Vai al contenuto
Raffaele22

Nuovo ascensore - dispositivo limitazione peso

Salve, nel mio condominio costruito negli anni 60, è stata sostituita l'ascensore ed allargato il vano porte, preciso che è stata cambiata completamente la cabina, le porte esterne, e tutti gli elementi elettrici (corde, motore ecc). Non è stato però installato il dispositivo che limita il peso nella cabina ascensore. E' stata inserita come spesa aggiuntiva nell'ordine del giorno della prossima assemblea. Ma il dispositivo non doveva essere già installato insieme alla nuova cabina ascensore come previsto dalla direttiva 95/16/CE? La ditta sostiene che non è obbligatorio, ma è un optional,e consiglia di installarlo per evitare che possano sorgere problemi per il troppo carico. Inoltre, l'ascensore non registra il carico, e se non si preme in tempo il piano desiderato, dopo alcuni secondi, si spegne la luce o si rischia di essere trasportati ad altri piani prenotati da altri condomini. E' normale? 🤬

stai parlando del contatto di "piano mobile" o del contatto del "sovraccarico" ?

 

"piano mobile" ovvero impedisce che l'impianto possa essere chiamato dall'esterno fino a che la cabina e' occupata da persone .(ovviamente solo nel sistema di chiamata universale ,per altre tipologie di chiamata il piano mobile serve per un altra funzione )

 

 

"sovvracarico " impedisce il funzionamento ovvero inibisce le chiamate sia interne che esterne fino a che il peso non torni sotto il limite imposto .

entrambi, sovraccarico nel primo caso e piano mobile nel secondo.

...Non è stato però installato il dispositivo che limita il peso nella cabina ascensore (sovraccarico). E' stata inserita come spesa aggiuntiva nell'ordine del giorno della prossima assemblea. Ma il dispositivo non doveva essere già installato insieme alla nuova cabina ascensore come previsto dalla direttiva 95/16/CE? La ditta sostiene che non è obbligatorio, ma è un optional,e consiglia di installarlo per evitare che possano sorgere problemi per il troppo carico. Inoltre, l'ascensore non registra il carico, e se non si preme in tempo il piano desiderato, dopo alcuni secondi, si spegne la luce o si rischia di essere trasportati ad altri piani prenotati da altri condomini(piano mobile).

il piano mobile e' un opzional visto che la legge ti dice che una volta entrati devi avere almeno 2 secondi dalla chiusura delle porte per premere il pulsante del piano desiderato prima che venga abilitata la chiamata esterna , quindi una volta rispettato il criterio non e' obbligatorio istallare il "piano mobile " ovvero la legge ti dice entro due secondi dopo la chiusura porte devi premi il pulsante .

 

 

il sovraccarico e' obbligatorio (vedasi punto 14.2.5 en 81:1 ),sicuro che non e' stato istallato ? per provarlo occorre superare la portata dell'impianto aumentata del 10 % con un minimo di 70kg

 

esempio portata 1000 kg occorrono (1000 piu' 10%)1100 kg per provare il sovraccarico (s'illumina simbolo "bilancia",si sente un cicalino o buzzer , e l'impianto non parte e resta fermo al piano fino a che il carico non scende fino al max della portata ovvero 1000 kg ).

 

esempio portata 480 kg occorrono (480 piu' 70 ) 550 kg

Grazie, penso sia totale perché hanno sostituito tutti gli elementi tranne i binari. Può essere quindi totale?

Grazie, penso sia totale perché hanno sostituito tutti gli elementi tranne i binari. Può essere quindi totale?

presumendo che le guide siano state lasciate nella posizione originale la risposta e' NO ,OVVERO non viene considerata sostituzione totale (in quel caso il riferimento sarebbe il dpr 162/99 )ma modifica completa (impianto preesistente al dpr 162/99)in virtu ' della norma uni 10411-1 al punto 21. (anche se l'impianto comunque dovra' essere conforme all'en 81.1 ).

Grazie mille, quindi il dispositivo che limita il peso in cabina (sovraccarico) è obbligatorio anche nel caso in cui l'impianto è preesistente perché le linee guida sono state lasciate nella posizione originale? A chi spetta l'onere di installazione del dispositivo di sovraccarico alla ditta che ha eseguito i lavori o ai condomini?

1.4.1. Gli ascensori devono essere progettati, costruiti e installati in modo da rendere senza

effetto l'ordine di comando dei movimenti qualora il carico superi il valore nominale.

×