Vai al contenuto
Debora75

Pergolato fastidioso

Buonasera,

vi pongo il seguente quesito.

Abito al piano terra e all'ultimo piano (2^ piano) il condomino ha installato sul balcone un pergolato in legno (struttura) con copertura in plexiglass.

Il pergolato è stato fatto prima che venisse approvato il regolamento condominiale, pertanto senza alcuna autorizzazione dell'assemblea.

Sottolineo che la copertura che è stata fatta sporge fuori dal suo balcone, pertanto, ogni volta che piove l'acqua dal suo pergolato arriva al mio pavimento creando una fastidiosa fanghiglia che ogni volta devo pulire (dimenticavo... il pergolato non ha la grondaia).

 

Che cosa posso fare per sistemare questa situazione ?

Grazie a chi vorrà rispondermi.

 

Un cordiale saluto.

Debora

A)- se piove, la pioggia, dopo pochi istanti, "laverà" la "fastidiosa fanghiglia", per altro molto improbabile visto la zona è pavimentata.

B)- Il fatto che sporga (MA DI QUANTO? Sporge di 10 centimetri o di 10 METRI?), non significa molto, visto che in ogni caso avresti sempre la FASTIDIOSA FANGHIGLIA provocata dall'acqua piovana che proverrebbe dal balcone.

 

Debora75 dice:

Il pergolato è stato fatto prima che venisse approvato il regolamento condominiale, pertanto senza alcuna autorizzazione dell'assemblea.

C)- In tal caso nessuna autorizzazione era al tempo necessaria, non potendo avere il regolamento validità retroattiva.

D)- In genere tali realizzazioni rientrano nell'edilizia libera, al massimo previa presentazione di CIL. Quindi è il comune a stabilire se l'opera è realizzabile o meno!

E)- superior stabat lupus, inferior agnus!

F)- DANNO O MERA INVIDIA?

 

Modificato da mauro abate
  • Disapprovo 1

Le rispondo gentilmente :

A) il pavimento confina con il giardino ed essendoci terra, l'acqua cade su quest'ultima portando la terra bagnata sul pavimento

B) sporge a sufficienza per creare la situazione sopra descritta 

C) grazie per la delucidazione

D) non credo ci sia stata autorizzazione del comune, è stata installata direttamente dal proprietario

E) ho chiesto un parere, tutto qua.. e penso di averlo fatto con educazione verso il forum. 

F) Per me è un problema ogni volta che piove, poi lei ci veda quel che vuole. 

Un saluto. 

 

  • Mi piace 1

Dunque lo stillicidio non deve avvenire in nessuna maniera è sacrosanto che ti lamenti, alla fine della tettoia ci deve essere una grondaia per far incanalare l'acqua piovana in altri pluviali e non cadere sul tuo terreno. Il fatto che la tettoia sporca credo che sia abusiva (per i centimetri che sporga)  , dovresti sentire un geometra per poi in via bonaria risolvere il problema, se queste no bastano rimangono le vie legali.

 

Antonio

 

 

Modificato da Molinodoppio

CREDO che non si tratti di stillicidio, ma dell'acqua piovana che IN OGNI CASO, con o senza "tettoia" provocherebbe quanto giustamente/ingiustamente lamentato!  Anzi CREDO che tale tettoia minimizzi in maniera infinitesimale "la fastidiosa fanghiglia" provocata dalla pioggia!

Come sempre/quasi sempre, nessuna foto, nessun dato planimetrico per poter dare risposte che non siano a lume di naso!

Se il balcone ha un pluviale (cosa MOLTO improbabile, ma possibile!), allora la tettoia dovrebbe avere analogo pluviale! Uso il condizionale, perchè non viene specificato, come fatto notare, se trattasi di tettoia di mq 5000, mq 500, o di mq 5!

Salva dimostrazione contraria, CREDO ci troviamo di fronte all'ennesimo caso di IMMORTALITA'!

 

Debora75 dice:

poi lei ci veda quel che vuole. 

Se lei non me lo fa vedere, non posso vedere quel che voglio! Posso solo immaginare!

Debora75 dice:

Buonasera,

vi pongo il seguente quesito.

Abito al piano terra e all'ultimo piano (2^ piano) il condomino ha installato sul balcone un pergolato in legno (struttura) con copertura in plexiglass.

Il pergolato è stato fatto prima che venisse approvato il regolamento condominiale, pertanto senza alcuna autorizzazione dell'assemblea.

Sottolineo che la copertura che è stata fatta sporge fuori dal suo balcone, pertanto, ogni volta che piove l'acqua dal suo pergolato arriva al mio pavimento creando una fastidiosa fanghiglia che ogni volta devo pulire (dimenticavo... il pergolato non ha la grondaia).

 

Che cosa posso fare per sistemare questa situazione ?

Grazie a chi vorrà rispondermi.

 

Un cordiale saluto.

Debora

Prova a sentire l'ufficio tecnico comunale.

×