Vai al contenuto
j80

Ripartizione spese per sistemazione colonna di scarico

Buonasera, il mio quesito è questo:

partendo dal presupposto che devo sistemare la colonna di scarico di un condominio che per vetustà si è danneggiata, e che solo chi è allacciato alla colonna di scarico deve pagare le spese eccedenti al rimborso dell'assicurazione (leggasi franchigia), chiedo a Voi se è più corretto addebitare tali spese in base ai millesimi di proprietà generali o, (come credo io) in base ai millesimi scale.

Grazie mille a tutti.

Grazie mille.

Ma perchè non quella scale? Non crede sarebbe più corretto?

Chiedo per confrontarmi e per capire, sia chiaro, non metto minimamente in dubbio quello che mi dice.

Il riferimento é l'art. 1123 c.c I comma.

Il criterio a cui fai riferimento si basa sul 1124 c.c. Che si applica alla manutenzione di scale e ascensori.

P.s.

Nel forum ci diamo del tu... 🙂

Nel regolamento interno al mio condominio è scritto che le riparazioni dei tratti delle colonne montanti di scarico vanno ripartite in parti uguali tra tutti coloro che sono allacciati a quel tratto.

Questa ripartizione è stata decisa moltissimi anni addietro (regolamento interno di condominio registrato con atto notarile) e quindi ci atteniamo al regolamento interno; altrimenti se nulla fosse stato scritto la spesa sarebbe stata ripartita come ha detto Giovanni: tabella di proprietà.

Nel condominio che gestisci se c'è un regolamento interno prova a leggere se è scritto qualcosa a tale proposito.

Grazie mille Nicola, proprio perchè nel regolamento non è specificato nulla chiedevo consiglio a voi. Ripeto, prendo per buono quello che mi dite, e sicuramente farò cosi, ma non capisco perchè non si possa applicare il principio del 1124 anche alle colonne di scarico.

Certo, lo so, era giusto per "discutere" il criterio, ripeto secondo me l'utilizzo della colonna di scarico, almeno nella ripartizione delle spese, non si discosta molto da quello che è il principio delle tabelle scale.

Grazie comunque, discussione chiusa 🙂

×