Vai al contenuto
turi4

Delibera lavori elettrici

Salve, l'assemblea ha deliberato lavori elettrici da effettuare su parti condominiali e  li ha affidati a Ditta

il cui prprietario  è anche condomino tra l'altro senza menzionare l'importo del lavoro.

 La presenza ed il voto positivo del titolare della Ditta ha determinato la maggioranza per millesimi.

Aggiungo che la sostituzione dei lampioni è già iniziata, ma i condomini non hanno ancora la copia della delibera,

Chiedo agli esperti  se in casi simili il rappresentante della Ditta  doveva essere escluso dal voto.

 

Grazie. Buona giornata.

Modificato da turi4
completezza

ciao

Se è condomino, esprime anche lui il suo voto con gli stessi diritti degli altri condomini, ne più e ne meno.

Non pensi ci sia conflitto di interesse

E come si fa ad iniziare senza che gli assenti ed i presenti non abbiano ancora la delibera

 

turi4 dice:

Non pensi ci sia conflitto di interesse

E come si fa ad iniziare senza che gli assenti ed i presenti non abbiano ancora la delibera

 

potrebbe essere questione di opportunità l'astenersi, ma non di obbligo.

 

per l'inizio lavori senza formale informativa, è problema dell'amministratore: magari l'impresa ha il contratto d'appalto firmato dal committente (condominio a firma dell'amministratore)

Modificato da paul_cayard
  • Mi piace 1
×