.che ne pensate?

Il registro anagrafe è il registro di cui al numero 6 dell'art. 1130 c.c.

Trai tu stesso le conclusioni e poi riportale al tuo amministratore:

Art. 1129 c.c.

... Contestualmente all'accettazione della nomina e ad ogni rinnovo dell'incarico, l'amministratore comunica i propri dati anagrafici e professionali, il codice fiscale, o, se si tratta di società, anche la sede legale e la denominazione, il locale ove si trovano i registri di cui ai numeri 6) e 7) dell'articolo 1130, nonché i giorni e le ore in cui ogni interessato, previa richiesta all'amministratore, può prenderne gratuitamente visione e ottenere, previo rimborso della spesa, copia da lui firmata...

Ciao, Come ha detto Leonardo 53 hai diritto di accedere ai registri e ad altri documenti contabili e ammistrativi, basta fare una richiesta formale , chiedendo fissarti la data e ora dell'appuntamento, perchè tale tuo diritto puoi eserciatre sempre, ad una condizione che non , ossia non puoi oresentarsi a buffo senza un preavviso>, quindi gli chiedi per iscritto l'appuntamento, dandogli spazio di 7 o 10 gg, specificando la tua esigenza di esercitare tuo diritto, meglio se lo fai con PEC e/o Raccomandata, citandol' art . di legge che Leonardo ti ha indicato.

Non deve specificare il motivo, e se l'amministratore lo lo chiede, puoi non motivare alcunché all'amministratore perché non sei obbligato. Hai diritto di ottenere solo i nominativi dei codomini e la loro effettiva residenza anagrafica e il Codice Fiscale, ma i non telefoni privati cellulari. Se sono indicati in elenco telefnico di linea fissa, puoi chiamari ovviamente. Così puoi comunicare con condomini in via ufficiale con lettere per vatìri questioni di interesse comune del condominio, e interragire direttamnte. Il principio in ambito condominiale non esiste in senso generale, in quanto avete diritto di mettersi in contatti immediatamente per qualche emergena o altra esigenza, ma il privacy> è solo lilitato ai n. di telefoni cellulari privati ( non so se questo riguarda anche le e-mail ), in ogni caso se devi contattare qualcuno, la buona regola è scrivergli una lettera, e se una cosa riguarda una questione particolare ( per es. una convocazione dell'assemblea d parte dei condomini ( art 66 disp. att ) , è meglio scrivere una raccomandata A/R .

garant44 dice:

Ciao, Come ha detto Leonardo 53 hai diritto di accedere ai registri e ad altri documenti contabili e ammistrativi, basta fare una richiesta formale , chiedendo fissarti la data e ora dell'appuntamento, perchè tale tuo diritto puoi eserciatre sempre, ad una condizione che non , ossia non puoi oresentarsi a buffo senza un preavviso>, quindi gli chiedi per iscritto l'appuntamento, dandogli spazio di 7 o 10 gg, specificando la tua esigenza di esercitare tuo diritto, meglio se lo fai con PEC e/o Raccomandata, citandol' art . di legge che Leonardo ti ha indicato.

Non deve specificare il motivo, e se l'amministratore lo lo chiede, puoi non motivare alcunché all'amministratore perché non sei obbligato. Hai diritto di ottenere solo i nominativi dei codomini e la loro effettiva residenza anagrafica e il Codice Fiscale, ma i non telefoni privati cellulari. Se sono indicati in elenco telefnico di linea fissa, puoi chiamari ovviamente. Così puoi comunicare con condomini in via ufficiale con lettere per vatìri questioni di interesse comune del condominio, e interragire direttamnte. Il principio in ambito condominiale non esiste in senso generale, in quanto avete diritto di mettersi in contatti immediatamente per qualche emergena o altra esigenza, ma il privacy> è solo lilitato ai n. di telefoni cellulari privati ( non so se questo riguarda anche le e-mail ), in ogni caso se devi contattare qualcuno, la buona regola è scrivergli una lettera, e se una cosa riguarda una questione particolare ( per es. una convocazione dell'assemblea d parte dei condomini ( art 66 disp. att ) , è meglio scrivere una raccomandata A/R .

Salve stiamo cercando di cambiare amministratore assente da 2 anni, gli abbiamo già inviato la raccomandata di revoca a cui lui non ha risposto, quanti giorni ci vogliono dalla ricezione della nostra richiesta inviata al vecchio amministratore per ottenere il registro anagrafico del condominio al richiedente?

Modificato da paolo9947

Mi interessa l'argomento e così ho letto la discussione.

Conosco un condomino che più volte ha chiesto i registri di anagrafe condominiale per i diritti propri del Condominio e non è mai riuscito ad ottenerli, nemmeno per via giudiziale, anzi domanda respinta.

Con settembre si vedrà cosa sarà possibile fare per quella persona.

Se invece ti interessano i nominativi degli attuali proprietari e non ti venissero forniti, ci sono molti sistemi pubblici per ottenerli con modica spesa anche via internet.

×