Vai al contenuto
MarioCa

Certificazione unica mai compilata - Aiuto urgente!!!

Buongiorno a tutti

 

Vi chiedo una mano di aiuto per un problema trascurato e che devo risolvere.

 

Il nostro piccolo condominio è autogestito, siamo solo 7 famiglie.

 

Le sole spese sostenute sono corrente elettrica e pulizia scale, dato che per la luce scala credo non servano altri adempimenti che pagare le bollette, il problema è sulla pulizia scale.

 

Per l'impresa delle pulizia:

1) Non abbiamo compilato la certificazione unica 2015 relativa al 2014 (e forse neanche quella del 2014 - cosa succede?)

2) Per la certificazione unica del 2016, non abbiamo pagato la ritenuta di tutte le fatture del 2015 ma di una sola; se le pago adesso con ravvedimento operoso il totale, senza sanzioni, va inserito a nella casella 9 "ritenuta a titolo d'acconto"? oppure le inserirò, solo quelle versate nel 2016, nella certificazione unica del 2017?

3) Inoltre vi chiedo: Fattura emessa il 31/12/2015, pagata a gennaio o febbraio 2016, nell'f24 l'anno di riferimento è 2015 o 2016? e il mese 01 o 02?

 

p.s.

non abbiamo ancora presentato il 770 del 2015 riferimento 2014...... anche su questo vi chiederò aiuto.....

Grazie

Buongiorno a tutti

 

Vi chiedo una mano di aiuto per un problema trascurato e che devo risolvere.

 

Il nostro piccolo condominio è autogestito, siamo solo 7 famiglie.

 

Le sole spese sostenute sono corrente elettrica e pulizia scale, dato che per la luce scala credo non servano altri adempimenti che pagare le bollette, il problema è sulla pulizia scale.

 

Per l'impresa delle pulizia:

1) Non abbiamo compilato la certificazione unica 2015 relativa al 2014 (e forse neanche quella del 2014 - cosa succede?)

2) Per la certificazione unica del 2016, non abbiamo pagato la ritenuta di tutte le fatture del 2015 ma di una sola; se le pago adesso con ravvedimento operoso il totale, senza sanzioni, va inserito a nella casella 9 "ritenuta a titolo d'acconto"? oppure le inserirò, solo quelle versate nel 2016, nella certificazione unica del 2017?

3) Inoltre vi chiedo: Fattura emessa il 31/12/2015, pagata a gennaio o febbraio 2016, nell'f24 l'anno di riferimento è 2015 o 2016? e il mese 01 o 02?

 

p.s.

non abbiamo ancora presentato il 770 del 2015 riferimento 2014...... anche su questo vi chiederò aiuto.....

Grazie

Per quanto riguarda gli adempimenti del 2015 riferiti al 2014 non potete più fare nulla.

Nella CU2016 vanno inserite tutte le ritenute d'acconto versate nel 2015 o 2016 (riferite a fatture pagate nel 2015)

Fattura pagata a gennaio 2016 riferita a fattura pagata a dicembre 2015 anno rif. 2015 mese 12

Tutto questo se è un condominio a tutti gli effetti....dotato di Codice Fiscale.

Grazie Davinc.

 

Ti chiedo due casi (non so ancora in quale siamo):

1) Fattura emessa a dicembre 2015, pagata a gennaio 2016, versamento ritenute a marzo

1) Fattura emessa a dicembre 2015, pagata a febbraio 2016, versamento ritenute a marzo

In tutte e due i casi compare nella CU2016?

 

Grazie

Grazie Davinc.

 

Ti chiedo due casi (non so ancora in quale siamo):

1) Fattura emessa a dicembre 2015, pagata a gennaio 2016, versamento ritenute a marzo

1) Fattura emessa a dicembre 2015, pagata a febbraio 2016, versamento ritenute a marzo

In tutte e due i casi compare nella CU2016?

 

Grazie

Nessuno dei due casi.......devi sempre considerare la data di pagamento della fattura, non di emissione.

Credo di aver preso una cantonata colossale.......

 

L'impresa di pulizia è una snc, ha una partita iva, non codice fiscale........... ci sono adempimenti entro il 7?

 

Mario

Grazie Davinc.

 

Ti chiedo due casi (non so ancora in quale siamo):

1) Fattura emessa a dicembre 2015, pagata a gennaio 2016, versamento ritenute a marzo

1) Fattura emessa a dicembre 2015, pagata a febbraio 2016, versamento ritenute a marzo

In tutte e due i casi compare nella CU2016?

 

Grazie

Nessuno dei due casi.......devi sempre considerare la data di pagamento della fattura, non di emissione.

aggiungo: quindi nella cu 2017 per ra operate nel 2016.

 

- - - Aggiornato - - -

 

Credo di aver preso una cantonata colossale.......

 

L'impresa di pulizia è una snc, ha una partita iva, non codice fiscale........... ci sono adempimenti entro il 7?

 

Mario

nessuno in particolare .

il 7 marzo è data capestro per i condomìni che hanno dipendenti (l'ade deve elaborare i 730 da inviare ai contribuenti).

per i compensi pagati per lavoro autonomo basta consegnare le cu all'ade e al fornitore in tempo utile per la sua dichiarazione dei redditi (normalmente lugluio).

aggiungo: quindi nella cu 2017 per ra operate nel 2016.

 

- - - Aggiornato - - -

nessuno in particolare .

il 7 marzo è data capestro per i condomìni che hanno dipendenti (l'ade deve elaborare i 730 da inviare ai contribuenti).

per i compensi pagati per lavoro autonomo basta consegnare le cu all'ade e al fornitore in tempo utile per la sua dichiarazione dei redditi (normalmente lugluio).

