Condominio Web: Il portale N.1 sul condominio
104828 utenti
Registrati
Il portale N.1 sul Condominio
Forti piogge, rottura dell'impianto fognario pubblico e profili di responsabilità
Problema condominiale? Inviaci un quesito

Forti piogge, rottura dell'impianto fognario pubblico e profili di responsabilità

Le forti piogge non possono evitare il risarcimento dei danni da infiltrazioni dovuti alla rottura di una fogna.

Avv. Giuseppe Zangari 

L'insistenza di forti piogge in occasione della rottura di una condotta fognaria non esclude, di per sé sola, la responsabilità del gestore dell'impianto idrico, specie se il Comune ha affidato allo stesso la manutenzione e la custodia dell'intera rete esercitando al contempo il potere/dovere di vigilanza sull'opera.

=> Danno da allagamento. Responsabilità solidale tra il comune e il gestore della rete fognaria

La vicenda. La controversia è instaurata dal titolare di un edificio in proprietà individuale, ma scaturisce da un evento piuttosto frequente anche nella realtà condominiale.

L'attore chiama in causa l'azienda che ha in gestione l'impianto comunale idrico e fognario nonché il Comune stesso al fine di far valere una responsabilità concorrente ex art. 2051 c.c. rispetto alle infiltrazioni e ai continui allagamenti conseguenti alla rottura di un tronco fognario.

Il Comune eccepisce, tra l'altro, il proprio difetto di legittimazione passiva ritenendo l'evento addebitale esclusivamente al gestore dell'impianto.

Si costituisce, altresì, quest'ultimo affermando essere responsabile il Comune in quanto proprietario della rete.

Espletata l'istruttoria orale e una consulenza tecnica d'ufficio, il Tribunale di Bari, Sezione Distaccata di Modugno, rigetta la domanda ritenendola infondata e comunque non provata, e costringendo dunque l'attore ad appellare la sentenza.

 Continua [...]

Per continuare a leggere la notizia gratuitamente clicca qui...

Sentenza inedita
Scarica Corte d'appello di Bari 73 del 9 gennaio 2019

Cerca: rottura condotta fognaria

Commenta la notizia, interagisci...

    in evidenza

Dello stesso argomento