Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
107228 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Locazione, spese anticipate dal conduttore, danni causati da impianti condominiali
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Locazione, spese anticipate dal conduttore, danni causati da impianti condominiali

Spese anticipate dall'inquilino per riparare i danni causati da impianti condominiali

 

Quando dovesse accadere che un inquilino fosse costretto ad anticipare spese per riparare danni causati da impianti condominiali nell’unità che conduce in locazione, la susseguente richiesta di rimborso dovrà essere indirizzata al suo locatore.

Il principio è stabilito da una sentenza di Cassazione che giudicava sul rimborso richiesto da una società in affitto che aveva subito danni in seguito a fuoriuscita di acque dai tombini.

Rimborso che era stato erroneamente richiesto al condominio, anziché al locatore.

Secondo la Cassazione la richiesta di risarcimento del danno non può equipararsi alla richiesta di rimborso di quanto speso per le riparazioni. Non bisogna rifarsi, quindi, all'articolo 1577 del Codice civile per il quale, in caso di riparazioni urgenti, il conduttore può eseguirle direttamente, salvo rimborso, purché ne dia contemporaneamente avviso al locatore.

Nel caso preso in esame dai giudici,non era stato il condominio che aveva dato in locazione l'appartamento ma un condomino.

Cerca: spese condominiali

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento


L'erede convivente subentra nella locazione

L'erede convivente subentra nella locazione. Qualora il titolare di un contratto di locazione, muoia lasciando eredi conviventi, questi subentrano allo stesso de cuius, con ogni diritto.Pertanto, qualora