Vai al contenuto
palazzina1

Appartamento lasciato 6 mesi fa, le bollette ancora intestate a me

Buonasera, é la mia prima discussione, mi chiamo Alberto e vengo dalla provincia di genova.

Vi chiedo aiuto per un problema: ho abitato per un anno con regolare contratto di affitto in un appartamento di proprietá di conoscenti dove mi ero intestato le bollette. Lasciato l'appartamento a giugno, mi era stato chiesto da parte dei proprietari di NON chiudere il contratto del gas per non dovere spendere soldi per la riapertura. Sicuro che avrebbero provveduto a volturare il contratto o a loro o al nuovo inquilino, non mi sono piu interessato.

Oggi mi accorgo che ho ancora a me intestata la bolletta del gas, chiedo spiegazioni e mi dicono che il nuovo inquilino non vuole intestato il gas. Chiedo ai proprietari di intestarsi loro le bollette dato che io non ci abito piú da 6 mesi. Mi rispondono che loro non possono farlo. Anzi insistono che sia io a chiudere il contratto. In quest'ultimo caso mi arriverebbe una bolletta di chiusura misurata ad oggi (fine novembre). In piú dovrei firmare io i documenti di chiusura, lasciando senza gas un padre con una bambina piccola. I proprietari sembrerebbero disposti ad anticiparmi i soldi per la chiusura del contratto. Chi é in torto e chi in ragione? E chiudendolo io, posso andare in contro a delle grane? Grazie mille a chi vorrá rispondermi. Buona serata.

Mai fidarsi di parole riportate ed attribuite a Terzi!

 

A prescindere dai torti e dalle ragioni che non risolvono il problema, prendi i proprietari insieme al loro inquillino e mettili entrambi di fronte ai loro obblighi e senza tanti giri di parole:

- tu intendi chiudere l'utenza gas in tempi brevissimi perché te ne sei andato da quasi sei mesi;

- se a qualcuno di lor signori interessa che ciò non accada e preferisce per una voltura che si faccia avanti immediatamente;

- quando sarai in possesso di tutte le bollete relativa alla fornitura del gas chiederai il rimborso integrale ai proprietari; che poi il consumo del gas sia da destinare al nuovo inquillino non è affare che ti riguarda e che se la sbrigassero fra di loro.

 

Non c'è altro da aggiungere.

Grazie mille. Quindi mi pare di capire che devo chiudere io ora il contratto sperando che mi rimborsino...?

grazie mille

SI, sta a te chiudere il contratto, ma avvisali prima di agire onde evitare potenziali contestazioni/contenziosi.

×