Vai al contenuto
Ospite

Assemblea straordinaria - tale importo è sottoposto a particolari oneri fiscali?

Salve a tutti,

mi sono appena iscritta perché vorrei chiedere delucidazioni su un argomento:

in sede di consuntivo l'ammininistratore del mio condominio ha inserito la voce "Assemblea Straordinaria" pari a euro 177,63.

Nella sua lettera di presentazione, al momento della nomina, il costo è di euro 70.

Tale importo è sottoposto a particolari oneri fiscali?

In parole povere, perché questa differenza?

Grazie

Anche se avesse caricato iva, cpa e altro non si arriverebbe a tale importo.

Sarebbe più logico chiederglielo direttamente.

Non è che ha affittato il locale per la riunione?

Probabilmente ha affittato una sala per svolgere la riunione.

... che dovrebbe essere fatturata direttamente al condominio e quindi risultare come un altro fornitore ...

Anche se avesse caricato iva, cpa e altro non si arriverebbe a tale importo.

Sarebbe più logico chiederglielo direttamente.

Non è che ha affittato il locale per la riunione?

i locali per la riunione sono suoi e volevo qualche conferma prima di sentire le sue ennesime prese in giro

i locali per la riunione sono suoi e volevo qualche conferma prima di sentire le sue ennesime prese in giro
Se i locali sono suoi ed avrebbe caricato l'affitto della sala, questo doveva essere previsto dal analitico presentato ed approvato dall'assemblea all'atto della nomina o riconferma.

Per cui a lui spetteno i 70 euro e per il resto deve giustificarlo, sempre sia possibile.

i locali per la riunione sono suoi e volevo qualche conferma prima di sentire le sue ennesime prese in giro

Se i locali sono suoi e non è stata stabilita anticipatamente la spesa da attribuire al condominio per l'uso degli stessi ritengo che tale addebito sia illecito, ovvere avrebbe dovuto essere indicato nel preventivo analiticamente dettagliato del suo compenso e delle eventuali spese opzionali, presentato in occasione della sua nomina.

Se i locali sono suoi e non è stata stabilita anticipatamente la spesa da attribuire al condominio per l'uso degli stessi ritengo che tale addebito sia illecito, ovvere avrebbe dovuto essere indicato nel preventivo analiticamente dettagliato del suo compenso e delle eventuali spese opzionali, presentato in occasione della sua nomina.

vi ringrazio davvero molto, ho tutti gli estremi per contestare

×