Vai al contenuto
luigipuglia

Fatturazione elettronica - sono tenuto a rilasciare fattura elettronica?

Salve, sono un locatore privato senza partita Iva che ha concesso in locazione un immobile a Poste Italiane.

Sono tenuto a rilasciare fattura elettronica?

luigipuglia dice:

Salve, sono un locatore privato senza partita Iva che ha concesso in locazione un immobile a Poste Italiane.

Sono tenuto a rilasciare fattura elettronica?

se non hai partita iva, come puoi pensare di emettere fattura ?

  • Mi piace 1
luigipuglia dice:

Salve, sono un locatore privato senza partita Iva che ha concesso in locazione un immobile a Poste Italiane.

Sono tenuto a rilasciare fattura elettronica?

paul_cayard dice:

se non hai partita iva, come puoi pensare di emettere fattura ?

se vuole puo' emetterle al posto mio.... ^_^

ma a parte scherzi, solo chi ha una partita iva emette fattura,   i locatori privati non emettono fattura.  Forse intendevi la ricevuta del versamento del canone.  Ma quella non è una fattura,  farai la ricevuta come sempre.

Il problema è che il conduttore (società a partecipazione statale) la pretende e ha scritto che dl primo gennaio ricorre l'obbligo anche per i locatori privati, ma non ho trovato riferimenti normativi a tal proposito 

luigipuglia dice:

Il problema è che il conduttore (società a partecipazione statale) la pretende e ha scritto che dl primo gennaio ricorre l'obbligo anche per i locatori privati, ma non ho trovato riferimenti normativi a tal proposito 

se lui lo dice, lo avrà letto (...) da qualche parte.

fatti dire dove, così ci aggiorniamo tutti...

😊

 

 

è vero che parte la fattura elettronica anche tra privati (fin'ora è solo verso la pubblica amministrazione) ma sempre B2B (business to business) e ora anche B2C (business to customer).

 

ma sempre se chi emette fattura è un "B" (business) cioè è in possesso di p.i. ed ha l'obbligo della fatturazione.

 

Modificato da paul_cayard
luigipuglia dice:

non ho trovato riferimenti normativi a tal proposito 

e non li troverai, per il semplice motivo che non ci sono.

La "società a partecipazione pubblica" dice che anche i "locatori privati" hanno l'obbligo, perchè ha letto che dal 01.01.2019 i "privati" hanno l'obbligo di fatturazione elettronica, ma significa che l'obbligo già in essere da qualche anno verso la pubblica amministrazione entra in vigore per le partite iva "private", cioè anche per i non pubblici, ma si tratta pur sempre di operatori economici privati, cioè con partita iva.

Se vuoi cita alla "società"l'art. 1 del DPR 633/72 (istitutivo dell'iva):

L'imposta sul valore aggiunto si applica sulle cessioni di beni e le prestazioni di servizi effettuate nel territorio dello Stato nell'esercizio di imprese o nell'esercizio di arti e professioni e sulle importazioni da chiunque effettuate

quindi chi non è impresa o libero professionista non ha l'obbligo della partita iva perchè non la deve applicare; di conseguenza non ha l'obbligo di seguire tutti gli altri articoli del Dpr 633/72, fra i quali quello relativo alla fatturazione (art. 21).

Piu' di così non saprei come convincere "la società"......se continua ad insistere mandalo all'Agenzia Entrate!

 

Modificato da Danielabi
Danielabi dice:

Piu' di così non saprei come convincere "la società"......se continua ad insistere mandalo all'Agenzia Entrate!

... non cominciamo con le volgarità ...

 

🤣

Modificato da paul_cayard
  • Haha 1
paul_cayard dice:

... non cominciamo con le volgarità ...

 

🤣

A mali estremi, estremi rimedi....

  • Haha 1
davidino1978 dice:

La vergogna è che un dipendente dello Stato sia così poco informato e professionale.

era cio' che avevo voluto omettere....a volte non si puo' essere informati su tutto, mettiamola così 😊

×