Vai al contenuto
GiuliaBaileys

Immissioni di fumo

Buongiorno,

Ho un problema con la mia vicina di casa: la suddetta signora fuma come una turca stando in casa con tutte le finestre chiuse (anche in estate). Di conseguenza un fortissimo odore di sigaretta si spande non solo per tutto il pianerottolo, comune ai nostri appartamenti, ma passa attraverso la mia porta e mi appesta le due stanze contigue all'ingresso. Sono a conoscenza dell'art. 844 c.c.; quello che vorrei sapere è se in questo caso tali immissioni di fumo di sigaretta possono essere considerate oltre la normale tollerabilità (l'odore è veramente fortissimo, tanto che lo sente anche mio padre, ex fumatore che non percepisce praticamente più nessun odore). Grazie a chi mi risponderà

Buongiorno,

Ho un problema con la mia vicina di casa: la suddetta signora fuma come una turca stando in casa con tutte le finestre chiuse (anche in estate). Di conseguenza un fortissimo odore di sigaretta si spande non solo per tutto il pianerottolo, comune ai nostri appartamenti, ma passa attraverso la mia porta e mi appesta le due stanze contigue all'ingresso. Sono a conoscenza dell'art. 844 c.c.; quello che vorrei sapere è se in questo caso tali immissioni di fumo di sigaretta possono essere considerate oltre la normale tollerabilità (l'odore è veramente fortissimo, tanto che lo sente anche mio padre, ex fumatore che non percepisce praticamente più nessun odore). Grazie a chi mi risponderà

Purtroppo non è vietato fumare nelle proprietà personali, e credo sarà difficile provare che supera la normale tollerabilità.

Anche io ho un problema analogo con il condomino del piano sottostante che dalle prime luci del giorno fuma sul balcone e sale sino al mio appartamento.

Purtroppo non è vietato fumare nelle proprietà personali, e credo sarà difficile provare che supera la normale tollerabilità.

Anche io ho un problema analogo con il condomino del piano sottostante che dalle prime luci del giorno fuma sul balcone e sale sino al mio appartamento.

Ti ringrazio. Temo ci toccherà sopportare

Potresti provare con una Lampe Berger, che, oltre che profumare, "mangia" i cattivi odori. Io la uso per contrastare gli odori dell'appartamento a fianco e i risultati non sono male.

Buongiorno,

Ho un problema con la mia vicina di casa: la suddetta signora fuma come una turca stando in casa con tutte le finestre chiuse (anche in estate). Di conseguenza un fortissimo odore di sigaretta si spande non solo per tutto il pianerottolo, comune ai nostri appartamenti, ma passa attraverso la mia porta e mi appesta le due stanze contigue all'ingresso.... Grazie a chi mi risponderà

Ho avuto un problema simile nell' APPARTAMENTO che comprai NUOVO nel 2000.

 

Il comdominio formato da 12 appartamenti ( 4 per piano ) nel VANO SCALA/ASCENSORE era PRIVO di qualsiasi finestra, vi era "solo" un LUCERNAIO ( perennemente sigillato in qualsiasi stagione perchè "nato" privo di qualsiasi sistema di apertura ) che forniva solo LUCE alla tromba delle scale.

 

I condomini ( fumatori incalliti ) dei piani inferiori, in particolare uno, del piano terra, era "abituato" ( sopratutto d' ESTATE ) a stare con la sua porta ci casa "socchiusa" ( per dare "aria" al suo "alloggio" e pertanto NON solo il FUMO di SIGARETTA, ma anche di FRITTO e di quant' altro.... vi lascio solo "immaginare", era libero di "appestare" il VANO SCALA.

 

--img_rimossa--

 

Fortunatamente mi sono accorto fin da SUBITO che il PORTONCINO BLINDATO, di tutti gli appartamenti, era PRIVO nella "maestà" ( non so come si definisca di preciso, ma è la "flangia" che lo tiene "imbullonato al muro ) di qualsiasi forma di ISOLAMENTO.

 

Ho quindi rimosso temporaneamente i "tappi" di plastica ( che si alternano agli "orfizi" invece aperti in cui si vanno a conficcare le "sbarre" del portoncino blindato ) e vi ho "spruzzato" internamente ( con la cannula in dotazione ) della SCHIUMA apposita ( OCCHIO a non esagerare perchè aumenta notevolmente di volume fino a 10 volte ).

 

Ebbene con tale "operazione", non solo mi sono "isolato" dalle "puzze" del vano scala, ma mi sono isolato notevolmente anche dai RUMORI che venivano dallo stesso, nel contempo anche tutti gli eventuali rumori provenienti dal mio appartamento ( anche il semplice "vociare", erano praticamente "azzerrati" ).

 

Con questo "sistema" almeno avevo risolto la parte di "problemi" provenienti dal VANO SCALE, se poi avete la "sfortuna" di avere un VICINO SOTTOSTANTE che, ogni volta che va in VACANZA nella sua PUGLIA e vi lascia il BIDONE dell' UMIDO in "terrazza" sotto il SOLE per quasi un MESE....allora in questo caso non vi resta altro che "sigillarvi in casa" !!!

 

Chi ha l' amico "marescià" dei C.C....può fare questo ed altro e poi passare anche lui per "vittima".

 

--img_rimossa--

×