Vai al contenuto
leale

Norma antincendio e comunicazione.

L'amministratore si presenta in assemblea con un suo consulente al fine di affidare l'incarico sulle norme antincendio e presentare un conto di €500. Peraltro senza menzionare nulla di portare preventivi nella convocazione. È Contestabile tutto ciò? Lo stesso amministratore è in possesso di un attestato di partecipazione al corso di aggiornamento dal titolo Prevenzione Incendi in ambito condominiale rilasciato nel 2016 da una nota associazione di amministratori. L'ordine del giorno è il seguente: 1) Certificato Prevenzione Incendi comunicazione all'assemblea circa la posizione dei consiglieri; 2) Certificato Prevenzione Incendi comunicazione all'assemblea circa la posizione dell'amministratore ; 3) lavori straordinari adeguamento norme prevenzione incendi; 4) varie eventuali. Poteva lo stesso amministratore adempiere a tale lavoro evitando di nominare altre persone? Grazie.

L'ottenimento del Certificato Prevenzione incendi in condominio dove è previsto o il suo rinnovo, è un obbligo di legge,non è nemmeno necessario passare per l'assemblea per il suo ottenimento.

Quanto a un millantato corso di di Prevenzione Incendi rilasciato da un'associazione di amministratori non ha alcun valore giuridico

Ok grazie, per quanto riguarda della presenza in assemblea del suo consulente senza avvisare i condomini per altri eventuali preventivi? Se non viene ratificato la somma è ha carico di chi ha preteso l'iniziativa?

Aggiornamento: la persona preoccupata, mi ha riferito che l'amm.re si è dimesso accusando i consiglieri e condomini di aver intralciato di non portare a termine il lavoro. Lo stesso si è attivato nell'esecuzione solo a seguito dell'intervento dei VV.FF. comminando ( la persona ha saputo dirmi sommariamente di denuncia penale...) una denuncia penale o altro. Poiché l'amministratore si è dimesso e a giorni verrà nominato uno nuovo, se trattasi di denuncia decade con le dimissioni oppure ci saranno da aspettare degli sviluppi? Cosa dovrebbe fare il neo amm.re?

Sarebbe piu' giusto chiedersi cosa dovrebbero fare i condomini. E' ora di finirla di considerare l'Amministratore come un parafulmine !

Quella della denuncia penale è una bufala ! I VV.FF. prima di segnalare Tizio all' Autorità Giudiziaria provvedono ad una diffida con tanto di verbale disponendo il divieto di utilizzo da parte dei condomini dei loro box ( con sigilli) !

Mettete mano al portafogli e non vi arrampicate sugli specchi della scelta personale fatta dall'Amministratore. Vi siete preoccupati del " quantum" piuttosto che richiedere la certificazione da parte del tecnico dei requisiti necessari per istruire la Scia antincendio.

Il " nuovo" ( ammesso che lo troviate) se professionista serio si dimetterà pure lui se non collaborerete fattivamente.

×