Alla domanda di MarioCa la snc deve avere anche il codice fiscale (in alcuni casi identico alla p.iva), ma nel dubbio chiamali e fatti dare il CF. Ovviamente va nella CU. e nel 770

Ma il condominio ha un codice fiscale e una denominazione ?

Se è stata richiesta l'attribuzione del CF, si!

Ma il condominio ha un codice fiscale e una denominazione ?

Il CF lo devi chiedere e te lo rilascia l''agenzia delle entrate dove metterai anche la denominazione del condominio

Vi ringrazio

Si, è un condominio con codice fiscale

 

Come ho detto, l'ultimo 770 presentato è quello 2014, riferimento anno 2013.

Vi chiedo:

 

Mi sono accorto che nel 770/2014 non abbiamo conteggiato una fattura e relativo f24, del dicembre 2013, pagata a febbraio 2014 e con ritenuta pagata con f24 a febbraio 2014 con codice 1019 mese riferimento 02 e anno riferimento 2014

Stiamo parlando di fattura da 33,00 € + IVA e ritenuta di € 1,32..........

 

Credete che possa fare qualcosa, dato che il 770/2015 non è stato ancora presentato? è sempre € 25,00 la sanzione per il ritardo nella presentazione?

 

Mario

Vi ringrazio

Si, è un condominio con codice fiscale

 

Come ho detto, l'ultimo 770 presentato è quello 2014, riferimento anno 2013.

Vi chiedo:

 

Mi sono accorto che nel 770/2014 non abbiamo conteggiato una fattura e relativo f24, del dicembre 2013, pagata a febbraio 2014 e con ritenuta pagata con f24 a febbraio 2014 con codice 1019 mese riferimento 02 e anno riferimento 2014

Stiamo parlando di fattura da 33,00 € + IVA e ritenuta di € 1,32..........

 

Credete che possa fare qualcosa, dato che il 770/2015 non è stato ancora presentato? è sempre € 25,00 la sanzione per il ritardo nella presentazione?

 

Mario

se è stata pagata nel febbraio 2014 è giusto che non sia stata inserita nel 770/2014.

andava inserita nel 770/2015.

fa fede la data del pagamento, non della fattura.

non so dirti per il resto.

se è stata pagata nel febbraio 2014 è giusto che non sia stata inserita nel 770/2014.

andava inserita nel 770/2015.

fa fede la data del pagamento, non della fattura.

non so dirti per il resto.

Penso che ormai per quanto riguarda il 770 2015 rif. 2014 non ci sia più nulla da fare.

Cosa consigli di fare?

Stiamo parlando di dichiarazione di neanche 500,00 € con ritenute di 16,00 €

Mannaggia..........

Cosa consigli di fare?

Stiamo parlando di dichiarazione di neanche 500,00 € con ritenute di 16,00 €

Mannaggia..........

vedi se dice qualcosaa di utile ...

 

--link_rimosso--

 

Credete che possa fare qualcosa, dato che il 770/2015 non è stato ancora presentato? è sempre € 25,00 la sanzione per il ritardo nella presentazione?

 

Mario

L'omessa presentazione del 770 è ravvedibile solo qualora la dichiarazione venga presentata entro 90 gg dalla data di scadenza del termine previsto per la presentazione della stessa,che per il 2015 era il 21 dicembre 2015.

Pertanto l'omessa presentazione non è più ravvedibile e quindi non resta che attendere eventuale sanzione.

Cosa consigli di fare?

Stiamo parlando di dichiarazione di neanche 500,00 € con ritenute di 16,00 €

Mannaggia..........

L'omessa presentazione del 770 è ravvedibile solo qualora la dichiarazione venga presentata entro 90 gg dalla data di scadenza del termine previsto per la presentazione della stessa,che per il 2015 era il 21 dicembre 2015.

Pertanto l'omessa presentazione non è più ravvedibile e quindi non resta che attendere eventuale sanzione.

🤬

MarioCa dice:

Buongiorno a tutti

 

Vi chiedo una mano di aiuto per un problema trascurato e che devo risolvere.

 

Il nostro piccolo condominio è autogestito, siamo solo 7 famiglie.

 

Le sole spese sostenute sono corrente elettrica e pulizia scale, dato che per la luce scala credo non servano altri adempimenti che pagare le bollette, il problema è sulla pulizia scale.

 

Per l'impresa delle pulizia:

1) Non abbiamo compilato la certificazione unica 2015 relativa al 2014 (e forse neanche quella del 2014 - cosa succede?)

2) Per la certificazione unica del 2016, non abbiamo pagato la ritenuta di tutte le fatture del 2015 ma di una sola; se le pago adesso con ravvedimento operoso il totale, senza sanzioni, va inserito a nella casella 9 "ritenuta a titolo d'acconto"? oppure le inserirò, solo quelle versate nel 2016, nella certificazione unica del 2017?

3) Inoltre vi chiedo: Fattura emessa il 31/12/2015, pagata a gennaio o febbraio 2016, nell'f24 l'anno di riferimento è 2015 o 2016? e il mese 01 o 02?

 

p.s.

non abbiamo ancora presentato il 770 del 2015 riferimento 2014...... anche su questo vi chiederò aiuto.....

Grazie

Non fare nulla...se poi ai percepienti non hai dato le certificazioni sarà difficile che incrociano...le dichiarazioni oltre l'anno sono cmq omesse e non ravvedibili

Antoine dice:

Non fare nulla...se poi ai percepienti non hai dato le certificazioni sarà difficile che incrociano...le dichiarazioni oltre l'anno sono cmq omesse e non ravvedibili

Grazie per il tuo intervento, ma la discussione è di 4 anni fa.....ormai!

Per favore, non "riesumate" vecchie discussioni. Grazie

Ospite
Questa discussione è chiusa.
×