Vai al contenuto
SouthArrow

Lastrico solare ad uso esclusivo

Salve a tutti, sono proprietario di un appartamento sito al 3 piano di un nuovo condominio di 8 appartamenti uguali. Gli appartamenti sono disposti per 2 su ogni piano. Inoltre, noi due del 3 piano, possediamo ad uso esclusivo la porzione di lastrico solare (80 mq ciascuna) posta al 4 piano. Il lastrico solare è raggiungibile solo tramite l'ultima rampa della scala condominiale in quanto l'ascensore serve fino al 3 piano! Il lastrico ha un sub (particella?) a parte rispetto all'appartamento ma si serve con gli stessi servizi (stesso contatore per corrente e acqua).

In questi casi il lastrico è da considerare come pertinenza dell'appartamento o come proprietà a parte?

E' possibile che noi 2 del 3 piano paghiamo una quota condominiale mensile di ben 30 euro ciascuno in piu' rispetto a quelli del 2 piano? e 35 euro in più rispetto a quelli del 2? (che posseggono le stesse nostre proprietà uguali senza naturalmente il lastrico)

Spero in un vostro aiuto.

Grazie e saluti a tutti

Salve a tutti, sono proprietario di un appartamento sito al 3 piano di un nuovo condominio di 8 appartamenti uguali. Gli appartamenti sono disposti per 2 su ogni piano. Inoltre, noi due del 3 piano, possediamo ad uso esclusivo la porzione di lastrico solare (80 mq ciascuna) posta al 4 piano. Il lastrico solare è raggiungibile solo tramite l'ultima rampa della scala condominiale in quanto l'ascensore serve fino al 3 piano! Il lastrico ha un sub (particella?) a parte rispetto all'appartamento ma si serve con gli stessi servizi (stesso contatore per corrente e acqua).

In questi casi il lastrico è da considerare come pertinenza dell'appartamento o come proprietà a parte?

E' possibile che noi 2 del 3 piano paghiamo una quota condominiale mensile di ben 30 euro ciascuno in piu' rispetto a quelli del 2 piano? e 35 euro in più rispetto a quelli del 2? (che posseggono le stesse nostre proprietà uguali senza naturalmente il lastrico)

Spero in un vostro aiuto.

Grazie e saluti a tutti

Devi controllare i riparti.

L'energia elettrica per l'ascensore e la pulizia scale vanno ripartite esclusivamente in proporzione all' altezza piano

Per la pulizia scale, per esempio, su una spesa di 100 euro:

il 1° piano paga 10

il 2° piano paga 20

il 3° piano paga 30

il 4° piano (lastrico esclusivo) paga 40

 

Come vedi, dovendo tu pagare per il 3° piano e per il lastrico paghi 70 e cioè più di 3 volte rispetto al secondo piano che paga 20.

 

Per la forza motrice ascensore, invece, poichè l'ascensore raggiunge solo 3 piani, il primo piano paga 1, il secondo paga 2 ed il terzo paga 3.

Essendo le spese di pulizia e forza motrice e illuminazione scale le spese che generalmente più incidono in un bilancio, ecco che viene fuori che paghi il doppio (e non il triplo) perchè ci sono altre spese che vengono ripartite per millesimi di proprietà (più o meno parti uguali per appartamenti di uguale grandezza) come le spese per l'amministratore, per l'autoclave, eventuale giardino condominiale...

Grazie per la risposta Leonardo, a dir la verità stavo aspettando proprio un tuo parere perchè ho notato che sei uno dei più esperti!

Quindi il lastrico è da considerare come un 2° appartamento? Non è una pertinenza ma proprio una cosa a parte?

Insisto su questo punto perchè qualcuno sostiene il contrario.

Per le tabelle b scala e c ascensore, hanno assegnato dei valori millesimali specifici ai lastrici solari, considerandoli come unità abitative perché accatastate con sub diversi anche se l’ascensore si ferma al 3° piano. E' giusto calcolare l'intera altezza della scala e l'intera corsa dell'ascensore? senza considerare che il proprietario del lastrico gia' risiede al piano terzo e già paga ascensore e scala fino al terzo piano. Una contestazione sarebbe inutile?

Grazie

Le tabelle sono fatte bene (non mi riferisco alla quantificazione dei millesimi ma al principio di inserire il lastrico solare nella tabella generale e successive), considera che tu puoi vendere il lastrico solare a una persona che non ha alcuna unità abitativa nel condominio e quindi che succede ? Non pagherebbe nulla !

io invece vorrei sapere se su un lastrico solare di proprietà esclusiva viene messa la scossalina che va a coprire il muretto perimetrale dello stesso stabile, il costo della scossalina viene ripartito per tutti i condomini o paga solamente il proprietario del lastrico solare?

Grazie per la risposta Leonardo, a dir la verità stavo aspettando proprio un tuo parere perchè ho notato che sei uno dei più esperti!

Quindi il lastrico è da considerare come un 2° appartamento? Non è una pertinenza ma proprio una cosa a parte?

Insisto su questo punto perchè qualcuno sostiene il contrario.

