Vai al contenuto
chiaraemili

Occlusione colonna di scarico

buona sera, c'e stata un occlusione della colonna di scarico tra il 1 il 2 piano, le spese dell intervento vanno ripartiti tra tutti i condomini che usufruiscono della colonna compreso il nogozio del piano terra? o il negozio è escluso dalle spese perche li suo tratto è successivo all occlusione?

grazie

Ripartite tra tutti i condòmini che ne usufruiscono a meno di un accordo unanime fra gli stessi tendente ad escludere il proprietario del negozio a piano terra.

buona sera, c'e stata un occlusione della colonna di scarico tra il 1 il 2 piano, le spese dell intervento vanno ripartiti tra tutti i condomini che usufruiscono della colonna compreso il nogozio del piano terra? o il negozio è escluso dalle spese perche li suo tratto è successivo all occlusione?

grazie

In verità la seconda che hai scritto se ciò è confutabile dal verbale del manutentore.

 

- - - Aggiornato - - -

 

Ripartite tra tutti i condòmini che ne usufruiscono a meno di un accordo unanime fra gli stessi tendente ad escludere il proprietario del negozio a piano terra.

Perdona ma non comprendo.

Se confutabilmente l'ostruzione è dovuta a causa che si colloca tra il 2^ ed il 1^ piano, probabile oggetto di occlusione, a mio giudizio il negozio ne rimane escluso.

Il mio parere deriva da alcune semplici considerazioni:

a) Se vi è esplicita assunzione di responsabilità da parte di un condòmino i costi vengono dall'amministratore a costui addebitati per intero.

b) Se nessuno si assume la responsabilità dell'occlusione, non avendo il condominio potere di farsi giustizia autonomamente (neanche basandosi su una perizia del manutentore), le spese vanno ripartite tra tutti coloro che sono comproprietari dell'impianto e quindi tra tutti i condòmini serviti dalla colonna.

c) So bene anch'io che l'occlusione non può essere stata causata dal proprietario del negozio a piano terra ma per escluderlo formalmente dal riparto delle spese è necessario o un provvedimento dell'A.G. oppure una convenzione tra i condòmini serviti dalla colonna. In assenza di ciò l'amministratore deve ripartire per millesimi di condominio parziale.

×