Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
119861 utenti
Registrati
chiudi
Inviaci un quesito

Superbonus e bonus facciate: le novità nella prima bozza della legge di bilancio

Proroga con limiti per il superbonus 110%. Bonus facciate confermato anche per il prossimo anno ma con aliquota ridotta al 60%
Redazione Condominioweb Redazione Condominioweb 

Merita di essere segnalata LA PRIMA BOZZA DELLA LEGGE DI BILANCIO (allegata).

Le novità sono contenute nell'articolo 8 della bozza.

Naturalmente tale bozza è suscettibile di ulteriori modifiche.

DA SEGNALARE:

SUPERBONUS: Proroga del superbonus al 110% fino al 2023, poi scatta il calo al 70% per il 2024 e al 65% per il 2025. Arriva anche l'estensione per il 2022 per unifamiliari e villette ma con un tetto Isee fissato a 25mila euro e limitato alle prime case

BONUS FACCIATE: Proroga di un anno per il bonus facciate: la misura è rinnovata per il 2022 ma la percentuale della detrazione scende dal 90 al 60%; si ricorda però che è possibile ancora incaricare impresa o general contractor e fruire della detrazione al 90% anche nel caso in cui i lavori non siano terminati entro la scadenza del 31 dicembre; basta pagare il 10% entro il 31/12/2021 ricevendo fattura per il totale con indicazione dello sconto, per il passaggio del bonus al fornitore stesso. (Dre Liguria, risposta a interpello 903-521/2021).

Naturalmente per evitare brutte sorprese bisognerà prevedere in contratto, penali per ritardi, fideiussioni, contratti di tipo indennitario, ecc.

ALTRI BONUS: Sono confermate le altre detrazioni: Bonus Ristrutturazione al 50%, il Bonus Mobili al 50% (per acquisto di arredi e grandi elettrodomestici ad elevate prestazioni per un immobile oggetto di ristrutturazione agevolata, da capire ancora su quale tetto di spesa), Sismabonus ad aliquota variabile a seconda dei casi e Bonus Verde al 36%.

BONUS COLONNINE PER LA RICARICA DEI VEICOLI ELETTRICI: Nessuna proroga per la detrazione (IREF e IRES) del 50% per l'acquisto e l'installazione di infrastrutture di ricarica di veicoli elettrici, di cui all'art. 16-ter del D.L. n. 63/2013. Salvo modifiche, l'agevolazione scadrà alla fine del 2021.

SCONTO IN FATTURA O CESSIONE: Resteranno in vigore fino al 2025 esclusivamente per il superbonus 110%. Per il bonus facciate, il bonus ristrutturazioni, l'eco e il sisma bonus "ordinari", a meno di modifiche durante l'iter di approvazione della legge di Bilancio, la disciplina prevista dall'art. 121 rimarrà in vigore solo per le spese sostenute nel 2020 e 2021.

DA SEGNALARE ANCHE:

PROROGA AGEVOLAZIONI PRIMA CASA UNDER 36 - Proroga fino al 31 dicembre 2022 PER le agevolazioni all'acquisto della prima casa per i giovani sotto i 36 anni e per i nuclei familiari monogenitoriali con figli minori

SCONTO AFFITTI PER I GIOVANI TRA I 20 E I 31 ANNI CHE ESCONO DI CASA E HANNO UN LORO REDDITO: Prevista detrazione del 20% fino a 2.400 euro per chi ha reddito entro i 15.493,71 euro. Lo sconto vale sia se si affitta un intero appartamento sia se si prende in locazione una stanza

Scarica Manovra2022 testo prima bozza

Cerca: superbonus bonus facciate legge bilancio

Commenta la notizia, interagisci...
Concetta Cosenza
Concetta Cosenza 30-10-2021 17:38:43

INTERESSANTE

rispondi
Pier Giuseppe Pescina
Pier Giuseppe Pescina 30-10-2021 18:03:08

Leggendo, oggi Il Sole24ore, le informazioni indicate su questo articolo riguardanti il bonus facciate non sono del tutte esatte, credo che vanno riviste, per cercare di dare una informazione più precisa, infatti nell'articolo letto non si parla di proroga e tanto meno di percentuali 60%.

rispondi
Pier Giuseppe Pescina
Pier Giuseppe Pescina 30-10-2021 18:04:40

Leggendo, oggi Il Sole24ore, le informazioni indicate su questo articolo riguardanti il bonus facciate non sono del tutte esatte, credo che vanno riviste, per cercare di dare una informazione più precisa, infatti nell'articolo letto non si parla di proroga e tanto meno di percentuali 60%.

rispondi
Pier Giuseppe Pescina
Pier Giuseppe Pescina 30-10-2021 18:06:42

Aggiungo che riuscire a dare informazioni sulla materia è complicato, visto che cambia quotidianamente, sarà la sorpresa di fine anno

rispondi
Annulla

  1. in evidenza

Dello stesso argomento