Vai al contenuto
fabioluca1

Autoclave manda rumore e vibrazioni in casa AIUTO

Buongiorno a tutti,

ho recentemente acquistato un appartamento sito al primo piano a Milano, edilizia anni '70.

Il condominio è diviso in due parti, quella frontale di 2 piano (dove sono io) e il condominio vero e proprio che arriva fino al 7° piano. Purtroppo, l'autoclave è situata nella parte frontale (condominio basso dove non ne avremmo necessità) in un locale al -1 sito vicino al mio appartamento.

Ho riscontrato le seguenti problematiche: durante le ore notturne sento l'attacco/stacco dell'autoclave e le pompe che girano, bella menata + microvibrazioni nei muri (appoggiando l'orecchio). Tali vibrazioni/rumori li sento anche con l'orecchio appoggiato sul cuscino, in poche parole il sonno ne è disturbato sebbene non siano forti. Per non parlare di quando innaffiano il giardino dalle 23 alle 00.00, grande festa.

In aggiunta, nel soggiorno passa il tubo di mandata da un lato + tubi del riscaldamento dall'altro, ogni volta che parte l'autoclave in soggiorno si sente un ronzio fastidioso e ( a volte sordo a volte più acuto) con frequenza tra i 200 e i 300 hz. L'aumento differenziale di tale ronzio è superiore ai 5 db. Si passa da circa 25/26 db di rumore di fondo a più di 30/35. Nelle vicinanze dell'autoclave i db emessi superano i 60.

Ho avvisato il consigliere di scala che si è attivato, ho mandato mail di fuoco ad amministratore e gestore degli impianti. ho fatto una piccola consulenza privata per capire la problematica.

 

Ecco il risultato:

- amministratore + gestore impianti propongono il passaggio ad inverter assicurando la risoluzione di tutti i problemi;

- consiglieri contro gestore impianti (non è ben visto) ergo stallo;

- consulente privato suggerisce di rompere in soggiorno per controllare che non vi siano tubi che si muovono;

- STALLO.

Nell'ultimo colloqui con l'amministratore, a detto dello stesso, suggerisce di procedere con avvocato essendo in uno stato di diritto così i consiglieri capiranno che era meglio passare a tecnologia ad inverter anziché latitare o rifiutare.

 

Risultato: STALLO. Per ora non ho preso iniziative legali, vorrei essere certo di avere successo prima di farlo.

 

Idee, suggerimenti? Brancolo nel buio e la tensione sta salendo.

 

Grazie

Direi che manca il passaggio fondamentale : convocare Assemblea dei Condomini per deliberare in merito alla problematica .

Si ma non posso aspettare mesi, sono tra tre fuochi: amministratore, consiglieri e ditta manutentrice. Tutto in stallo.

Ciao

 

Mi ritrovo nella stessa situazione, però l'immobile è stato costruito nel 2008 e non mi capacito di come in casa io abbia 30 db di basale a causa delle vibrazioni e del rumore. Il vicino mi ha riferito che ha segnalato più volte, ma ha ottenuto solo un timer che spegne tutto di notte. Tu come hai risolto? 

Buongiorno,

abbiamo vissuto lo stesso disagio, appartamento primo piano, con locale autoclave esclusivamente sotto nostro appartamento, abbiamo vissuto anni d'inferno, poi un giorno un meraviglioso idraulico, ha capito che bastava staccare i tubi dalle pareti, togliere i vasi di espansione ed installare un montaliquidi, un buon galleggiante, silenzioso, nel serbatoio dell'acqua e la nostra vita è cambiata... sono passati 10 meravigliosi anni.

Saluti

Buon pomeriggio, 

Ho comprato un appartamento l’anno scorso di nuova costruzione, a fianco della mia camera da letto c’è una stanza Termica, che mi avevano assicurato che era sonorizzata nel modo giusto, dopo un anno e mezzo all’arrivo dell’inverno si è bruciata una delle pompe di calore, causando un rumore intenso anche con vibrazione per due mesi, hanno sistemato questa pompa di calore ma il rumore persiste con la vibrazione , stiamo diventando pazzi per capire di che cosa si tratta , magari ci serve quell’ idraulico per caso non sarà da Milano? Mi potresti passare il suo contatto?

Ciao,

siamo a 600 km di distanza, ma è un lavoro che può tranquillamente fare un bravo idraulico di fiducia.

Bisogna eliminare, CATEGORICAMENTE, i vasi d'espansione che tra l'altro sono una spesa costante, visto che si sgonfiano e vanno sostituiti.

Devi farti staccare tutti i tubi collegati al muro e montare un magico ... MONTALIQUIDI supportato da tubi fonoassorbenti 

La nostra vita è cambiata TOTALMENTE

 

 

https://www.cordivari.it/prodotto/autoclave-zincata-z-ped-vt/

×