Vai al contenuto
ltiano

Locazione commerciale e deposito cauzionale

Buongiorno a tutti, ho un locale commerciale che devo affittare, il presunto inquilino mi ha chiesto di firmare un contratto nel breve ma per problemi di consegna della merce e di allestimento del locale vorrebbe far partire il contratto dal 1 febbraio. Come mi posso tutelare? Posso trattenere la cauzione se a febbraio questa persona dovesse tirarsi indietro? E fiscalmente quando devo registrare il contratto?

Grazie per l'aiuto

 

Letizia

Ciao, io se fossi in te ma questo è un parere personalissimo, stipulerei il contratto facendoglielo firmare, prima ancora che mette piede nel locale ed entro 20 giorni dalla stipula lo registrerei presso ADE.

Ciao

 

- - - Aggiornato - - -

 

Ciao, io se fossi in te ma questo è un parere personalissimo, stipulerei il contratto facendoglielo firmare, prima ancora che mette piede nel locale ed entro 20 giorni dalla stipula lo registrerei presso ADE.

Ciao

indipendentemente dalla cauzione che comunque chiederei.

Anche io pensavo di far questo....fare un contratto con decorrenza da febbraio e registrarlo adesso, ma se poi lui si tira indietro prima della partenza del contratto, secondo te, posso tenermi la caparra?

Se non vuoi rischiare fai una scrittura privata con promessa di affittare e ti fai dare € x come "CAPARRA CONFIRMATORIA" per il rispetto degli accordi sottoscritti.Naturalmente se cambi idea tu, devi restituire il doppio di quanto percepito.

Se non vuoi rischiare fai una scrittura privata con promessa di affittare e ti fai dare € x come "CAPARRA CONFIRMATORIA" per il rispetto degli accordi sottoscritti.Naturalmente se cambi idea tu, devi restituire il doppio di quanto percepito.

Anche questa è una buona soluzione, naturalmente se hai una forte sensazione di una possibile marcia indietro.

Ciao

×