Vai al contenuto
luisa

Manomissione cassetta posta

buongiorno, dopo 2mesi di mancata corrispondenza dovuta alla manomissione da parte di estranei della mia cassetta della posta, ho fatto denuncia alla Polizia contro ignoti.

Premetto che da anni ho un procedimento penale nei confronti dell'inquilina del piano di sotto,denunciata per stalking

Venerdì io ed una mia amica ci siamo nascoste sulle scale e abbiamo visto la signora denunciata strappare le mie etichette della casella postale.

Sono andata dalla polizia e mi hanno riferito che volevano capire bene come avrei dovuto agire.tra oggi e domani il commissario mi telefonerà

Nel frattempo la mia cassetta è manomessa e priva di cognomi, cosi come il citofono

Chi dovra' pagare la manutenzione della cassetta?l amministratore dice che è una cosa privata e dovrei provvedere io

Ritengo che dopo la denuncia/querela dovrei farmi risarcire dall'inquilina

Ritengo che dopo la denuncia/querela dovrei farmi risarcire dall'inquilina
Direi di si, se sarà ritenuta colpevole certamente si.

Potresti, oltre che proseguire autonomamente con la denuncia privata contro la Signora in questione, chiedere anche l'ausilio dell'assemblea (attraverso richiesta di inserire all'o.d.g la problematica) specificando che le cassette postali e i citofoni sono un bene comune a tutti i condomini.

Le situazioni in cui le parti comuni condominiali sono sottratte in tutto o in parte alla loro naturale funzione a servizio delle unità immobiliari dei condomini, a causa di situazioni o comportamenti che le danneggiano o che ne impediscono la normale fruibilità da parte di tutti i partecipanti al Condominio, sono perseguibili attraverso sanzioni, se contemplate nel regolamento di condominio.

buongiorno, dopo 2mesi di mancata corrispondenza dovuta alla manomissione da parte di estranei della mia cassetta della posta, ho fatto denuncia alla Polizia contro ignoti.

Premetto che da anni ho un procedimento penale nei confronti dell'inquilina del piano di sotto,denunciata per stalking

Venerdì io ed una mia amica ci siamo nascoste sulle scale e abbiamo visto la signora denunciata strappare le mie etichette della casella postale.

Sono andata dalla polizia e mi hanno riferito che volevano capire bene come avrei dovuto agire.tra oggi e domani il commissario mi telefonerà

Nel frattempo la mia cassetta è manomessa e priva di cognomi, cosi come il citofono

Chi dovra' pagare la manutenzione della cassetta?l amministratore dice che è una cosa privata e dovrei provvedere io

Ritengo che dopo la denuncia/querela dovrei farmi risarcire dall'inquilina

Non basta la querela/denuncia per ottenere il risarcimento .

Non basta la querela/denuncia per ottenere il risarcimento .
Sono d'accordo, la denuncia non è sufficiente sarà necessario anche il procedimento civile.

grazie amici,

Ho fatto la denuncia in quanto, assieme ad un amica abbiamo visto la "signora" manomettere la mia cassetta

Vi dirò di più, ieri mentre ero in ufficio mi telefona la signora delle pulizie per dirmi che la serratura della mia porta di casa era stata riempita di colla e lei aveva le mani ancora sporche

La donna delle pulizie mi ha riferito di aver visto quella del piano di sotto scendere dalle mie scale.

Ho dovuto chiamare il fabbro...mi e' costato 200 euro

Naturalmente ho fatto denuncia contro ignoti ma ho messo lei tra i sospettati

La polizia più che prendere le mie denunce non puo fare altro.

Ho quindi deciso di installare le telecamere.....ma è un argomento perso in partenza

ps mentre il fabbro mi aggiustava la porta lei passava sghignazzando

La signora è utile come teste,come pure la tua amica.

Fatta la denuncia,adesso la tua pratica è in mano alla magistratura,devi solo aspettare per comparire davanti al giudice.

Per gli eventuali risarcimenti,attendere le sentenze.

Un consiglio.Perchè non istalli una telecamera nascosta che inquadra solo la tua porta.

Sarebbe anche utile convincere le 2 donne di andare al comando e deporre un "verbale di sommarie informazioni testimoniali".

si.siamo state oggi

i computer della caserma non funzionavano .Alle 14 saremo di nuovo li

nel frattempo ancora non hanno chiamato la denunciata per il domicilio

Sono sconfortata.

Ps giovedì mi verranno a montare 3 telecamere

una al garage e le altre 2 fuori la, porta e fuori al terrazzo

...ancora non hanno chiamato la denunciata per il domicilio...

-------------------------------------------------------------------------

I tempi della convocazione dipende dal comando di polizia.

Sono d'accordo, la denuncia non è sufficiente sarà necessario anche il procedimento civile.

Giusto.

Per contenere i tempi si può pensare alla costituzione di parte civile nel processo penale. Eventualità che certamente il legale non mancherà di valutare ed eventualmente suggerire.

Scusate, visto che parlate di cassette della posta, avrei alcuni quesiti: Le cassette sono di proprietà dei condòmini? Posso oscurare il vetro esistente trasparente, dall'interno mediante una figurina, in modo tale che non permetta ad estranei di guardare che posta c'è in giacenza? Il problema è questo: c'è qualcuno nella scala che forse ce l'ha con me. Sono stato fuori un mese e quando sono tornato ho trovato nella cassetta una lettera della Banca aperta e stropicciata. Allora, per non far vedere a qualche curioso, che tipo di posta sia all'interno, ho applicato all'interno del vetro una carta. L'amministratore mi ha scritto, su suggerimento del curioso, che non posso oscurare il vetro. Posso oscurarlo o c'è una legge che proibisce la tutela della mia privacy, specialmente quando sono assente?

 

Non inserire un nuovo quesito in una discussione non ancora terminata. Posta il tuo quesito in un "nuovo" post. Staff

×