Per le tabelle b scala e c ascensore, hanno assegnato dei valori millesimali specifici ai lastrici solari, considerandoli come unità abitative perché accatastate con sub diversi anche se l’ascensore si ferma al 3° piano. E' giusto calcolare l'intera altezza della scala e l'intera corsa dell'ascensore? senza considerare che il proprietario del lastrico gia' risiede al piano terzo e già paga ascensore e scala fino al terzo piano. Una contestazione sarebbe inutile?

Grazie

Il criterio legale è quello che ti ho detto.

Solo tu hai l'uso potenziale del lastrico e come ti è stato già detto potresti fittarlo ad altre persone.

Considerando che per il momento ci abiti solo tu potresti chiedere all'assemblea, fin che ci abiti tu, di esonerarti dalle spese di uso dell'ascensore e consoderare solo un piano di percorrenza per la pulizia delle scale perchè effettivamente il tuo percorso è casa/lastrico/casa e non terra/lastrico/terra/3° piano.

Per una ripartizione equa della pulizia scale, considerando un piano dal terzo al lastrico io proporrei questa soluzione:

1+2+3+1=7

Il 1° piano paga 1/7 della spesa

Il 2° piano paga 2/7 della spesa

Il 3° piano paga 3/7 della spesa

Il lastrico paga 1/7 della spesa

In questo modo tra apartamento e lastrico pagheresti 4/7 anzichè 7/10 della spesa.

 

Questo, però, puoi solo proporlo e non pretenderlo.

Poichè il lastrico lo usi solo tu potresti proporre anche di non pulire dal terzo piano al lastrico e di esentare il lastrico dalla spesa, provvedendo tu alla pulizia dell'ultima rampa.

io invece vorrei sapere se su un lastrico solare di proprietà esclusiva viene messa la scossalina che va a coprire il muretto perimetrale dello stesso stabile, il costo della scossalina viene ripartito per tutti i condomini o paga solamente il proprietario del lastrico solare?

io invece vorrei sapere se su un lastrico solare di proprietà esclusiva viene messa la scossalina che va a coprire il muretto perimetrale dello stesso stabile, il costo della scossalina viene ripartito per tutti i condomini o paga solamente il proprietario del lastrico solare?

Se la scossalina è messa su un muro condominiale la spesa è a carico del condominio perchè serve a riparare il muro condominiale.

Se la scossalina serve al proprietario del lastrico la paga solo lui se vuole liberamente.

L'assemblea non può obbligare il singolo proprietario ad effettuare una spesa personale contro la sua volontà.

E' inutile fare proposte, mi tocca pagare anche l'ascensore (che serve fino al 3 piano) al doppio. Dicono che comunque me ne posso servire, fino al 3, per andare sul terrazzo (al 4) e poi salgo a piedi l'ultimo piano!

Inoltre volevo precisare (magari cambia qualcosa) che tra i due lastrici, proprio sopra la scala che li divide, ci sono le antenne condominiali e l'impianto sta proprio sotto (tra le 2 porte di accesso ai lastrici, sul pianerottolo insomma)

e insieme a questo c'e' anche una botola per salire direttamente dove sono allocate le antenne. Ma penso non cambi niente!

Per quanto mi riguarda e' tutto assurdo! Qualcuno mi diceva che per i terrazzi e i giardini c'era un calcolo particolare, una riduzione, mi ricordo un calcolo con 0,22. Mi potresti dare qualche delucidazione in merito?

 

Non chiamarmi rompiscatole, visto che siamo in tema e io sono inesperto al massimo, volevo chiederti se gentilmente mi spieghi io su questo lastrico cosa ci potrei fare? e' nelle mie idee di montare una tettoia o una pergotenda, in alluminio o legno, che copra piu' o meno 15/16 mq. Devo fare qualche richiesta particolare? o mi basta comunicare al condominio?

Grazie per la disponibilita' Leonardo.

Saluti

E' inutile fare proposte, mi tocca pagare anche l'ascensore (che serve fino al 3 piano) al doppio. Dicono che comunque me ne posso servire, fino al 3, per andare sul terrazzo (al 4) e poi salgo a piedi l'ultimo piano!

Inoltre volevo precisare (magari cambia qualcosa) che tra i due lastrici, proprio sopra la scala che li divide, ci sono le antenne condominiali e l'impianto sta proprio sotto (tra le 2 porte di accesso ai lastrici, sul pianerottolo insomma)

e insieme a questo c'e' anche una botola per salire direttamente dove sono allocate le antenne. Ma penso non cambi niente!

Per quanto mi riguarda e' tutto assurdo! Qualcuno mi diceva che per i terrazzi e i giardini c'era un calcolo particolare, una riduzione, mi ricordo un calcolo con 0,22. Mi potresti dare qualche delucidazione in merito?

 

Non chiamarmi rompiscatole, visto che siamo in tema e io sono inesperto al massimo, volevo chiederti se gentilmente mi spieghi io su questo lastrico cosa ci potrei fare? e' nelle mie idee di montare una tettoia o una pergotenda, in alluminio o legno, che copra piu' o meno 15/16 mq. Devo fare qualche richiesta particolare? o mi basta comunicare al condominio?

