Vai al contenuto
Natalina

Recinzione Lastrico Solare di proprietà esclusiva.

Sono la proprietaria di un appartamento al terzo piano di un condominio e proprietaria esclusiva del lastrico solare sovrastante allo stesso.

Il mio vicino è anch'esso proprietario esclusivo del lastrico sovrastante al suo appartamento e confinante al mio.

Detto vicino, vorrebbe fare dei lavori di sopraelevazione e vorrebbe avere libero passaggio ed appoggio sul mio lastrico, le mie domande sono:

1-Posso proibirgli il passaggio e l'appoggio dei materiali sul mio lastrico solare

2-Posso recintare la mia parte di lastrico solare e proibirne il transito da parte degli altri condomini e soprattutto del vicino

 

Rimango in attesa di una pronta risposta

Cordialità

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Gentile Natalina,

il suo vicino per eseguire i lavori deve per forza passare nella sua proprietà? C'è un'unica porta d'accesso per ambedue i lastrici? Se così fosse deve ottemperare all'ex art. 843 c.c., ma nel consentire il transito deve chiedere il rispetto dei luoghi e il ristoro dei danni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

L'accesso è unico per tutto il lastrico solare del condominio, non solo per le parti di nostra proprietà.

In pratica come noi, gli altri condomini del terzo piano, sono anch'essi proprietari esclusivi della sovrastante porzione di lastrico. Per quanto riguarda la recinzione, c'è qualcuno che sa dirmi come bisogna procedere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Gentile Natalina, non riesco ad immaginarmi questo lastrico. Le singole proprietà sono divise da un muretto basso? Comunque se volesse recintare credo sia sufficiente chiederlo in assemblea. Se invece volesse costruire o alzare un muretto serve il permesso per costruire. Comunque non vedo per quale motivo dovrebbero impedirle di meglio definire la porzione di lastrico che è di sua proprietà.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Gentile Shalanda innanzitutto grazie per le sue risposte, in pratica il lastrico solare non ha alcun muretto che divide la varie proprietà, solo i parapetti regolamentari. Il mio timore è, che una volta costruito, il mio confinante possa usare e sostare sul mio lastrico, che ho provveduto a guainare a mie spese, puo' con gli altri condomini opporsi alla recinzione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio

Se il suo vicino realizza addirittura una sopraelevazione e nessun condomino ha da eccepire non comprendo perché poi debbano opporsi ad una semplice recinzione che servirebbe a meglio delimitare e proteggere la sua proprietà! Se il suo vicino è un temerario comprendo la sua preoccupazione. Si faccia vedere decisa e determinata, probabilmente anche gli altri intendono sfruttare questo lastrico e non hanno alcuna convenienza ad opporsi ai suoi progetti. In bocca al lupo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
×