Vai al contenuto
Giuseppe65

Acquisto lastrico dal costruttore ripartizione spesa

il lastrico solare di un condominio è di proprietà del costruttore, il tutto risulta dagli atti dove si è riserrvato la proprietà, nell'atto c'è anche la clausola di non dover pagare niente in caso di manuteznione ordinaria o straordinaria al lastrico solare.

Il costruttore una parte del lastrico l'ha adubita a stenditoio pertanto su una superficia di 500qm totale 200 sono di stenditoio , quindi superice pavimentata. 4 mesi fa il costruttore ha venduto ad un condomino il tutto , la mia domanda è : nel passaggio di proprietà del lastrico e stenditoio sono passate anche le clausole che esonerava il costruttore a non pagare le spese? 

Penso proprio di no. E' lo stesso ragionamento che si applica agli appartamenti che il costruttore è in attesa di vendere. Di solito prepara un regolamento nel quale si esime dal partecipare alle spese condominiali per gli appartamenti invenduti;clausola che decade quando l'immobile viene ceduto in compravendita.

Nel vostro caso siamo in presenza di lastrico solare/stenditoio che, a mio avviso, sottostà alle medesime considerazioni.

L'acquirente è tenuto a partecipare alle spese in quanto condòmino con il quale non è stato stipulato alcun esonero di spese.

 

grazie, quindi i vantaggi che il costruttore si è riservato nel non pagare non passono al venditore.

Giuseppe65 dice:

Il costruttore una parte del lastrico l'ha adubita a stenditoio pertanto su una superficia di 500qm totale 200 sono di stenditoio , quindi superice pavimentata. 4 mesi fa il costruttore ha venduto ad un condomino il tutto , la mia domanda è : nel passaggio di proprietà del lastrico e stenditoio sono passate anche le clausole che esonerava il costruttore a non pagare le spese?

Occorre leggere bene gli atti di proprietà di ciascuno e la clausola contrattuale.

Se negli atti di proprietà degli appartamenti c'è il diritto di sciorinare i panni su quei 200 metri, chi ha acquistato i lastrico solare l'ha acquistato con tutte le servitù attive e passive per cui il tuo diritto di sciorinare i panni resta.

 

Per quanto riguarda il riparto delle spese, se il costruttore è stato escluso dalle spese delle unità di sua proprietà, non avendo più proprietà, l'esclusione è terminata.

Se ad essere escluso dalle spese è il lastrico solare, ad essere escluso dalle spese condominiali è il lastrico solare, di chiunque ne sia proprietario.

×