Vai al contenuto
marina de min

Spese straordinarie per rifacimento ascensore e vendita appartamento

Buongiorno, nell'assemblea condominiale del luglio 2016 é stato deliberato il rifacimento ascensore. Un mese dopo abbiamo venduto l'appartamento e l'amministratore ci ha detratto la nostra quota di spesa preventivata. Nel corso dell'esercizio successivo non é stato fatto alcun intervento. Non c'é inoltre certezza che il rifacimento venga fatto nell'esercizio in corso. Domande: possiamo richiedere la restituzione della cifra? C'é un limite temporale dalla delibera, in caso di rifacimento successivo dell'impianto ascensore, in cui il vecchio proprietario deve eventualmente saldare la spesa in base al Consuntivo? Ritengo inoltre che l'eventuale certificazione fiscale debba essere comunque rilasciata al vecchio proprietario anche se gli interventi vengono eseguiti a distanza di anni.

Grazie!

De Min

buongiorno a tutti, ripropongo il mio quesito in quanto non ho trovato alcuna risposta e ringrazio anticipatamente.

 

Buongiorno, nell'assemblea condominiale del luglio 2016 é stato deliberato il rifacimento ascensore. Un mese dopo abbiamo venduto l'appartamento e l'amministratore ci ha detratto la nostra quota di spesa preventivata. Nel corso dell'esercizio successivo non é stato fatto alcun intervento. Non c'é inoltre certezza che il rifacimento venga fatto nell'esercizio in corso. Domande: possiamo richiedere la restituzione della cifra? C'é un limite temporale dalla delibera, in caso di rifacimento successivo dell'impianto ascensore, in cui il vecchio proprietario deve eventualmente saldare la spesa in base al Consuntivo? Ritengo inoltre che l'eventuale certificazione fiscale debba essere comunque rilasciata al vecchio proprietario anche se gli interventi vengono eseguiti a distanza di anni.

Grazie! Marina

Essendo un lavoro approvato dall'assemblea prima della vendita dell'appartamento la spesa aspetta tutta a voi e non al nuovo acquirente. Detto ciò non ritengo che la cifra che avete pagato vi venga restituita. Ovviamente nel momento in cui verrà effettuato il lavoro sull'ascensore e il pagamento viene effettuato da te è chiaro che la detrazione viene compilata a tuo nome.

Ti ringrazio LUISDOPEN, sentirò l'amministratore che dopo quasi due esercizi non ha ancora provveduto ad effettuare la spesa straordinaria e dove nel Consuntivo dello scorso esercizio NON ha fatto apparire la cifra da noi sborsata. Ho chiesto per la certificazione per detrazione fiscale ma non ha mai risposto (anche perché non ha fatto la spesa). Quando la farà? A parte scrivergli, seguirò molto attentamente i prossimi consuntivi.

×