Grazie per la disponibilita' Leonardo.

Saluti

Il coeficiente (0,22) abbassa la quota di millesimi di proprietà ma se le spese di pulizia sono ripartite in proporzione all'altezza, i millesimi di proprietà inferiori o superiori non hanno alcuna valenza.

 

Per quanto riguarda le coperture ticonviene aprire un nuovo totopic in modo che ti possa rispondere gente più esperta.

Tu su quel lastrico che ci puoi fare ????? Grigliate, meeting, serate danzanti et similia, senza contare che puoi installare un bell'impianto fotovoltaico..... per quello che hai intenzione tu di fare lassù ti serve il permesso a costruire da parte del comune, per quanto riguarda autorizzazioni condominiali devi leggere sul regolamento di condominio.

La riduzione di cui tu parli è riferito alla redazione delle tabelle millesimali.

Per le feste e le grigliate non avevo alcun dubbio. X il resto piu' di un dubbio!

Anche per una struttura (tipo pergotenda) fissata al muro tramite bulloni e quindi non fissa ma "rimovibile"?

Lo so che quella riduzione e' riferita alle tabelle millesimali! perche' il calcolo della quota condominiale non si fa dalle tabelle?

Io che riduzione ho avuto?

Grazie

Dipende se i tuoi vicini segnalano la cosa e dai vigili che vengono come la pensano..... cmq per toglierti il dubbio devi andare con il progetto di quello che intendi eseguire all'ufficio tecnico del comune e vedere che ti dicono.

Per quanto riguarda la riduzione che hai avuto non si può rispondere in un forum senza documenti alla mano la riduzione che hai avuto e che poi non ha molto senso avere come dato. Per curiosità, il tuo appartamento in tabella A che valore millesimale ha ? E il lastrico ?

Salve, oltre alle cose suddette, pensavo alle spese in caso di rottura o sostituzione dell'ascensore, di manutenzione dell'ultima rampa di scale x esempio! Le spese graverebbero, anche in quel caso, per la quasi totalita' sui condomini del 3 piano?

Grazie

Salve, stavo pensando a una cosa suggerita da un Geometra. Nel caso io unificherei al catasto l'appartamento e il lastrico superiore facendoli diventare un solo sub le spese condominiali (tab. B e C) sarebbero le stesse?

Grazie

ciao

un buon tecnico con documenti alla mano ti saprà sicuramente consigliare.molte volte le tabelle millesimali sembrano estremamente rigide ma le varie sentenze dei vari tribunali nel corso degli anni ci insegnano che nulla è scontato e che in qualche caso ci sono diverse interpretazioni da parte dei condomini e anche degli amministratori di condominio.è un campo talmente vasto e ci sono cosi tante leggi e regolamenti che comunque non chiariscono a pieno tutte le varie casistiche.quello che ti consiglio è di cercare di trovare un accordo interno,come gia ti ha consigliato Leonardo in precedenza.accordo non sempre facile da trovare,con un po di buon senso da parte di tutti pero la cosa è fattibile.non ci vuole mica un esperto per capire che stai pagando una cifra spropositata.anche la pista che ti ha consigliato il geometra potrebbe essere una soluzione ma come ti hanno gia detto in precedenza senza documenti alla mano è difficile consigliarti!

Cari amici sono un nuovo iscritto e vorrei chiedere il vostro parere sul problema dell'ascensore e del terrazzo di copertura delfabbricato.

la domanda è questa : come vanno assegnati i millesimi della tabella A al terrazzo di copertura di proprietà esclusiva non pertinenza di nessun appartamento. Ho un terrazzo di circa 400 mq. Poiché la tabella deve essere fatta in base a volumi virtuali perché l'altezza dei piani non è la stessa, come calcolo il volume del terrazzo?

Inoltre se uno è proprietario del solo terrazzo di copertura , è tenuto a partecipare alle spese dell'ascensore anche se la stessa non ferma all'ultimo piano?

Vi ringrazio anticipatamente

Leonardo53 dice:

Devi controllare i riparti.

L'energia elettrica per l'ascensore e la pulizia scale vanno ripartite esclusivamente in proporzione all' altezza piano

Per la pulizia scale, per esempio, su una spesa di 100 euro:

il 1° piano paga 10

il 2° piano paga 20

il 3° piano paga 30

il 4° piano (lastrico esclusivo) paga 40

 

Come vedi, dovendo tu pagare per il 3° piano e per il lastrico paghi 70 e cioè più di 3 volte rispetto al secondo piano che paga 20.

 

Per la forza motrice ascensore, invece, poichè l'ascensore raggiunge solo 3 piani, il primo piano paga 1, il secondo paga 2 ed il terzo paga 3.

Essendo le spese di pulizia e forza motrice e illuminazione scale le spese che generalmente più incidono in un bilancio, ecco che viene fuori che paghi il doppio (e non il triplo) perchè ci sono altre spese che vengono ripartite per millesimi di proprietà (più o meno parti uguali per appartamenti di uguale grandezza) come le spese per l'amministratore, per l'autoclave, eventuale giardino condominiale...

Ospite
Questa discussione è chiusa.
×