Vai al contenuto
dan81

Bonus 110% e buco in cantina privata ma sottosuolo comune

Buongiorno,

Nel mio condominio si apprestano a fare le valutazioni tecniche per poi eventualmente approvare vari lavori con il bonus 110%.

Ora il mio vicino di cantina ha, nel suolo comune dove ci sono le fondamenta, una cantina di pari misura.
Si tratta di un buco fatto nel sottosuolo comune nella sua cantina privata.
Ho cercato nelle varie assemble di condominio di fare presente il problema ma c’era un’omerta collettiva.

 

La mia paura e’ che:
1 – Il buco infici la stabilita’ dell’edificio
2 – Se dovesse essere approvato il Bonus 110% potrebbe essere annullato perche’ il buco e’ nel sottosuolo comune, e quindi dovremmo pagare di tasca nostra.

 

Mia intenzione e’ quella di denunciare l’eventuale abuso (magari e’ stato sanato ma il vicino non vuole fornire documentazione).

Una denuncia del genere come influisce sull’operato dell’architetto che deve venire a fare il controllo per il Bonus 110%?

 

Pur non essendo parte comune delle opere che si faranno (si vuole fare cappotto e sottotetto) la mia denuncia potrebbe inficiare il Bonus 110? Lo chiedo perche’ io credo che la cosa migliore sia che questa persona sanifichi tutto e poi si proceda al bonus.

 

Molte grazie,
Dan

La fruizione del bonus 110% è stata svincolata dalla presenza di eventuali difformità edilizie e catastali grazie al decreto semplificazioni (ora convertito in legge).

Quindi le vicende del "buco" e del 110% possono percorrere strade separate senza interferenze reciproche.

Modificato da condo77

La ringrazio, ma il tecnico e l'architetto ci hanno esplicitamente detto che tutte le difformita' nelle parti comuni vanno sanate. Il buco e' nel sottosuolo, che se non erro e' parte comune. Quindi inficia il bonus?

×